Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Harry Potter e il prigioniero di Azkaban
Harry potter 3 videogioco.JPG
Harry, Hermione e Ron in una scena del gioco
Sviluppo KnowWonder Digital Mediaworks, Electronic Arts
Pubblicazione EA Games
Data di pubblicazione 2 giugno 2004
Genere Avventura dinamica
Tema Harry Potter
Modalità di gioco Solitario
Piattaforma Microsoft Windows, Game Boy Advance, Xbox, GameCube, PlayStation 2
Supporto CD-ROM
Requisiti di sistema 256 Mb RAM
600 MHz
Fascia di età CERO: Libero
ESRB: E
PEGI: 3
USK: 6
Periferiche di input Dualshock 2, tastiera, mouse
Preceduto da Harry Potter e la camera dei segreti
Seguito da Harry Potter e il calice di fuoco

Harry Potter e il prigioniero di Akzaban (Harry Potter and the Prisoner of Azkaban) è un videogioco pubblicato nel 2004 in concomitanza con l'uscita del film. Terzo capitolo della serie, è basato sul romanzo di J. K. Rowling Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, terzo nella serie di Harry Potter. Esistono versioni del gioco per PC, GBA, Xbox, GameCube e PS2.

Il terzo capitolo videoludico della saga di Harry Potter ha rappresentato, per gli esperti, un notevole balzo in avanti, sia per quanto riguarda la parte tecnica (grafica e giocabilità) che dal punto di vista della sceneggiatura. Il gioco sfrutta, per la parte grafica, il motore grafico utilizzato per gli effetti speciali del film.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Per la prima volta nella serie, i giocatori sono in grado di controllare personaggi diversi da Harry, ovvero Hermione e Ron; il gioco si sposta dunque (non completamente) nella categoria dei GdR. Sono inoltre presenti nuovi personaggi e sotto-missioni. Le parti decisamente innovative sono il volo sull'Ippogrifo, la sfida dei gufi {(che si tiene vicino alla capanna di Hagrid) in quanto ci sarà una gara di gufi fra Harry Ron e Hermione} e la possibilità di scontrarsi in un combattimento di magia fra due personaggi. Rispetto ai precedenti il gioco risulta rivolto, grazie alle atmosfere goth, ad un pubblico più adolescenziale; inoltre nella versione per PC è stato rimosso l'obiettivo di far guadagnare punti alla casa dei Grifondoro per vincere la Coppa delle case alla fine dell'anno, cioè alla fine del gioco. Nelle altre versioni è ancora presente ma basta solo raccogliere gli scudi di Grifondoro sparsi in tutto il gioco per ottenerli (tale caratteristica rimarrà assente anche nei titoli successivi).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Harry Potter e il prigioniero di Azkaban.

Harry viene a sapere che un uomo estremamente pericoloso, Sirius Black, è scappato dalla prigione di maghi, Azkaban, e lo sta cercando. Coi suoi amici Ron Weasley ed Hermione Granger, Harry impara gli incantesimi necessari per affrontare Black. Black non è però ciò che sembra: fu accusato dell'assassinio di 13 persone tredici anni prima, ma il vero assassino è Peter Minus che si nasconde sotto le spoglie del topo di Ron, Crosta. Insieme al professor Remus Lupin ed a Black, Harry, Ron, ed Hermione smascherano Minus, ma se lo lasciano sfuggire quando il professor Lupin si trasforma in un Lupo Mannaro. Usando la giratempo, Harry ed Hermione tornano indietro nel tempo, salvano Fierobecco, e lo usano per soccorrere Sirius.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Giocabili[modifica | modifica sorgente]

  • Harry Potter: Il giocatore controlla Harry per la maggior parte del gioco, è il più veloce nella corsa (tutte le versioni) ed è l'unico in grado di saltare (console).
  • Hermione Granger: Hermione è l'unica che può passare in spazi angusti (console), conosce più incantesimi di tutti (tutte le versioni).
  • Ron Weasley: Ron è l'unico che può trovare passaggi segreti (console). Conosce meno incantesimi di tutti (tutte le versioni).

Non giocabili[modifica | modifica sorgente]

  • Draco Malfoy: Il nemico giurato di Harry viene morso da Fierobecco durante una lezione, e serve ad introdurre il volo sull'Ippogrifo.
  • Albus Silente: Silente si vede nel gioco praticamente solo per darti i punti della casa.
  • Minerva McGranitt: Capo di Grifondoro ed insegnante di Trasfigurazione. (presente solo nella versione per PC)
  • Remus Lupin: Insegnante di Difesa contro le Arti Oscure, Lupin era un buon amico del padre di Harry.
  • Rubeus Hagrid: Il mezzo-gigante gentile insegna Cura delle Creature Magiche.
  • Filius Vitious: Professore di Incantesimi.
  • Severus Piton: Capo di Serpeverde e insegnante di Pozioni (non è presente nella versione per PC)
  • Sirius Black: Il "prigioniero di Azkaban", nonché padrino di Harry.

Incantesimi[modifica | modifica sorgente]

  • Flipendo (console): incantesimo respingente che stordisce i nemici e distrugge oggetti, è inoltre usato anche in duello.
  • Expelliarmus (console): respinge gli incantesimi lanciati dall'avversario contro di lui.
  • Lumos Duo (console): emette scariche di luce che pietrificano i marciotti e allontanano gli spettri oltre ad illuminare sfere e angoli bui; solo Ron può usarlo.
  • Carpe Retractum: avvicina gli oggetti a chi lo lancia (o viceversa); solo Harry può usarlo nelle versioni console, mentre solo Ron può usarlo nella versione PC.
  • Draconifors: trasforma statuette di draghi in draghi veri (PC); se lanciato su delle statue di drago gli fa sputare fiamme in modo da bruciare gli arazzi (console); in tutte le versioni può usarlo solo Hermione.
  • Lapifors (PC): trasforma statuette di conigli in conigli veri; solo Hermione può usarlo.
  • Reparo (console): ripara oggetti rotti; solo Hermione può usarlo.
  • Expecto Patronum: scaccia i dissennatori; solo Harry può usarlo.
  • Glacius: congela l'acqua, le salamandre amazzoniche e spegne il fuoco; solo Hermione può usarlo nelle versioni console, mentre solo Harry può usarlo nella versione PC.
  • Depulso (PC): incantesimo respingente che attiva interruttori, distrugge oggetti e scaccia i libri volanti.
  • Lumos (PC): se lanciato su una Gargoyle serve a scoprire passaggi segreti.
  • Rictusempra (PC): stordisce creature di ogni genere.
  • Alohomora (PC): apre porte e bauli chiusi a chiave.
  • Gommosus (PC): se lanciato su un Tappeto Gommosus crea una sostanza gelatinosa che permette di fare salti giganteschi.

Creature[modifica | modifica sorgente]

  • Folletti della Cornovaglia: (tutte le versioni) folletti di colore blu elettrico alti circa venti centimetri e molto dispettosi, si sconfiggono con Flipendo (console) o con Rictusempra (PC)
  • Berretti Rossi: (console) creature che attaccano i malcapitati lanciando caccabombe, mordendo o sferrando pugni, si sconfiggono con Flipendo
  • Marciotti: (console) piccoli fantasmini con una gamba e una lanterna con la quale lanciano scintille, poi che stanno spesso al buio si devono stordire con Lumos Duo e colpire con Flipendo
  • Imp: (PC) creature che attaccano lanciando petardi magici, per sconfiggerli bisogna rilanciare il petardo contro di loro
  • Dociline: (console) creature che attaccano mordendo creando un avvelenamento da curare con l'antidoto, si sconfiggono con Flipendo
  • Libri volanti: (PC) libri incantati che attaccano mordendo, si sconfiggono con Depulso
  • Scheletri incantati: (PC) scheletri che quando vengono disturbati prendono vita e attaccano lanciando ossa. Sono molto resistenti e per sconfiggerli bisogna essere in due e lanciare Rictusempra contemporaneamente
  • Salamandre: (tutte le versioni) creature che si generano dal fuoco. Per sconfiggerle bisogna spengnere il fuoco con Glacius, sempre con l'incantesimo bisogna congelarle e poi colpire con Flipendo (console) o Rictusempra (PC)
  • Dissennatori: creature molto pericolose, in grado di risucchiare l'anima, l'unico modo per sconfiggerli è usare Expecto Patronum
  • Pix: (tutte le versioni) poltergeist che adora fare scherzi agli studenti di Hogwarts, si sconfigge con Flipendo (console) o con tre personaggi che lanciano Rictusempra contemporaneamente per stordirlo, e uno che lancia Carpe Retractum o Glacius a seconda dell'armatura indossata da Pix (PC)
  • Granchi di fuoco: (PC) creature che se avvicinate, sparano fuoco dal loro posteriore, si sconfiggono con Rictusempra per ribaltarli, poi sempre con l'incantesimo si respingono fino a farli cadere in un burrone

Pozioni[modifica | modifica sorgente]

  • Pozione rigeneratrice: Recupera la salute persa. Usata nei precedenti episodi. Ingredienti: Asfodelo, Dittamo, Muco di Vermicoli, Corteccia dell'Albero Rigenerante
  • Antidoto ai Veleni Rari: Salva dall'avvelenamento da Docilina. Ingredienti: Semi di Fuoco, Corno di Graforno, Pungiglioni di Billywig e Carapaci di Banfello.
  • Pozione Rinforzante: Dona maggiore resistenza. Ingredienti: Libellule, Ali di Fata, Cavallucci Marini Volanti e Uova di Docilina.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]