El internado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
El internado
El Internado.png
Titolo originaleEl internado
PaeseSpagna
Anno2007-2010
Formatoserie TV
Generedrammatico, thriller, sentimentale, fantascienza
Stagioni7
Episodi71
Durata75 min (episodio)
Lingua originalespagnolo
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreLaura Belloso, Juan Carlos Cueto, Rocío Martínez Llano, Daniel Écija
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzioneGlobomedia
Prima visione
Prima TV originale
Dal24 maggio 2007
Al13 ottobre 2010
Rete televisivaAntena 3
Prima TV in italiano
Dal31 ottobre 2010
Al18 dicembre 2010
Rete televisivaJoi (st. 1-2)

El internado è una serie televisiva spagnola, andata in onda dal 24 maggio 2007 al 13 ottobre 2010 su Antena 3. In Italia viene trasmessa dal canale Joi di Mediaset Premium a partire dal 31 ottobre 2010, ma viene interrotta dopo la seconda stagione per motivi sconosciuti. In chiaro viene trasmessa dal 12 luglio 2012 su La5.

El internado è stata la seconda serie più costosa prodotta in Spagna con un budget di 600000  per episodio.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è ambientata in un ambizioso collegio, il "Laguna Negra", situato in un bosco vicino ad un lago. Il collegio, riaperto da Héctor de la Vega (Luis Merlo) con l'aiuto di Elsa Fernández (Natalia Millán), sorge dove un tempo si trovava un orfanotrofio in cui viveva anche Héctor da piccolo: il luogo era sede di esperimenti da parte dell'industria farmaceutica Ottox. Héctor accoglie nel collegio Marcos (Martiño Rivas) e Paula Novoa Pazos (Carlota García), figli di una facoltosa coppia scomparsa: Marcos, con l'aiuto di altri ragazzi tra cui Iván (Yon Gónzález), Carolina (Ana de Armas), Vicky (Elena Furiase), Roque (Daniel Retuerta) e poi anche di Julia (Blanca Suárez), scopriranno che strani avvenimenti accadono all'interno del collegio, tra cui la morte di uno dei loro amici, Cayetano Montero Ruiz (Fernando Tielve).

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV italia
Prima stagione 6 2007 2010
Seconda stagione 8 2007-2008 2010
Terza stagione 9 2008 inedita
Quarta stagione 11 2008-2009 inedita
Quinta stagione 9 2009 inedita
Sesta stagione 13 2009-2010 inedita
Settima stagione 15 2010 inedita

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Come già accennato, con oltre 600.000 euro di budget ad episodio, la serie risulta essere una delle più care prodotte in Spagna. El Internado è stata prodotta completamente in 16:9 ed alta definizione, tuttavia inizialmente le prime cinque stagioni sono state trasmesse, pubblicate in DVD e vendute all'estero nel formato 4:3 Pan & Scan.

Mediaset, che ha acquistato solo le prime due stagioni, per trasmetterle in 16:9 ha effettuato un'operazione di crop sui supporti, ovvero il ritaglio di una parte di bordo superiore ed inferiore, con risultati piuttosto imbarazzanti: risultano infatti "mozzate" teste, spalle, braccia e altri particolari che a causa dell'operazione vengono nascosti. Anche i DVD spagnoli dalla prima alla quinta stagione sono in 4:3, ma vi era un accordo con Sony Pictures per il rilascio dei Blu-ray della serie, poi però saltato.[3]

Dal 2012 Antena 3 e Globomedia hanno messo a disposizione, per le emittenti estere, i supporti in alta definizione. Il primo paese a trasmettere le stagioni in tale formato è stata la Persia, sul canale Rubix HD.[4]

Trasmissione internazionale[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata trasmessa in diversi paesi del mondo.

Europa[modifica | modifica wikitesto]

Il telefilm è andato in onda in molti paesi europei, tra cui: Francia, Ungheria, Russia, Romania, Bulgaria, e Italia. In Francia è stato prodotto un remake del telefilm andato in onda su M6. Ma, non avendo ottenuto lo stesso successo dell'originale spagnolo, il telefilm è stato cancellato dopo una sola stagione. Un remake del telefilm è stato prodotto in Russia: nel 2012 sono andate in onda 4 serie di 134 puntate. Il serial, intitolato Закрытая_школа (Zakrytaja škola), ha avuto un grande successo di pubblico e di critica. Nel 2013 sono stati pubblicati dalla casa editrice EKSMO una serie di romanzi in lingua russa basati sul medesimo soggetto.

America[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata trasmessa a Cuba e in Messico. Nonostante la serie non sia stata venduta negli Stati Uniti, vi sono dei contatti tra la Globomedia spagnola e produttori americani per realizzare un remake statunitense del telefilm, ma le fonti sono ancora oggi del tutto incerte.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Los secretos de 'El Internado', su elmundo.es.
  2. ^ PER LA PRIMA VOLTA IN CHIARO 'EL INTERNADO', su tv.mediaset.it.
  3. ^ (ES) El Internado - Primera Temporada Blu-ray, su mubis.es. URL consultato il 31 marzo 2019.
  4. ^ Filmato audio The Boarding School - Trailer, su YouTube.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione