Lloyd Bridges

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lloyd Bridges nel 1992

Lloyd Vernet Bridges Jr. (San Leandro, 15 gennaio 1913Los Angeles, 10 marzo 1998) è stato un attore statunitense.

Bridges ha partecipato a molte popolari serie statunitensi (tra le altre, Sea Hunt) ed è apparso in più di 150 film. Tra i suoi ruoli più celebri quello dell'aiutante vigliacco dello sceriffo in Mezzogiorno di fuoco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Bridges nasce a San Leandro, distretto della Contea di Alameda, in California, ed è figlio di Harriet Evelyn Brown (1893-1950) e Lloyd Vernet Bridges Sr. (1887-1962). Sposatosi con l'attrice Dorothy Simpson (1915-2009) (figlia di Louise Myles (18881969), di origine irlandese e svizzero-tedesca, e Frederick Walter Simpson (18861979), di origine inglese), ha avuto quattro figli: Beau Bridges, nato nel 1941, e Jeff Bridges, nato nel 1949, entrambi divenuti attori, Garrett (nato nel 1948 e morto nello stesso anno) e Lucinda (nata nel 1953). Era il nonno dell'attore Jordan Bridges, figlio di Beau.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Bridges fece il suo debutto al teatro di Broadway nel 1939 in una rappresentazione dell'Otello di Shakespeare.

Premi principali[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN56795507 · LCCN: (ENn81071742 · ISNI: (EN0000 0001 2280 442X · GND: (DE140841202 · BNF: (FRcb138918515 (data)