Ana de Armas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ana de Armas nel 2017

Ana Celia de Armas Caso (Santa Cruz del Norte, 30 aprile 1988) è un'attrice e modella cubana.

Ha debuttato come attrice nel 2006 nel film spagnolo Una rosa de Francia, ha anche recitato nello spettacolo televisivo spagnolo El Internado. Nel 2015, ha recitato nel suo primo film americano, Knock Knock, seguito da Exposed, Hands of Stone e War Dogs. Nel 2017 ha avuto il suo ruolo da protagonista come ologramma AI di Joi nel film di fantascienza Blade Runner 2049. Nel 2019, per la sua interpretazione nel film Cena con delitto - Knives Out, ha ricevuto la candidatura al Golden Globe nella sezione migliore attrice in un film commedia o musicale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ana de Armas è nata il 30 aprile 1988 a Santa Cruz del Norte, Cuba.[1] È cresciuta a L'Avana, ha un fratello più grande.[2] È di origini spagnole da parte di sua madre, ha ottenuto la cittadinanza spagnola attraverso i nonni. All'età di 12 anni, decise di diventare un'attrice, frequentò la National Theatre School di Cuba.[3]

Ha ottenuto il suo primo ruolo di rilievo a soli 18 anni, nel 2006, come protagonista di Una rosa de Francia, diretto da Manuel Gutiérrez Aragón. Tra il 2007 e il 2010 ha interpretato il ruolo di Carolina nella serie televisiva El internado, trasmessa anche in Italia tra il 2010 e il 2012, mentre nel 2008 ha posato per l'edizione spagnola della rivista FHM.[4] Nel 2015 ha debuttato a Hollywood come protagonista in due film, entrambi al fianco di Keanu Reeves, Knock Knock e Nell'ombra di un delitto, presentato al Festival di Cannes 2016.[5]

Nel 2016 ha partecipato a Trafficanti di Todd Phillips, mentre nel 2017 ha recitato in Blade Runner 2049, diretto da Denis Villeneuve e interpretato da Ryan Gosling e Harrison Ford,[6][7][8] così come in Overdrive, film del regista Antonio Negret, con Scott Eastwood e Gaia Weiss. Nel maggio 2018, è stato annunciato che la Armas avrebbe recitato nel film drammatico The Night Clerk, sebbene non sia stata annunciata alcuna data di uscita.[9] È apparsa successivamente nel film giallo Cena con delitto - Knives Out e nel film poliziesco The Informer;[10][11] nel 2020 apparirà nel prossimo film di James Bond, No Time to Die.[12]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ana De Armas ha sposato l'attore spagnolo Marc Clotet nel luglio 2011; hanno poi divorziato nel 2013.[13]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Golden Globe

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni italiane delle opere in cui ha recitato, Ana de Armas è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ oncubanews.com, https://oncubanews.com/culture/ana-de-armas-a-cuban-woman-out-to-conquer-hollywood/.
  2. ^ A N A D E A R M A S su Instagram: "#tbt 💛 When my brother finds a photo of me, he took back in 2015.", su Instagram. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  3. ^ Ana de Armas, la novia virtual del nuevo ‘Blade Runner’, su www.lavanguardia.com. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  4. ^ (ES) Los ojos verdes de Hollywood no tenían trabajo en España, su Ideal, 16 maggio 2016. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  5. ^ (EN) Breaking Out at Cannes 2016: Ana de Armas, wwd.com, 13 maggio 2016. URL consultato il 29 aprile 2017.
  6. ^ (EN) 'Knock Knock' Star Ana de Armas Joins 'Blade Runner' Sequel In Lead Role, indiewire.com, 21 aprile 2016. URL consultato il 29 aprile 2017.
  7. ^ Ana De Armas è la protagonista del sequel di Blade Runner, film.it, 22 aprile 2016. URL consultato il 29 aprile 2017.
  8. ^ (EN) Ana de Armas Joins Harrison Ford in 'Blade Runner' Sequel, hollywoodreporter.com, 21 aprile 2016. URL consultato il 29 aprile 2017.
  9. ^ (EN) Amanda N'Duka, Amanda N'Duka, Helen Hunt, Ana de Armas & John Leguizamo Join ‘The Night Clerk’ Thriller, su Deadline, 23 maggio 2018. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  10. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Mike Fleming Jr, Thanksgiving 2019: Lionsgate To Release MRC’s Rian Johnson Murder Mystery ‘Knives Out’ With Daniel Craig & Killer Cast, su Deadline, 13 dicembre 2018. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  11. ^ (EN) The Informer Trailer: Joel Kinnaman Goes to Prison to Win His Freedom, su ScreenRant, 16 novembre 2018. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  12. ^ «No time to die» tra Sassi e Norvegia. Come sarà il nuovo James Bond, su VanityFair.it, 4 ottobre 2019. URL consultato l'8 ottobre 2019.
  13. ^ (ES) El primer desnudo de Ana de Armas en Hollywood junto a Keanu Reeves, su ELMUNDO, 4 novembre 2015. URL consultato l'8 ottobre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107575309 · ISNI (EN0000 0000 7980 6568 · LCCN (ENno2012138487 · BNF (FRcb16208175f (data) · WorldCat Identities (ENno2012-138487