Animali fantastici - I segreti di Silente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Animali fantastici - I segreti di Silente
FantasticBeastsSilente.png
Albus Silente (Jude Law) e i protagonisti in una scena del film
Titolo originaleFantastic Beasts: The Secrets of Dumbledore
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Regno Unito
Anno2022
Durata142 min
Genereavventura, azione, drammatico, fantastico
RegiaDavid Yates
Soggettodal libro di J. K. Rowling
SceneggiaturaJ. K. Rowling, Steve Kloves
ProduttoreDavid Heyman, J. K. Rowling, Steve Kloves, Lionel Wigram, Tim Lewis
Produttore esecutivoNeil Blair, Rick Senat, Danny Cohen
Casa di produzioneWarner Bros. Pictures, Heyday Films
Distribuzione in italianoWarner Bros. Pictures
FotografiaGeorge Richmond
MontaggioMark Day
MusicheJames Newton Howard
ScenografiaStuart Craig
CostumiColleen Atwood
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Animali fantastici - I segreti di Silente (Fantastic Beasts: The Secrets of Dumbledore) è un film del 2022 diretto da David Yates.

La pellicola è il terzo episodio della serie Animali fantastici, spin-off e prequel della serie cinematografica di Harry Potter, ispirata all'omonimo libro di J. K. Rowling, qui anche sceneggiatrice, insieme a Steve Kloves. Il film ruota attorno alle vicende di Newt Scamander e Albus Silente che cercano di ostacolare il mago oscuro Gellert Grindelwald.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una sala da tè, a Londra, Albus Silente incontra Gellert Grindelwald, a cui confessa di aver seguito le sue idee da ragazzo in quanto innamorato di lui. Grindelwald rivela il suo piano di dominio del mondo magico e babbano a Silente, per poi svanire.

A Guilin (Cina), Newt Scamander assiste al parto di un qilin, una creatura magica che può scrutare nell'anima e nel futuro. I seguaci di Gellert Grindelwald, guidati da Credence Barebone, attaccano e uccidono la madre, portandosi poi con essi il cucciolo. Grindelwald successivamente uccide la creatura per sfruttare la sua capacità di precognizione. A sua insaputa, tuttavia, il qilin ha dato alla luce un altro cucciolo gemello, che Newt porta in salvo.

Incapace di combattere Grindelwald a causa di un patto di sangue, Albus Silente recluta Newt, suo fratello Theseus, l'insegnante di Incantesimi di Ilvermorny Lally Hicks, il mago franco-senegalese Yusuf Kama, l'assistente di Newt, Bunty Broadacre, e il no-mag Jacob Kowalski, dopo avergli dato una falsa bacchetta magica, per contrastare il piano di Grindelwald per il dominio del mondo. Yusuf viene inserito come spia nella cerchia ristretta di Grindelwald, mentre il resto del gruppo viene inviato a Berlino, in Germania. Lì, Grindelwald viene assolto, grazie ai suoi infiltrati, da tutte le accuse penali dalla Confederazione Internazionale dei Maghi (CIM), e si candida anche alla carica di Supremo Pezzo Grosso.

I seguaci di Grindelwald, che si sono infiltrati nel Ministero della Magia tedesco, arrestano Theseus e pianificano di assassinare uno dei concorrenti di Grindelwald, la candidata brasiliana Vicência Santos. Mentre Newt libera suo fratello dalla prigione magica tedesca, sfuggendo a delle voraci manticore, Lally e Jacob (su ordine di Silente) contrastano il tentativo di assassinio e fuggono. Tuttavia, Jacob viene incastrato per aver tentato di uccidere Grindelwald, vedendo Queenie tra le sue schiere, dando un incentivo al Mago oscuro per aizzare il mondo magico contro il mondo dei babbani. Nel frattempo Credence inviato ad assassinare Silente, viene sconfitto rapidamente da quest'ultimo e scopre di essere il figlio illegittimo di suo fratello Aberforth. Scoprendo chi è suo padre e venendo risparmiato da Silente, Credence inizia a dubitare della sua lealtà a Grindelwald.

Tornati a Hogwarts, Albus rivela a Newt che Credence nacque dalla relazione di suo fratello con l'unica donna di cui si innamorò, ma a causa del rapporto di Silente con Grindelwald il fratello non si confidò con lui. Racconta inoltre che il ragazzo sta morendo a causa dell'Obscurus, e che anche sua sorella Ariana era un’obscuriale che non era mai stata capace di controllare la sua magia, confessando quanto si senta in colpa per la sua morte, avvenuta durante una lite tra i due fratelli e Grinderwald, a causa di un incantesimo lanciato da uno dei tre.

I leader del mondo magico si riuniscono in Bhutan, dove il nuovo Supremo Pezzo Grosso sarà eletto secondo l'antica tradizione dell'essere ritenuto degno da un qilin, che si inchina davanti ai puri di cuore. Grindelwald scoperto del secondo qilin da una visione, ordina di eliminarlo. Bunty porta quattro valigie identiche a quella di Newt dove dentro c'è il qilin e se le dividono. Quelle di Jacob, Lally e Theseus si rivelano fasulle, con al loro posto trappole che tengono impegnati i loro inseguitori (anche grazie agli interventi di Yusuf e Queenie), ma anche quella di Newt arrivato davanti ai candidati si dissolve. Usando la necromanzia per far rivivere il qilin che aveva ucciso precedentemente, Grindelwald fa inchinare al suo cospetto la creatura durante la cerimonia, manipolando così le elezioni. Dichiara immediatamente guerra a tutti i babbani e tortura Jacob per aver cercato di assassinarlo, avendolo catturato; tuttavia, Newt, Credence e Queenie, che aveva supportato e poi ripudiato Grindelwald, lo smascherano. Viene così mostrato il qilin sopravvissuto, che era nella valigia di Bunty, mescolatasi alla popolazione locale, che si inchina davanti a Silente. Quest'ultimo rifiuta l'incarico, così viene scelta Vicência Santos. Infuriato, Grindelwald cerca di uccidere Credence, che viene protetto da Albus e Aberforth. Il contatto tra i loro incantesimi rompe il patto di sangue che impediva a Silente e Grindelwald di attaccarsi a vicenda, dando inizio a un duello tra i due. Combattendo fino a una situazione di stallo, Grindelwald alla fine si ritira.

In seguito, Aberforth accetta un morente Credence e lo porta a casa. Jacob e Queenie si sposano nell'ex panetteria di New York, con la maggior parte del gruppo e Tina Goldstein presente. Silente guarda la cerimonia da lontano e, dopo aver ringraziato brevemente Newt, si allontana da solo nella notte.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Newt Scamander, interpretato da Eddie Redmayne: un impiegato dell'Ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche del Ministero della Magia britannico e un magizoologo. È un confidente di Albus Silente, nonostante sia stato emarginato da alcuni circoli della comunità magica britannica a causa del suo misterioso passato.
  • Albus Silente, interpretato da Jude Law: un mago estremamente influente e potente nella comunità magica britannica, conosciuto nel Ministero della Magia e in tutto il mondo dei maghi per la sua brillantezza accademica. È il professore di Difesa contro le Arti Oscure alla scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Ha stretto un patto di sangue con Grindelwald, del quale era innamorato e con cui aveva una stretta relazione da adolescente, che gli impedisce di duellare tra loro.
  • Credence Barebone / Aurelius Silente, interpretato da Ezra Miller: il figlio adottivo disturbato di Mary-Lou Barebone e un potente Obscurus. È il nipote di Albus Silente, in quanto figlio illegittimo di suo fratello Aberforth.
  • Jacob Kowalski, interpretato da Dan Fogler: un geniale no-mag e il proprietario di una panetteria. È un amico di Newt e il marito di Queenie.
  • Queenie Goldstein, interpretata da Alison Sudol: la bella e vivace sorella minore di Tina. È una potente legilimens e la moglie di Jacob.
  • Theseus Scamander, interpretato da Callum Turner: il fratello maggiore di Newt Scamander e un Auror che ha combattuto nella prima guerra mondiale, descritto come un "eroe di guerra".
  • Eulalie "Lally" Hicks, interpretata da Jessica Williams: la professoressa di Incantesimi della Scuola di Magia e di Stregoneria di Ilvermorny.
  • Porpentina "Tina" Esther Goldstein, interpretata da Katherine Waterston: il Capo dell'Ufficio Auror del Magico Congresso degli Stati Uniti d'America (MACUSA) e l'interesse amoroso di Newt.
  • Gellert Grindelwald, interpretato da Mads Mikkelsen: un famigerato e potente mago oscuro che ha causato violenza di massa, terrore e caos in tutto il mondo, cercando di guidare un nuovo ordine basato sulla sua forte convinzione della superiorità dei maghi. Da adolescente, lui e Silente erano amanti.[1][2][3]
  • Yusuf Kama, interpretato da William Nadylam: un mago franco-senegalese e un alleato di Newt.
  • Bunty Broadacre, interpretata da Victoria Yeates: l'assistente magizoologa di Newt.[4]
  • Vinda Rosier, interpretata da Poppy Corby-Tuech: il fedele braccio destro di Grindewald.
  • Aberforth Silente, interpretato da Richard Coyle: il fratello più giovane di Albus Silente e il proprietario della locanda Testa di Porco. È il padre illegittimo di Credence.[5]
  • Anton Vogel, interpretato da Oliver Masucci: l'ex Supremo Pezzo Grosso della Confederazione Internazionale dei Maghi (CIM) e il Ministro della Magia tedesco.[6]
  • Vicência Santos, interpretata da Maria Fernanda Cândido: il nuovo Supremo Pezzo Grosso della CIM e il Ministro della Magia brasiliano.[7]
  • Minerva McGranitt, interpretata da Fiona Glascott: un'insegnante di Hogwarts e un'amica di Silente.
  • Liu Tao interpretato da Dave Wong: il candidato a Supremo Pezzo Grosso della CIM e il Ministro della Magia cinese.[7]

Aleksandr Kuznetsov interpreta Helmut, un Auror del Ministero della Magia tedesco e un alleato di Grindelwald. Valerie Pachner, Maja Bloom, Paul Low-Hang, Ramona Kunze-Libnow, Matthias Brenner e Peter Simonischek interpretano rispettivamente Henrietta Fischer, Carrow, Zabini, Edith, Otto e Warder. Hebe Beardsall riprende il suo ruolo di Ariana Silente da Harry Potter e i Doni della Morte - Parte 2.[8]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nell'ottobre 2014, la Warner Bros. Pictures ha annunciato il film come parte di "almeno" una trilogia incentrata sugli Animali fantastici e fissando la data del terzo al 20 novembre 2020. David Yates fu confermato come regista in tutti e tre i film.[9][10]

Nel luglio 2016, Yates confermò che J. K. Rowling aveva già le idee per la sceneggiatura del terzo film.[11] Yates parlò del film a Entertainment Weekly, dicendo che il film avrebbe preso una nuova direzione rispetto al primo e che avrebbe introdotto nuovi personaggi nell'universo di Harry Potter. Alcuni mesi più tardi, fu reso noto che la serie cinematografica sugli Animali Fantastici sarebbe stata composta da cinque film e che Eddie Redmayne avrebbe ripreso il ruolo di Newt Scamander in tutti i film.[12]

Nell'ottobre 2018, Johnny Depp ha lasciato intendere che sarebbe tornato a interpretare Gellert Grindelwald anche per il terzo film, e che avrebbe iniziato le riprese a metà 2019.[13] Nel novembre 2019, Warner Bros. ha pubblicato un comunicato stampa che annuncia la location del film in Brasile, l'inizio della produzione nella primavera del 2020, e che Steve Kloves, ingaggiato precedentemente come sceneggiatore dei film di Harry Potter, aveva aderito al progetto come co-sceneggiatore.[14][15]

Il 7 febbraio 2019, è stato rivelato che il film è ambientato negli anni 1928, con la storia che porta al coinvolgimento del Mondo Magico nella seconda guerra mondiale ed esplora le comunità magiche in Bhutan, Germania e Cina, oltre alle sedi precedentemente mostrate, tra cui gli Stati Uniti e il Regno Unito.[16][17]

Pre-produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2020, Jude Law, Johnny Depp, Ezra Miller, Alison Sudol, Dan Fogler, Callum Turner, Katherine Waterston e Jessica Williams hanno rivelato di aver ripreso i loro ruoli dai film precedenti, insieme a Eddie Redmayne.

Nel novembre 2020, Johnny Depp ha annunciato che non avrebbe ripreso il suo ruolo di Grindelwald dopo che gli è stato chiesto di dimettersi dalla Warner Bros. a causa della pubblicità negativa scaturita dalla sua causa contro la News Group Newspapers Ltd.[18] Depp ha girato solo una scena a Londra dopo l'inizio della produzione nel settembre 2020, ma il suo contratto prevedeva che sarebbe stato pagato indipendentemente dal fatto che il film fosse stato completato o meno.[19] Lo stipendio di Depp si aggirava tra i 10 e i 16 milioni di dollari.[20] Il 25 novembre, la Warner Bros. ha annunciato che Mads Mikkelsen avrebbe sostituito Depp nel ruolo di Grindelwald.[21]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese sarebbero dovute iniziare il 16 marzo 2020, ma sono state posticipate in quel giorno a causa della pandemia di COVID-19.[22] Le riprese sono iniziate ufficialmente il 20 settembre, con l'adozione di precauzioni di sicurezza per proteggere il cast e la troupe dalla COVID-19.[19] Il 3 febbraio 2021, le riprese presso i Warner Bros. Studios di Leavesden nel Regno Unito sono state interrotte dopo che un membro della troupe era risultato positivo al virus.[23][24][25] Il compositore James Newton Howard confermò qualche giorno più tardi che la produzione aveva terminato le riprese.[26]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer viene diffuso il 13 dicembre 2021[27]. Un secondo trailer sarebbe dovuto uscire il 24 febbraio 2022, come annunciato dall'attore Jude Law attraverso i social media del film, ma è stato successivamente diffuso il 28 febbraio 2022 a causa dell'invasione russa dell'Ucraina.[28][29]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La première britannica si è svolta il 29 marzo 2022 al Royal Festival Hall di Londra.[30]

La pellicola è stata distribuita nel Regno Unito l'8 aprile 2022[31], il 15 aprile negli Stati Uniti[32] e il 13 aprile in Italia[33].

Il film era inizialmente previsto per il 12 novembre 2021, ma dopo le dimissioni di Johnny Depp e la pandemia di COVID-19, Warner Bros. ha spostato l'uscita al 15 luglio 2022. Nel settembre 2021, l'uscita del film è stata anticipata di tre mesi, al 15 aprile 2022. È stato successivamente annunciato che il film uscirà una settimana prima nel Regno Unito e in Irlanda, l'8 aprile 2022. È prevista la disponibilità del film in streaming su HBO Max 45 giorni dopo il suo esordio nelle sale.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Box office[modifica | modifica wikitesto]

Al 30 Giugno 2022, 'Animali Fantastici - I Segreti di Silente' ha incassato $95.8 milioni negli Stati Uniti e Canada e $309.3 milioni nel resto del mondo, per un totale di $405.1 milioni, a fronte di un budget di produzione di circa $200 milioni.

Negli Stati Uniti e in Canada, Animali fantastici: I segreti di Silente era previsto che avrebbe incassato circa 40 milioni di dollari da 4.200 sale nel weekend di apertura. Il film ha incassato 20 milioni di dollari il primo giorno, inclusi 6 milioni di dollari nelle anteprime del giovedì sera. Ha debuttato con $ 42,2 milioni, in cima al botteghino, ma segnando l'apertura più bassa del franchise di Harry Potter. Le donne sopra i 25 anni (38%) erano la fascia demografica più numerosa, seguite dagli uomini sopra i 25 anni (33%). Al di fuori degli Stati Uniti e del Canada, il film ha guadagnato 56,9 milioni di dollari da 22 mercati internazionali nel weekend di apertura. In Germania, il debutto del film da 9,2 milioni di dollari è stata la migliore apertura per la Warner Bros. dal Joker del 2019. Il film ha incassato 71,7 milioni di dollari nel suo secondo fine settimana. Ciò includeva aperture di 7,1 milioni di dollari sia in Francia che in Messico, l'ultima delle quali è stata la seconda apertura più grande per la Warner Bros. durante la pandemia. Al 17 aprile 2022, i mercati più proficui del film sono Germania ($ 17,1 milioni), Giappone ($ 17 milioni), Regno Unito ($ 16,7 milioni), Cina ($ 14,7 milioni) e Australia ($ 8 milioni).

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film sull’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento del 48% basato su 187 recensioni, con un voto medio di 5.5/10. Il consenso critico del sito recita: "Animali fantastici: I segreti di Silente evita alcune delle insidie che affliggevano il suo predecessore, ma manca di gran parte della magia che ha attirato il pubblico nel mondo dei maghi molti film fa"[34]. Sempre sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, il film, ha ricevuto un indice di gradimento del pubblico del 84% basato su più di 2500 recensioni. Metacritic ha assegnato alla pellicola il voto di 47 su 100 basato su 48 critiche “indicando recensioni miste o medie”[35]. Il pubblico intervistato da CinemaScore ha assegnato al film un voto medio di "B+" su una scala da A+ a F, pari al più basso del franchise con I crimini di Grindelwald, mentre quelli di PostTrak gli hanno assegnato un punteggio positivo dell'81%, con il 63% che afferma lo consiglierebbe sicuramente. Un focus particolare di alcune recensioni è stato l'elogio per la performance di Mads Mikkelsen nei panni di Grindelwald: i critici l'hanno giudicata superiore a quella di Johnny Depp nel film precedente[36].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Zack Sharf, Zack Sharf, Mads Mikkelsen Replacing Johnny Depp as Grindelwald in ‘Fantastic Beasts 3’, su IndieWire, 25 novembre 2020. URL consultato il 14 aprile 2022.
  2. ^ (EN) Mads Mikkelsen on Replacing Johnny Depp in ‘Fantastic Beasts 3’: “You Have to Make It Your Own”, su Collider, 6 maggio 2021. URL consultato il 14 aprile 2022.
  3. ^ (EN) Carlie Hoke published, Fantastic Beasts 3's Mads Mikkelsen Just Compared His Grindelwald To Johnny Depp's, su CINEMABLEND, 2 maggio 2021. URL consultato il 14 aprile 2022.
  4. ^ (EN) Fantastic Beasts’ newest star Victoria Yeates on working with her "role model" JK Rowling, su Radio Times. URL consultato il 14 aprile 2022.
  5. ^ Sky TG24, Animali fantastici 3, Richard Coyle sarà Aberforth Silente, su tg24.sky.it. URL consultato il 14 aprile 2022.
  6. ^ (EN) Grace Hurley, Oliver Masucci Joins "Fantastic Beasts" 3 Cast as Head of the International Confederation of Wizards, su MuggleNet, 11 febbraio 2021. URL consultato il 14 aprile 2022.
  7. ^ a b (PT) Flávio Pinto, Animais Fantásticos 3 | Site confirma Maria Fernanda Cândido em filme, su Omelete, 18 novembre 2021. URL consultato il 14 aprile 2022.
  8. ^ (EN) Fantastic Beasts 3 Releases 18 Posters Of New & Returning Characters, su ScreenRant, 22 febbraio 2022. URL consultato il 14 aprile 2022.
  9. ^ (EN) WB names David Yates 'Fantastic Beasts' director, in Hypable, 15 ottobre 2014. URL consultato il 30 settembre 2018.
  10. ^ (EN) David Lieberman, Warner Bros.’ Kevin Tsujihara Outlines Major Film & TV Push Amid Cost Cuts: Time Warner Investor Day, in Deadline, 15 ottobre 2014. URL consultato il 30 settembre 2018.
  11. ^ (EN) Fantastic Beasts Movie Sequel Has Already Been Written, su ScreenRant, 1º luglio 2016. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  12. ^ (EN) Maane Khatchatourian,Dave McNary, Maane Khatchatourian, Dave McNary, ‘Fantastic Beasts and Where to Find Them’ to Be Five-Film Franchise, su Variety, 13 ottobre 2016. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  13. ^ (EN) Johnny Depp on Fantastic Beasts 2 and His Iconic Roles, su Collider, 9 ottobre 2018. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  14. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Fantastic Beasts 3′ Moving Forward With Spring 2020 Start, Jessica Williams’ ‘Lally’ Character To Play Pivotal Part In Brazil-Set Threequel, su Deadline, 4 novembre 2019. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  15. ^ (EN) Fantastic Beasts And Where To Find Them - Part 3, su directories.wga.org. URL consultato il 14 aprile 2022.
  16. ^ (EN) Thomas Alex, er, Exclusive Interview: Dan Fogler on the return of The Walking Dead, Brooklyn Gladiator and Fantastic Beasts 3, su HeyUGuys, 7 febbraio 2019. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  17. ^ (EN) Nancy Tartaglione, Nancy Tartaglione, Warner Bros. Rolls Out Update On ‘Fantastic Beasts 3’, Rocks With ‘Elvis’ – CineEurope, su Deadline, 7 ottobre 2021. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  18. ^ (EN) Rebecca Rubin, Rebecca Rubin, Johnny Depp Forced to Exit ‘Fantastic Beasts’ Franchise, su Variety, 6 novembre 2020. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  19. ^ a b (EN) Tatiana Siegel, Tatiana Siegel, Behind Warner Bros.’ Decision to Sever Ties With Johnny Depp, su The Hollywood Reporter, 9 novembre 2020. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  20. ^ (EN) Tatiana Siegel, Tatiana Siegel, “He’s Radioactive”: Inside Johnny Depp’s Self-Made Implosion, su The Hollywood Reporter, 9 dicembre 2020. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  21. ^ (EN) Zack Sharf, Zack Sharf, Mads Mikkelsen Replacing Johnny Depp as Grindelwald in ‘Fantastic Beasts 3’, su IndieWire, 25 novembre 2020. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  22. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Anthony D'Alessandro, ‘Fantastic Beasts 3’ & ‘King Richard’ Warner Bros. Productions Are Also On Hiatus: Coronavirus, su Deadline, 16 marzo 2020. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  23. ^ (EN) Tom Grater, Tom Grater, ‘Fantastic Beasts 3’ Pauses UK Production After Positive Covid Test, su Deadline, 4 febbraio 2021. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  24. ^ (EN) Alex Ritman, Alex Ritman, ‘Fantastic Beasts 3’ Suspends Filming After “Team Member” Tests Positive for COVID, su The Hollywood Reporter, 4 febbraio 2021. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  25. ^ (EN) Naman Ramachandran, Naman Ramachandran, Warner Bros. Suspends ‘Fantastic Beasts 3’ Shoot After Crew Member Tests Positive For COVID-19, su Variety, 4 febbraio 2021. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  26. ^ (EN) Matt Grobar, Matt Grobar, Composer James Newton Howard On Penning ‘News Of The World’s “Broken” Western Score & Returning To Disney Animation With ‘Raya And The Last Dragon’, su Deadline, 26 febbraio 2021. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  27. ^ Filmato audio Warner Bros. Italia, Fantastic Beasts: The Secrets of Dumbledore – Official Trailer, su YouTube, 13 dicembre 2021. URL consultato il 13 dicembre 2021.
  28. ^ Filmato audio Warner Bros. Italia, Fantastic Beasts: The Secrets of Dumbledore – Official Trailer 2, su YouTube, 28 febbraio 2022. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  29. ^ Animali Fantastici 3: I segreti di Silente, in attesa del nuovo trailer, ecco i poster con tutti i protagonisti (update), su ComingSoon.it. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  30. ^ wizardingworld.com, https://www.wizardingworld.com/news/your-roundup-of-the-fantastic-beasts-the-secrets-of-dumbledore-premiere.
  31. ^ (EN) #FantasticBeasts: The Secrets of Dumbledore will release in cinemas across the UK & Ireland on April 8, 2022, su Twitter. URL consultato il 17 dicembre 2021.
  32. ^ (EN) Fantastic Beasts: The Secrets of Dumbledore Release Date Set for 2022 – The Hollywood Reporter, su web.archive.org, 22 settembre 2021. URL consultato il 22 dicembre 2021 (archiviato dall'url originale il 22 settembre 2021).
  33. ^ Animali Fantastici - I Segreti di Silente, su Warner Bros. Entertainment Italia. URL consultato il 17 dicembre 2021.
  34. ^ (EN) Fantastic Beasts: The Secrets of Dumbledore. URL consultato il 20 aprile 2022.
  35. ^ Fantastic Beasts: The Secrets of Dumbledore. URL consultato il 20 aprile 2022.
  36. ^ John M. Urbancich, JMuvies - Film News and Reviews: 'Father Stu' and newest 'Beasts' each tries hard to convert the masses, su JMuvies - Film News and Reviews, 14 aprile 2022. URL consultato il 20 aprile 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]