Harry Potter e l'Ordine della Fenice (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Harry Potter e l'ordine della fenice
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, Game Boy Advance, Xbox 360, PlayStation 2, Nintendo DS, PlayStation Portable, PlayStation 3, Wii
Data di pubblicazioneStati Uniti 25 giugno 2007
PAL 29 giugno 2007
Australia 28 giugno 2007
GenereAvventura dinamica
TemaHarry Potter
OrigineStati Uniti
SviluppoEA UK
PubblicazioneEA Games
Modalità di giocoSolitario
Periferiche di inputSixaxis, Gamepad, Touch Screen, Wiimote, Controller Wireless
Motore grafico720p - 1080p
SupportoBlu-ray Disc, DVD-ROM, UMD, Card per Nintendo DS e GBA
Requisiti di sistema
  • Sistema operativo: Windows XP e Vista
  • Processore: 1,6 GHz
  • Memoria: 256 MB RAM
  • Spazio su hard disk: 4,8 GB
  • DVD-ROM: 8x
  • Scheda video: 32 MB
  • DirecX: 9.0c o superiore
Fascia di etàBBFCPG · ESRBE · OFLC (AU): PG · PEGI: 7, violenza, paura · USK: 12
Preceduto daHarry Potter e il calice di fuoco
Seguito daHarry Potter e il principe mezzosangue

Harry Potter e l'Ordine della Fenice (Harry Potter and the Order of the Phoenix) è un videogioco; è stato distribuito il 25 giugno 2007 in America e il 29 giugno 2007 in Europa, pochi giorni prima dell'uscita del film omonimo. Il gioco, come il film, è tratto da Harry Potter e l'Ordine della Fenice di J. K. Rowling, quinto romanzo nella serie di Harry Potter.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco ritorna sullo stile del terzo episodio, abbandonando quello a livelli del quarto e tornando sull'esplorazione del intero castello con varie missioni secondarie. Novità del videogioco è il sistema di lancio degli incantesimi basato sul movimento di un controllo, diverso a seconda della piattaforma di gioco, che facendo muovere la bacchetta del personaggio lancia un incantesimo a seconda del movimento dato.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Harry Potter e l'Ordine della Fenice § Trama.

La trama del gioco, come i suoi predecessori, ricalca per lo più quella del film omonimo, tralasciando vari aspetti e elementi contenuti nel libro originale.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]