Hot Shots!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hot Shots!
Hot Shots! (1991).png
Una scena del film
Titolo originaleHot Shots!
Paese di produzioneUSA
Anno1991
Durata84 min
Generecomico
RegiaJim Abrahams
SoggettoJim Abrahams, Pat Proft
SceneggiaturaJim Abrahams, Pat Proft
Casa di produzione20th Century Fox
Distribuzione (Italia)20th Century Fox
FotografiaBill Butler
MontaggioJane Kurson, Eric A. Sears
Effetti specialiPhil Cory, Robert DeVine, Hans Metz, Rudy Perez
MusicheSylvester Levay
ScenografiaJerie Kelter, Greg Papalia
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Hot Shots! è un film del 1991 diretto da Jim Abrahams. Appartenente al filone della "comicità demenziale", genere particolarmente fecondo nel periodo fine anni '80-inizi anni '90, il film è una parodia di pellicole cinematografiche allora molto famose, in particolare Top Gun.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Topper Harley è un pilota della Marina degli Stati Uniti congedato per aver disobbedito ad un ordine diretto, figlio di un ex pilota ritenuto responsabile di un incidente aereo nel quale aveva perso la vita un compagno d'armi. Il giovane risulta essere un pilota molto capace, tuttavia un po' ribelle e con qualche problema caratteriale a causa di un sempre presente conflitto interiore col padre al quale viene spesso paragonato. Reintegrato nell'arma per prendere parte alla delicata missione "Donnola Addormentata" incontra una giovane psicologa, Ramada, la quale cerca di sondarne le facoltà intellettive ed i limiti. I due lentamente si innamorano, proprio mentre Topper inizia ad entrare in competizione con Kent Gregory, pilota anch'egli, figlio dell'uomo che perì a causa del padre di Topper, nonché ex fidanzato di Ramada. Sul punto di essere costretto ad abbandonare definitivamente gli aerei della Marina militare americana, Topper si rende conto che è in atto un sabotaggio per far fallire la missione per la quale era stato richiamato.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il film è una parodia di Top Gun, ma vengono parodiati anche altri film, quali Cocktail, Il colore dei soldi, Rocky, Via col vento e Superman.

Il caccia denominato "Oscar EW-5894 Fallus" è in realtà un Folland Gnat T.Mk.1, addestratore che non ha mai avuto una versione da portaerei e le riprese sono state fatte su un finto ponte di volo in una base dismessa della US Navy.[1]

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha avuto un sequel Hot Shots! 2

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema
  1. ^ "Hot Shots! (1991)." IMDB. Retrieved 7 August 2011.