Gerald Schoenfeld Theatre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gerald Schoenfeld Theatre
Schoenfeld Theater - Come From Away (48193460457).jpg
Il Gerald Schoenfeld Theatre nel 2019
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
LocalitàNew York
Indirizzo236 West 45th Street
Dati tecnici
Capienza1 080 posti
Realizzazione
CostruzioneXX secolo
Inaugurazione1918
ArchitettoHerbert J. Krapp
ProprietarioShubert Organization
Sito ufficiale

Coordinate: 40°45′30.6″N 73°59′14.64″W / 40.7585°N 73.9874°W40.7585; -73.9874

Il Gerald Schoenfeld Theatre, precedentemente noto come Plymouth Theatre, è un teatro di Broadway sito nel quartiere di Midtown Manhattan a New York.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il teatro, progettato da Herbert J. Krapp, è stato aperto al pubblico nel 1918 con il nome di Plymouth Theatre. Il teatro fu affittato da Arthur Hopkins e dopo la sua morte, avvenuta nel 1948, il teatro passò di mano alla Shubert Organization, che ribattezzò Gerald Schoenfeldt Theatre nel 2005.[2]

Nel corso della sua storia, il teatro ha ospitato le prime (mondiali o di Broadway) di acclamate opere teatrali, tra cui Il divo Garry (1946), Vite in privato (1948), Equus (1974), The Real Thing (1984), Burn This (1988), The Heidi Chronicles (1989) e Dancing at Lughnasa (1991). Il Gerald Schoenfeld Theatre ha visto anche allestimenti di alcuni musical, tra cui Passion (1994), Jekyll & Hyde (1997-2001), A Chorus Line (2007), The Bridges of Madison County (2014) e dal 2017 il musical Come From Away è in cartellone al teatro. Dal marzo 2020 al gennaio 2021 il teatro è rimasto chiuso a causa della pandemia di COVID-19 del 2019-2021.[3] Nel corso degli oltre cent'anni della sua storia, le scene del teatro sono state calcate da star internazionali come Al Pacino, Helen Mirren, Nathan Lane, Matthew Broderick, Alec Baldwin, Jessica Lange, Glenn Close, Jeremy Irons, Anthony Perkins, John Lithgow, Dianne Wiest e John Malkovich.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gerald Schoenfeld Theatre, su Playbill. URL consultato il 23 febbraio 2020.
  2. ^ (EN) Gerald Schoenfeld, Mr. Broadway: The Inside Story of the Shuberts, the Shows, and the Stars, Applause Theatre & Cinema, 1º marzo 2012, ISBN 978-1-55783-948-0. URL consultato il 23 febbraio 2020.
  3. ^ (EN) Michael Paulson, Broadway Will Remain Closed Through the Rest of the Year, in The New York Times, 29 giugno 2020. URL consultato il 29 giugno 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN316595705 · WorldCat Identities (ENviaf-316595705