Silvia Jáuregui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvia Jáuregui
PA Silvia.jpg
UniversoPaso adelante
AutoreDaniel Ecija, Ernesto Pozuello
1ª app. in1x01 - Inizia l'avventura
Ultima app. in6x31 - La nuova socia
Interpretata daMónica Cruz
Voce italianaIlaria Latini
SessoFemmina
Professioneballerina, cantante, attrice

Silvia Jáuregui è uno dei personaggi della serie televisiva spagnola Paso Adelante, ideata da Daniel Ecija ed Ernesto Pozuello e trasmessa in Italia su Italia 1. Il personaggio è stato interpretato da Mónica Cruz, e doppiata in italiano da Ilaria Latini.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Silvia Jáuregui è una delle migliori ballerine della scuola di Carmen Arranz, imparentata con la co-direttrice Alicia (di cui è la nipote). Suo padre è un ricco uomo d'affari sempre in giro per il mondo, con il quale la ragazza non riesce ad avere alcun tipo di rapporto d'affetto. Egli infatti, non si fa vedere mai dalla figlia, pensando solo a mantenerla economicamente. Silvia sviluppa un carattere poco socievole e ritenuto da tutti molto snob. Pedro è inizialmente l'unico che le presta attenzione e la tratta con amicizia.

In seguito Silvia diventerà amica anche di Ingrid e Lola, con le quali dal secondo anno dividerà la stanza, ed in seguito anche un appartamento. Lola aiuterà Silvia in un momento difficile della sua vita, ovvero una gravidanza non cercata. Rispetto alle altre ragazze, tuttavia, Silvia si può definire uno spirito indipendente, fondamentalmente libera da qualunque tipo di legame. Sin dall'inizio della serie, deve lottare per raggiungere l'indipendenza dalla zia, che le ingombra costantemente qualsiasi percorso scelga d'intraprendere, "pilotando" la sua vita. Per questa ragione, è da tutti etichettata come "raccomandata", cosa che a Silvia pesa parecchio. Fa infatti di tutto per scrollarsi di dosso tale appellativo. Molto brava nella danza sia classica che moderna, ma molto meno nella recitazione.

Nella parte finale della prima stagione, Silvia allaccerà una relazione con Pedro, al quale tuttavia quasi subito subentrerà Rober. Con lui, Silvia tradirà lo stesso Pedro dopo appena un giorno di fidanzamento. Dopo un periodo di "indecisione" fra i due ragazzi, Silvia accantonerà Pedro, che alla fine si rivelerà un buon amico, e sceglierà Rober, del quale rimarrà anche incinta. Purtroppo la gravidanza si interromperà prima del previsto, per via di un aborto spontaneo avvenuto durante una gara di ballo all'interno della scuola. La gravidanza sarà la principale causa che porrà fine alla loro storia d'amore. Rober le chiederà più volte una seconda opportunità, ma Silvia lo respingerà perché convinta dell'eccessiva immaturità del ragazzo.

Finita la relazione con Rober, al quale tuttavia resterà parecchio legata fino alla fine della terza stagione, Silvia riscoprirà l'amore con un suo ex ragazzo di nome Alvaro, che si rivelerà poi essere un cocainomane. La loro relazione terminerà a breve con il suo arresto. In seguito conoscerà Pavel, nuovo studente cubano amico di Lola, al quale darà ripetizioni di danza classica. Pavel dopo aver perso l'interesse per Lola, intreccerà un'altalenante relazione con lei, nonostante i continui dissensi e impedimenti da parte del padre e della zia. Alla fine si lasceranno a causa dell'incompatibilità dei loro mondi. Infine avrà un'ultima relazione, con Horacio, nuovo insegnante di recitazione, e "quasi marito" di sua zia Alicia. I due finiranno per sposarsi, ma alla fine del telefilm si chiuderà anche la loro storia.

Amicizie[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio Silvia non ha molte amiche ma poi lega con Lola che diventerà la sua migliore amica e anche Ingrid.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione