Jerry Zucker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jerry Zucker (Milwaukee, 11 marzo 1950) è un regista e produttore cinematografico statunitense, membro del trio Zucker-Abrahams-Zucker.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La prima parte della sua carriera fu caratterizzata dalla collaborazione con il fratello David e con l'amico Jim Abrahams. Tra i principali lavori di questo trio hanno avuto particolare successo The Kentucky Fried Movie (1977); L'aereo più pazzo del mondo (1980); Top Secret! (1984) e Per favore, ammazzatemi mia moglie (1986).

Il suo primo lavoro solitario fu Ghost del 1990, pellicola romantica che consacrò Demi Moore come una delle più famose attrici di Hollywood. Del 1995 è Il primo cavaliere, prodotto fantasy che tratta delle avventure di Re Artù scritta insieme al fratello David.

Dopo un lungo periodo di pausa (in cui si occupò soprattutto della produzione di pellicole), tornò sul grande schermo come regista nel 2001 con il farsesco Rat Race, il cui protagonista era l'attore britannico Rowan Atkinson, celebre per aver creato il personaggio di Mr. Bean.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN39570664 · LCCN: (ENno95059272 · ISNI: (EN0000 0001 1933 7955 · GND: (DE119304260 · BNF: (FRcb13980162m (data)