Paso adelante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paso adelante
PA Logo.jpg
Titolo originale Un paso adelante
Paese Spagna
Anno 2002-2005
Formato serie TV
Genere teen drama, musicale
Stagioni 6
Episodi 84 (Spagna)
173 episodi (Italia)
Durata 80 min (Spagna)
40 min (Italia)
Lingua originale spagnolo
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Daniel Ecija, Ernesto Pozuello
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Antena 3
Prima visione
Prima TV Spagna
Dal 8 gennaio 2002
Al 24 aprile 2005
Rete televisiva Antena 3
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 6 settembre 2004
Al 22 dicembre 2006
Rete televisiva Italia 1
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 20 novembre 2006
Al 1º marzo 2008
Rete televisiva SKY Vivo

Paso adelante (un paso adelante) è una serie tv spagnola di 84 episodi (173 in Italia), creata da Daniel Écija, Ernesto Pozuelo e Pilar Nadal nel 2002, fu trasmessa la prima volta l'8 gennaio 2002 e terminó il 24 aprile 2005 sul canale spagnolo Antena 3.[1]

Viene trasmessa all'estero per la prima volta in Francia dal 2004 sul canale M6 e poi dal 2005 sul canale Téva con il titolo Un, dos, tres. In Germania viene trasmessa su Vox con il nome Dance - der Traum vom Ruhm. In Serbia su B92 titolata Korak Napred. In Italia viene trasmessa su Italia 1 e su SKY Vivo, con gli episodi divisi in 2 parti (come in Francia e in Germania). In Perú dal 2005 sul canale satellitare Antena 3 Internacional. In Chile fu trasmessa dal 2004 su Chilevisión. In Venezuela viene trasmessa su TVes con episodi da 1 ora alle ore 20:00 senza interruzioni pubblicitarie. È stata anche trasmessa a Cuba nel 2004 su Tele Rebelde. È la serie spagnola più internazionale, essendo stata trasmessa in 54 nazioni. Nel 2009 venne trasmessa in Messico con episodi da 1 ora dal lunedí al venerdí. E sempre nel 2009 è stata trasmessa anche in Iraq, sul Alsumaria TV. Attualmente viene trasmessa in Turchia, Senegal e Belgio. Fra le tante nazioni in cui è stata trasmessa, in Europa, ha avuto successo principalmente in: Francia, Germania, Italia, Portogallo, Grecia, Slovacchia, Ungheria e Bulgaria.

Alcuni attori della serie hanno fatto parte del gruppo pop Upa Dance.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è incentrata sulle storie di alcuni ragazzi che frequentano la più famosa e importante scuola di ballo e recitazione di Madrid.

Lola Fernandez, una ragazza timida, vitale, responsabile e tenace. Ha grandissime doti nel canto e nella danza. Sin da piccola, dopo la perdita della madre, si sente in dovere di aiutare la propria famiglia (suo padre e da suo fratello) e per questa ragione non ha stretto molte relazioni con i suoi coetanei.

Pedro Salvador, figlio di pescatori, che aspira a diventare un famoso ballerino. Egli crede che il ballo sia un modo per essere più disinibito e superare la timidezza che prova nei confronti delle ragazze. Provendendo da una famiglia modesta è costretto a lavorare per poter pagare le rette scolastiche.

Roberto Arenales, è il settimo figlio di una famiglia agiata. I suoi genitori sono stati poco affettuosi e comprensivi nei suoi confronti e, a causa di questa situazione, Rober tenta di richiamare l'attenzione su di sé in qualunque modo. È un seduttore ed un impulsivo e vuole essere sempre al centro della scena. Dietro l'arroganza manifestata, si nasconde invece un ragazzo vulnerabile ed insicuro. Il suo ingresso alla scuola è frutto di una decisione improvvisa: dopo aver scoperto di essere portato per la carriera artistica, Rober ha immediatamente abbandonato la famiglia che lo ostacolava. I geniotori ed in particolare il padre consideravano, infatti, questo hobby per le arti sceniche come il frutto di un capriccio momentaneo.

Ingrid Muñoz è una ragazza dal carattere forte e vivace. Anche se ha vissuto situazioni difficili, la scuola le sta permettendo di realizzare i suoi sogni.

Silvia Jàuregui è una ragazza introversa e molto snob. Viene considerata la migliore ballerina della scuola ed è anche nipote della co-direttrice Alicia. Sua madre era una ballerina professionista e suo padre direttore d'orchestra. Da piccola ha viaggiato molto per seguire i vari spostamenti dei genitori. Inizialmente viene isolata dai compagni perché accusata di essere raccomandata.

Marta Ramòs, eccellente ballerina di danza classica.

Jero Juiz, è un musicista e autore di canzoni, ed è pronto a tutto per il successo.

Fondamentale nella serie è anche la presenza dei professori che, spesso e volentieri, intrecciano le proprie vite con quelle degli studenti.

Punto di riferimento per tutti i personaggi è Carmen Arranz, direttrice della scuola, ex attrice teatrale, dal carattere rigido ma molto saggio.

Adela Ramòs è la professoressa di danza classica della scuola. È severa ma molto amata da tutti. Ha avuto un passato molto difficile che non riesce a dimenticare e, per questo motivo, è diventata alcolizzata. A causa di un incidente, ha perso la possibilità di diventare una ballerina di successo.

Diana De Miguel è la professoressa di danza moderna, ma spera sempre di sfondare nel mondo dello spettacolo.

Juan Taberner è il professore di musica. Ama la vita sregolata dei cantanti ma il lavoro presso la scuola lo riporta a condurre una vita più ordinata e responsabile. A volte passa le notti componendo canzoni o suonando. Si considera molto indipendente e allergico alle regole. È stato fidanzato con Diana.

Cristobal Soto è l'insegnante di recitazione. Spesso inventa metodi alternativi per avvicinare i ragazzi al mondo del teatro. È convinto che la diversità delle persone sia la loro forza.

Gaspar Ruiz, insegnante di storia del teatro, è un tipo molto rigido e metodico. Dopo essere stato abbandonato dalla moglie, decide di andare a vivere con Juan e Cristobal.

Antonio Milà è l'inserviente ed è anche la memoria storica della scuola. Possiede un ricordo di ogni studente. Ascolta pazientemente tutti i problemi degli alunni e considera la scuola come la sua grande famiglia, perché, in realtà, è l'unica che ha.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

La serie originale spagnola si compone di sei stagioni andate in onda in Spagna sul canale Antena 3, dall'8 gennaio 2002 al 24 aprile 2005. Ogni episodio della serie originale dura ben 80 minuti; è per questo motivo che, in Italia, ciascun episodio è stato suddiviso in due parti, della durata di 40 minuti l'una (ad eccezione dei due episodi finali della quinta stagione, e degli episodi 12 e 13 della sesta stagione, divisi invece in tre parti ciascuno; il quattordicesimo e ultimo episodio della sesta stagione, infine, che costituisce appunto il finale della serie, è stato diviso in tre parti disuguali: due da 40 minuti ciascuna e una da 20 minuti).

In Italia, la serie è stata trasmessa interamente sul canale in chiaro Italia 1 in un periodo compreso tra il 2004 e il 2006. Il telefilm si è concluso definitivamente con la sesta stagione, andata in onda in anteprima assoluta su Italia 1 dal 10 novembre al 22 dicembre 2006.

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 26 2002 2004
Seconda stagione 28 2002 2004
Terza stagione 26 2003 2004
Quarta stagione 32 2003 2005
Quinta stagione 30 2004 2006
Sesta stagione 31 2005 2006

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Paso adelante.
  • Diana De Miguel (stagioni 1-5), interpretata da Beatriz Rico: insegnante di danza moderna.
  • Adela Ramos (stagioni 1-4), interpretata da Natalia Millán: insegnante di danza classica.
  • Juan Taberner (stagioni 1-6), interpretato da Alfonso Lara: insegnante di musica.
  • Cristóbal Soto (stagioni 1-5), interpretato da Víctor Mosqueira: insegnante di recitazione e successivamente di storia del teatro.
  • Silvia Jáuregui (stagioni 1-6), interpretata da Mónica Cruz: ballerina e nipote di Alicia Jáuregui.
  • Lola Fernandez (stagioni 1-6), interpretata da Beatriz Luengo: ballerina, cantante e amica di Ingrid e di Silvia. È orfana di madre.
  • Ingrid Muñoz (stagioni 1-6), interpretata da Silvia Marty: ballerina e amica di Lola.
  • Pedro Salvador (stagioni 1-6), interpretato da Pablo Puyol: bravo ballerino e cantante.
  • Roberto "Rober" Arenales (stagioni 1-6), interpretato da Miguel Ángel Muñoz: attore sbruffone, ma dal cuore d'oro.
  • Benito "Beni" López (stagione 1), interpretato da Asier Etxeandia: simpaticissimo ragazzo gay.
  • Antonio Milá (stagioni 1-5), interpretato da Pedro Peña: il custode della scuola.
  • Gaspar Ruiz (stagioni 1-3), interpretato da Jaime Blanch: insegnante di storia del teatro e direttore didattico.
  • Carmen Arranz (stagioni 1-6), interpretata da Lola Herrera: la direttrice e fondatrice della scuola.
  • Marta Ramos (stagioni 2-6), interpretata da Dafne Fernández: sorella minore di Adela.
  • Jero Juiz (stagioni 2-5), interpretato da Raul Peña: musicista allievo nella scuola.
  • Jacinta "JoJo" Jiménez (stagioni 3-6), interpretata da Toni Acosta: l'insegnante di attività speciali ed ex-militare.
  • Horacio Alonso (stagioni 4-6), interpretato da Fabián Mazzei: insegnante di recitazione.
  • Irene Miró (stagioni 5-6), interpretata da Esther Arroyo: nuova insegnante di danza classica.
  • Mariano Cuellàr (stagioni 5-6), interpretato da Juan Echanove: nuovo insegnante di recitazione e direttore didattico.
  • Alicia Jáuregui (stagioni 1-6), interpretata da Fanny Gautier: zia di Silvia e socia della Scuola d'Arte, poi co-direttrice e insegnante di danza classica.
  • Eva Ruiz (stagioni 5-6), interpretata da Marta Ribera: nuova insegnante di danza moderna.
  • César (stagione 6), interpretato da Edu del Prado: omosessuale, nuovo studente della scuola.
  • Nacho (stagione 6), interpretato da William Miller: coinquilino e interesse amoroso di Lola.
  • Puri Lacarino (stagioni 4-6), interpretata da Chiqui Fernández: matrigna di Lola e poi segretaria della scuola.

Nel corso delle stagioni sono apparsi molti ospiti speciali, tra cui Tiziano Ferro, Juanes, i Blue, David Civera e gli Mayumanà.

La serie in DVD[modifica | modifica wikitesto]

In Italia è uscita la prima serie: 27 episodi da 40 minuti ciascuno in 7 DVD (durata 1040 minuti), distribuita da "Medusa Video".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Template:Cita noticia

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z