The Paperboy (film 2012)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Paperboy
The Paperboy (2012) Lee Daniels.png
Jack (Zac Efron), Ward (Matthew McConaughey), Charlotte (Nicole Kidman) e Yardley (David Oyelowo).
Titolo originaleThe Paperboy
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2012
Durata107 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico, thriller
RegiaLee Daniels
SoggettoPete Dexter
SceneggiaturaPete Dexter
ProduttoreEd Cathell III, Lee Daniels, Cassian Elwes, Asger Hussain, Simone Sheffield, Hilary Shor
Produttore esecutivoMichael Benaroya
Casa di produzioneBenaroya Pictures
Lee Daniels Entertainment
Millennium Films
Nu Image Films
FotografiaRoberto Schaefer
MontaggioJoe Klotz
MusicheMario Grigorov
ScenografiaDaniel T. Dorrance
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Paperboy è un film del 2012 diretto da Lee Daniels, basato sul romanzo di Pete Dexter Un affare di famiglia.

Il film è stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2012.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Florida 1969, il condannato a morte Hillary Van Wetter è in attesa di essere giustiziato per l'omicidio di uno sceriffo che, spinto dall'odio razziale, uccise sedici persone di colore. Charlotte Bless, fidanzata per corrispondenza di Hillary, crede nell'innocenza dell'uomo, e così invia una lettera al Miami Times sostenendo la sua tesi. Il giornale, fiutando lo scoop, manda i suoi due migliori giornalisti a indagare: il malinconico reporter gay Ward Jansen e il suo collega Yardley Acheman. Collaborando con Charlotte, i due giornalisti iniziano a indagare, coinvolgendo anche il fratello minore di Ward, Jack, che di professione consegna i giornali. Jack, con sguardo disincantato, osserva con ammirazione il lavoro dei due giornalisti, innamorandosi fatalmente della bella Charlotte. L'amore tra i due finisce presto quando Wetter si allontana dal carcere e inizia a frequentare Charlotte. Jack coinvolge il fratello Ward in un improvviso scontro con Wetter nel giardino della sua proprietà, venendo a sapere che Charlotte è stata uccisa proprio da quest'ultimo. Ormai smascherato come un pazzo e un criminale, Wetter uccide barbaramente Ward tagliandogli la gola con un coltello e poco dopo Jack, che ha assistito turbato alla scena, fugge attraverso il fiume per diverse ore, portando indietro i corpi di Charlotte e Ward per i funerali, facendo arrestare e condannare a morte Wetter.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la presentazione in concorso al Festival di Cannes 2012 nel maggio 2012, l'uscita nelle sale cinematografiche statunitensi è avvenuta in data 23 novembre 2012.

In Italia il film è stato distribuito direttamente da 01 Distribution e Rai Cinema in DVD e Blu-Ray il 5 giugno 2014.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte dei critici ha giudicato il film negativamente, criticando due scene piuttosto forti con protagonista Nicole Kidman. Su Rotten Tomatoes ha un punteggio del 45%.[1] La maggior parte delle lodi al film sono state quelle agli attori Nicole Kidman, John Cusack e in particolare a Matthew McConaughey.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
  1. ^ The Paperboy (2012) [collegamento interrotto], su Rotten Tomatoes. URL consultato il 13 maggio 2020.