Milwaukee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Milwaukee
city
(EN) City of Milwaukee
Milwaukee – Stemma Milwaukee – Bandiera
Milwaukee – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Wisconsin.svg Wisconsin
Contea Milwaukee
Washington
Waukesha
Amministrazione
Sindaco Tom Barrett (D)
Territorio
Coordinate 43°03′N 87°57′W / 43.05°N 87.95°W43.05; -87.95 (Milwaukee)Coordinate: 43°03′N 87°57′W / 43.05°N 87.95°W43.05; -87.95 (Milwaukee)
Altitudine 188 m s.l.m.
Superficie 250,71 km²
Abitanti 594 833 (2010)
Densità 2 372,59 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 532XX
Prefisso 414
Fuso orario UTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Milwaukee
Milwaukee
Milwaukee – Mappa
Sito istituzionale

Milwaukee (/mᵻlˈwɔːki/, pronuncia locale /ˈmwɔːki/) è un comune (city) degli Stati Uniti d'America e capoluogo della contea di Milwaukee nello Stato del Wisconsin. Una piccola parte della città si estende nelle contee di Washington e Waukesha. La popolazione era di 594,833 abitanti al censimento del 2010, il che la rende la città più popolosa dello stato e la 30ª città più popolosa della nazione.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, la città ha una superficie totale di 250,71 km², dei quali 248,95 km² di territorio e 1,76 km² di acque interne (0,7% del totale).

Milwaukee dista 121 km da Madison, 131 km da Chicago, 165 km da Green Bay, 480 km da Minneapolis, e 496 km da Des Moines.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'area di Milwaukee originariamente era abitata dalle tribù dei Fox, Mascouten, Potawatomi e Winnebago. La città prende il nome dalla parola indiana Millioke, che significa "la buona terra" o "trovare un posto con l'acqua". Missionari francesi e commercianti passarono attraverso l'area nel tardo XVII secolo e XVIII secolo.

Nel 1818, il francese Solomon Juneau si stabilì nell'area. Comprò il negozio di suo padre e nel 1833 fondò una città sul lato est del fiume Milwaukee. Nel 1846, il centro di Juneau si fuse con due cittadine vicine per creare la città di Milwaukee: Kilbourntown ad ovest, fondato da Byron Kilbourn, e Walker's Point a sud, fondato da George H. Walker. Juneau fu il primo sindaco di Milwaukee. L'immigrazione tedesca ha contribuito ad aumentare la popolazione della città dei primi anni del 1840. Ai giorni d'oggi Milwaukee possiede una considerevole popolazione di tedeschi americani.

Dalla fine del XIX secolo agli anni 50, Milwaukee, come molte altre città industriali del Midwest, ha ricevuto un gran numero di immigrati provenienti da Germania, Ungheria, Polonia e altri paesi dell'Europa centrale, così come un numero significativo di afroamericani provenienti dagli stati del sud. Questo aiutò Milwaukee a diventare una delle 15 città più popolose della nazione, e durante la metà degli anni 60 la popolazione era di 750.000 abitanti. Tuttavia, dalla fine di quel decennio, Milwaukee, come molte altre città nella regione dei Grandi Laghi, ha visto il suo declino della popolazione a causa di diversi fattori.

In tempi recenti la città ha cercato di migliorare la sua economia, i suoi quartieri e la sua immagine, con la conseguente rivitalizzazione di settori come Third Ward, East Side e, più recentemente, Bay View, insieme ad attrarre nuove imprese al centro della città. Mentre la città deve ancora affrontare una popolazione in declino, continua a fare piani per migliorare il suo futuro attraverso diversi progetti.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[1] del 2010, c'erano 594,833 abitanti.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2010, la composizione etnica della città era formata dal 44,78% di bianchi, il 39,97% di afroamericani, lo 0,79% di nativi americani, il 3,51% di asiatici, lo 0,04% di oceanici, il 7,51% di altre razze, e il 3,41% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 17,32% della popolazione.

Persone legate a Milwaukee[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Persone legate a Milwaukee

Economia[modifica | modifica wikitesto]

A Milwaukee e nel suo circondario hanno sede alcune importanti aziende tra le quali la Johnson Controls, la multinazionale leader nell'automazione industriale Rockwell Automation (marchio Allen-Bradley), la compagnia di assicurazione Northwestern Mutual, la società di lavoro temporaneo Manpower Inc., la fabbrica di motocicli Harley-Davidson, la fabbrica di motori Briggs & Stratton e la fabbrica di strumenti diagnostici GE Healthcare Diagnostic Imaging and Clinical Systems.

L'area metropolitana di Milwaukee è al quinto posto negli Stati Uniti per quanto riguarda il rapporto tra il numero delle prime 500 aziende degli Stati Uniti e la popolazione. Il sobborgo di Brookfield primeggia a livello commerciale.

Nell'area di Milwaukee hanno sede anche la Compagnia aerea Midwest Airlines e la fabbrica di motori marini Evinrude Outboard Motors (a Sturtevant, Wisconsin).

Anche il famoso marchio della birra Miller Genuine Draft è legato alla città di Milwaukee.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

La città è servita dall'Aeroporto Internazionale Generale Mitchell.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

La squadra di pallacanestro locale che milita nella NBA è quella dei Milwaukee Bucks mentre la squadra di baseball locale che milita nella Major League Baseball è quella dei Milwaukee Brewers ovvero "produttori di birra". Nell'hockey su ghiaccio i Milwaukee Admirals militano nella American Hockey League.

A queste vanno aggiunte le due istituzioni universitarie di NCAA Division I, la Marquette University dotata di un'ottima squadra di pallacanestro ed affiliata alla prestigiosa Big East Conference, e l'Università del Wisconsin a Milwaukee.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 10 giugno 2017.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Milwaukee fu scelta come città per girare i telefilm Happy Days, l'indimenticabile serie televisiva, che vide come protagonista l'allora sconosciuto Richard (Richie) Cunningham Ron Howard, Fonzie Henry Winkler, e tutto il resto del cast.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN135978114 · LCCN: (ENn79119217 · GND: (DE4115155-0 · BNF: (FRcb11958909d (data)
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America