Affari d'oro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Affari d'oro
AffariDoro.PNG
Lily Tomlin e Bette Midler in una scena del film
Titolo originaleBig Business
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1988
Durata97 min
Generecommedia
RegiaJim Abrahams
SceneggiaturaDori Pierson
Marc Reid Rubel
ProduttoreMichael Peyser
Steve Tisch
Casa di produzioneTouchstone Pictures
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Affari d'oro (Big Business) è un film del 1988 diretto da Jim Abrahams, che vede la partecipazione di Michele Placido qui alla sua prima esperienza hollywoodiana.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nell’ospedale di Jupiter Hollow in uno stesso giorno nascono due coppie di gemelle alle quali i genitori, pur essendo di estrazione sociale differente, impongono gli stessi nomi: Sadle e Rose. Una distratta e anziana nurse depone separatamente le due gemelle dai capelli neri, appena partorite dalla campagnola signora Ratliff, nelle culle occupate dalle bionde gemelle della ricca e nevrotica signora Shelton, moglie di un uomo d’affari di Manhattan. Ne vengono così fuori due anomale coppie di gemelle che nella vita prenderanno strade diverse, finché un giorno la sorte non le farà incontrare al Plaza Hotel di New York.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ TV Radiocorriere, anno 66, n. 8, Nuova ERI, 1989, p. 17.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema