Aeroporto Internazionale Generale Mitchell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale Generale Mitchell
MKE.png
Codice IATA MKE
Codice ICAO KMKE
FAA MKE
Descrizione
Tipo civile
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Wisconsin Wisconsin
Posizione a 8 km dal centro di Milwaukee
Altitudine AMSL 220 m
Coordinate 42°56′50″N 87°53′48″W / 42.947222°N 87.896667°W42.947222; -87.896667Coordinate: 42°56′50″N 87°53′48″W / 42.947222°N 87.896667°W42.947222; -87.896667
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
KMKE
KMKE
Sito web www.mitchellairport.com/
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
01L/19R 2 954 m asfalto calcestruzzo
01R/19L 1 275 m asfalto calcestruzzo
07L/25R 1 463 m asfalto calcestruzzo
07R/25L 2 442 m asfalto calcestruzzo
13/31 1 789 m asfalto calcestruzzo
Statistiche (2015)
Passeggeri in transito 6.549.353

[senza fonte]

L'Aeroporto Internazionale Generale Mitchell è un aeroporto situato a 8 km dal centro di Milwaukee nello stato del Wisconsin, negli Stati Uniti d'America.

Prende il nome dal generale Billy Mitchell.

L'aeroporto è hub per le compagnie aeree:

Compagnie aeree e destinazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sala C[modifica | modifica wikitesto]

  • Air Canada Jazz: Toronto-Pearson
  • AirTran Airways: Atlanta, Baltimora, Boston, Dallas/Fort Worth [inizio aprile 6], Denver, Fort Lauderdale [stagionale], Fort Myers, Indianapolis [termine gennaio 4], Las Vegas, Los Angeles, Minneapolis/St Paul, New York LaGuardia, Orlando, Phoenix [stagionale], Pittsburgh [termine dicembre 3], San Diego [stagionale], San Francisco, Seattle/Tacoma, St. Louis [termine dicembre 3], Tampa, Washington-Reagan
  • AirTran Airways operato da SkyWest Airlines: Akron-Canton [inizio gennaio 5], Des Moines [inizio febbraio 11], Indianapolis [inizio gennaio 5], Omaha [inizio febbraio 11], Pittsburgh [inizio dicembre 4], St. Louis [inizio dicembre 4]
  • AmericanConnection operato da Chautauqua Airlines: Chicago-O'Hare [inizio aprile 6], St. Louis [termine aprile 5]
  • American Eagle Airlines: Chicago O'Hare, Dallas/Fort Worth, Marquette, St. Louis [termine novembre 18]
  • United Express operato da SkyWest Airlines: Chicago O'Hare, Denver
  • US Airways: Phoenix
  • US Airways Express operato da Air Wisconsin: Charlotte, Philadelphia
  • US Airways Express operato da PSA Airlines: Charlotte [termine dicembre 1, riprende gennaio 1]

Sala D[modifica | modifica wikitesto]

  • Frontier Airlines: Denver
  • Great Lakes Airlines: Ironwood, Manistee, Rhinelander
  • Midwest Airlines operato da Frontier Airlines: Boston, Fort Myers [stagionale; inizio novembre 19], Las Vegas, Los Angeles, Orlando, Phoenix, San Francisco [inizio aprile 19], Tampa [stagionale; inizio novembre 19]
  • Midwest Airlines operato da Republic Airlines: Atlanta, Boston, Columbus (OH), Dallas/Fort Worth, Denver, Fort Lauderdale [stagionale; inizio dicembre 17], Kansas City, Los Angeles [resumes febbraio 11], Minneapolis/St. Paul, New York-LaGuardia, Omaha, Raleigh/Durham [inizio aprile 1], Tampa, Washington-Reagan
  • Midwest Connect operato da Chautauqua Airlines: Appleton, Cleveland, Columbus (OH), Dayton, Des Moines, Flint, Grand Rapids, Green Bay, Indianapolis, Louisville, Madison, Minneapolis/St. Paul [inizio gennaio 1], Nashville, Newark [inizio gennaio 1], Omaha [inizio gennaio 1], Philadelphia [inizio dicembre 1], Pittsburgh, St. Louis [inizio marzo 1]
  • Midwest Connect operato da SkyWest Airlines: Columbus (OH) [termine novembre 30], Des Moines [termine novembre 30], Grand Rapids [termine novembre 30], Madison [termine dicembre 30], Minneapolis/St. Paul [termine dicembre 31], Nashville [termine novembre 30], Newark [termine dicembre 31], Omaha [termine dicembre 31], Philadelphia [termine dicembre 30]
  • Southwest Airlines: Baltimora, Kansas City, Las Vegas, Orlando, Phoenix, Tampa

Sala E[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN156104716