Old Vic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Old Vic
Waterloo the old vic 1.jpg
L'esterno dell'Old Vic dal l'angolo di Baylis Road e Waterloo Road, Londra
Ubicazione
Stato Regno Unito Regno Unito
Località Londra
Indirizzo The Cut, London
Dati tecnici
Tipo Non-profit Producing Theatre
Artistic Director Matthew Warchus
Capienza 1.067 posti
Realizzazione
Inaugurazione 1818

Ristrutturazioni

  • 1871 J T Robinson
  • 1880/1902 Elijah Hoole
  • 1922/1927 da Frank Matcham
  • 1933-8 F Green and Co
  • 1950 Pierre Sonrel
  • 1960 Sean Kenny[1]
  • 1983 Renton, Howard, Wood e Levine

Nomi con cui fu conosciuto

  • 1818-1833 Royal Coburg Theatre
  • 1833- Royal Victoria Theatre - Old Vic
  • 1880-1912 Royal Victoria Hall and Coffee Tavern
  • 1912- Old Vic

Gestione del teatro

  • 1819- William Moncrieff
  • 1834- Abbot
  • 1880-1912 Emma Cons
Architetto Rudolphe Cabanel di Aachen
[Old Vic official website Sito ufficiale]

Coordinate: 51°30′07.92″N 0°06′34.56″W / 51.5022°N 0.1096°W51.5022; -0.1096

L'Old Vic è uno storico teatro londinese, situato nel quartiere di Lambeth, fondato nel 1818, con il nome di Royal Coburg Theatre.

All'inizio dell'attività presentava principalmente un repertorio di melodrammi. Nel 1880 il nome venne cambiato in Royal Victorian Music Hall, che i londinesi ribattezzarono The Old Vic, e le attività comprendevano anche concerti e conferenze.

Nel 1914, l'Old Vic diventò un'organizzazione non a scopo di lucro dedicata alla produzione di drammi di Shakespeare. Dal 1946 fino al 1951 la scuola teatrale dell'Old Vic crebbe sotto la guida del regista francese Michel Saint-Denis. Distrutto dalle bombe tedesche durante la seconda guerra mondiale, l'Old Vic venne ricostruito e riaprì nel 1950. La sua compagnia di repertorio fu attiva dal 1946 al 1963: dalle sue fila sono usciti alcuni tra i più famosi attori inglesi.

Inoltre fu la sede dell'omonima compagnia di repertorio scespiriano, diretta dal 1929 da John Gielgud, che nel 1963 confluì nella "National Theatre Company" di Laurence Olivier, sempre con sede all'Old Vic fino al 1976, quando si trasferì nella nuova sede londinese di South Bank. Dopo un periodo buio nel quale fu anche chiuso, l'Old Vic, restaurato, riaprì i battenti nel 1983.

Dal febbraio 2003 ha assunto la direzione artistica del teatro il celebre attore statunitense Kevin Spacey, che si è impegnato con notevoli energie per il pieno rilancio della struttura.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Staff, Kenny, Sean, 1932–1973., su National Art Library Catalogue, Victoria and Albert Museum. URL consultato l'11 gennaio 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN140548301 · BNF: (FRcb12323090w (data)