Sergio Fiorentini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sergio Fiorentini (Roma, 29 luglio 1934Roma, 11 dicembre 2014) è stato un attore e doppiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Padre dell'attore e doppiatore Maurizio Fiorentini, compagno dell'attrice e doppiatrice Eliana Lupo e zio del doppiatore Jacopo Bonanni, Fiorentini ha recitato in molte fiction televisive, in tutte le stagioni de Il maresciallo Rocca e nella miniserie conclusiva Il maresciallo Rocca e l'amico d'infanzia, Distretto di polizia, Papa Giovanni, Paolo VI - Il Papa nella tempesta.

Ha prestato la voce ad attori del calibro di Gene Hackman, Bill Cosby, Burt Young, Tony Burton, Max von Sydow, Tom Wilkinson e Patrick McGoohan, ma anche a Mel Brooks nel film Balle spaziali e al comico inglese Benny Hill nella serie The Benny Hill Show. Ha inoltre doppiato Bud Spencer nelle due stagioni della serie televisiva Detective Extralarge, nella serie Noi siamo angeli e nei film Charleston, Botte di Natale, Al limite, Tesoro, sono un killer.

Ha lavorato anche per il cinema d'animazione: sua è la voce di Apilone nella serie disneyana I Wuzzles, e sempre per la stessa casa di animazione caratterizzò il mandrillo Rafiki ne Il re leone, di cui è anche la voce narrante. Ha dato la voce anche al protagonista del lungometraggio francese La profezia delle ranocchie e al nonno della piccola Heidi nell'omonima serie a cartoni animati.

Nel 2005 ha vinto il Premio alla Carriera maschile al Gran Galà del Doppiaggio-Romics.

Nel maggio 2007, ha vinto il Premio alla Carriera alla quarta edizione del Leggio d'oro.[1]

È morto la sera dell'11 dicembre 2014 all'Ospedale San Camillo di Roma dove era ricoverato, dopo una lunga malattia. Aveva 80 anni.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Film TV e sceneggiati[modifica | modifica wikitesto]

Cartoni animati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Palmarès 2007, su www.leggiodoro.it. URL consultato il 15 aprile 2015.
  2. ^ ANSA, Morto attore e doppiatore Sergio Fiorentini, ansa.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN64324279 · BNF: (FRcb155789326 (data)