Natalia Millán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Natalia Millán (Madrid, 27 novembre 1969) è un'attrice, ballerina e cantante spagnola.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'adolescenza, oltre al teatro, cominciò ad interessarsi al musical. Cominciò a studiare all'età di 16 anni nel "Taller de Artes Imaginarias" (Escuela TAI) prendendo lezioni di canto, jazz, recitazione e danza classica. In seguito, dopo essersi affermata nel mondo della recitazione, ha lavorato per un certo periodo come cantante professionista.

A 18 anni è entrata a far parte della "Escuela de Ballet Nacional Español", dove ha continuato a perfezionare anche negli anni successivi la sua formazione classica e contemporanea con maestri come Carmen Roche.

Ha lavorato soprattutto per il teatro, in musical come Jesus Christ Superstar e My Fair Lady.

Nel 1996 entra nel cast di El Súper - Historias de todos los días. Dopo il grande successo ottenuto grazie a El Súper, Natalia è stata scritturata nella serie tv di Antena 3 Paso adelante, nella quale interpretava l'insegnante di danza classica Adela Ramos. È stato proprio grazie a questa serie che si è fatta conoscere anche in Italia.

Nel 2003 ha recitato nel film Nubes de Verano uscito nelle sale spagnole nell'aprile 2004. Ritorna poi al teatro, interpretando Sally Bowles nel musical Cabaret, ottenendo un notevole successo. Nel frattempo gira Spettro, un film per la televisione spagnola della serie Film per non dormire.

Natalia è nel cast del film corale Sangre de mayo, film del 2008, che racconta l'indipendenza degli spagnoli nel 1808 dai francesi di Napoleone.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN56339526 · ISNI (EN0000 0001 1444 8218 · BNF (FRcb162102003 (data)