Tom Burke (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Tom Burke, all'anagrafe Tom Liam Benedict Burke (Londra, 30 giugno 1981), è un attore britannico.

Uno dei suoi ruoli più importanti fu l'interpretazione della parte del figlio di Giacomo Casanova nell'adattamento televisivo Casanova, prodotto dalla BBC, trasmesso nel 2005. Per la produzione della stessa BBC, ha recitato nella seconda stagione della serie TV The Hour ed è apparso nell'altra serie The Musketeers, nella parte di Athos.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Londra ma cresce nel Kent. Sia i suoi genitori, David Burke e Anna Calder-Marshall, che i suoi padrini, Alan Rickman e Bridget Turner sono attori.

Coltiva fin da adolescente il desiderio di diventare attore frequentando la National Youth Theatre e la Young Arden Theatre di Faversham, oltre a partecipare a spettacoli preparati dai suoi genitori nella loro città natale.

Scopre da bambino di essere dislessico lasciando la scuola prima, all'età di 17 anni. Si iscrive poi a uno studio di recitazione ottenendo il ruolo di protagonista. Frequenta la scuola di danza prima di essere accettato alla Royal Academy of Dramatic Art a Londra all'età di 18 anni.

Nel 2002 interpretò Amleto nel Gertrude - The Cry, Gertrude - Il Pianto, di Howard Baker, un rielaborato dell'Amleto di William Shakespeare che si concentra sulla figura di Gertrude, la madre del protagonista.

Partecipò a diversi cortometraggi, tra i quali, The Burl, del 2003, in coppia con suo padre, Roar, del 2009, e The Bunchers.

Come attore teatrale ha lavorato con la Royal Shakespeare Company ed è apparso nelle rappresentazioni al Shakespeare's Globe, interpretando, nel 2004, Romeo in Romeo and Juliet. Lo stesso anno ottenne la sua prima parte nel film The Libertine.

Nel mondo televisivo, dopo la scuola di recitazione, ottenne la parte di protagonista, Syd nella serie thriller, State of Play di Paul Abbot. Nel 2004 recitò la parte di Lee nel film, Bella and the Boys con Billie Piper. Nel 2005 interpretò la versione ventenne del figlio di Giacomo Casanova, Giac, nell'adattamento televisivo Casanova.
Nel 2006 recitò la parte del Dottor John Sewars nel film Dracula. Nel 2007 si cimentò nel ruolo di Napoleone Bonaparte nell'episodio del film-documentario Heroes and Villains e una piccola parte nell'opera satirica The Trial of Tony Blair.

Nel 2007 recitò la parte di un regista che dirigere un film porno nella commedia, I Want Candy con Tom Riley e Carmen Electra. Nel 2008 interpretò Bluey in Donkey Punch, un horror thriller che debuttò al Sundance Film Festival.

Nel 2009 ricevette il ruolo di Geoff Goddard in Telstar, un film che racconta la storia del produttore musicale Joe Meek. Nello stesso anno gli assegnarono una piccola parte nel film Chéri. Nel 2010 recitò la parte di Davy nel film Third Star, insieme a Benedict Cumberbatch, JJ Feild e Adam Robertson, un film che raccontava il viaggio di quattro ragazzi, dei quali uno malato terminale.

Nel 2010 è nuovamente a teatro, all'Old Vic in Design for Living di Noël Coward. Nel 2011 all'Almeida Theatre impersona Greg in Reasons to be pretty.

Nel 2012 rappresentò Mark nel film Cleanskin, un thriller terroristico insieme a Sean Bean, Charlotte Rampling, James Fox, Abhin Galeya e Michelle Ryan. Nel 2013 recitò nella parte di Billy, fratello maggiore del personaggio di Ryan Gosling nel film Only God Forgives. Nel medesimo anno ottenne il ruolo secondario nel film The Invisible Woman.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Dangerfield, episodio #6.11 (1999)
  • All the King's Men, regia di Julian Jarrold (1999)
  • State of Play episodi #1.3–1.6 (2003)
  • The Young Visiters, regia di David Yates (2003)
  • POW episodio #1.3 (2003)
  • Bella and the Boys, regia di Brian Hill (2004)
  • The Inspector Lynley Mysteries episodio 3x01 (2004)
  • Casanova episodio 1x03 (2005)
  • The Brief episodio #2.2 (2005)
  • Jericho episodio 1x01 (2005)
  • All About George episodi 1x02, 1x06 (2005)
  • Number 13, regia di Pier Wilkie (2006)
  • Dracula, regia di Bill Eagles (2006)
  • The Trial of Tony Blair, regia di Simon Cellan Jones (2007)
  • Heroes and Villains episodio 1x01 (2007)
  • In Love with Barbara, regia di Tim Whitby (2008)
  • Poirot episodio 12x01 (2009)
  • Grandi speranze episodi 1x02, 1x03 (2011)
  • The Hour episodi 2x02, 2x06 (2012)
  • Heading Out episodio 1x06 (2013)
  • The Musketeers (2014)
  • Utopia, episodio 2x01 (2014)
  • Guerra e pace (War & Peace) – miniserie TV, 6 episodi (2016)
  • Strike – serie TV, 11 episodi (2017-2020)
  • The Crown - serie TV, quarta stagione (2020)

Teatro (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Ian Charleson Award
  • 2008 - premio per Creditors al Donmar Warehouse, Royal National Theatre[1]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Holly Groom, Tom Burke scoops Ian Charleson award, in The Times, Times Newspapers Ltd, 17 maggio 2009. URL consultato il 18 maggio 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN135285981 · ISNI (EN0000 0001 2034 1337 · LCCN (ENno2010126257 · GND (DE143648306 · BNF (FRcb16515677h (data) · BNE (ESXX4938803 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2010126257