Stefano Benassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stefano Benassi (a destra), insieme a Paolo Ferrari e a Laura Tavanti nel 1991

Stefano Benassi (Suzzara, 26 dicembre 1957) è un attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È noto soprattutto per aver dato voce a Kyle MacLachlan ne I segreti di Twin Peaks, a Colin Firth ne Il diario di Bridget Jones, Che pasticcio, Bridget Jones! e A Christmas Carol, a Christoph Waltz in Bastardi senza gloria, Django Unchained e Spectre, a Damon Wayans nella sit-com Tutto in famiglia, a Martin Sheen in Apocalypse Now Redux e molti altri: Gerard Butler, Tim Robbins, Gary Oldman, Robert Downey jr., Josh Lucas, Jim Carrey.

Era sposato con l'attrice e doppiatrice Chiara Salerno (figlia dell'attore Enrico Maria Salerno) da cui ha avuto due figlie, Isabella e Veronica.

Attualmente è sposato con l'attrice e doppiatrice Nunzia Di Somma da cui ha avuto due figli, Vittoria e Nelson. Si è inoltre laureato in ingegneria nucleare nel 1982.[1]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Telenovelas[modifica | modifica wikitesto]

Telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ radio24.ilsole24ore.com, http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/voice-anatomy/puntate.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]