Phoebe Cates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Phoebe Cates ai Premi Oscar 2009

Phoebe Belle Cates (New York, 16 luglio 1963) è un'attrice statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Phoebe Cates nasce a New York il 16 luglio del 1963, figlia di Joseph Cates (nato Joseph Katz)[1], un produttore televisivo e teatrale statunitense[2][3], a sua volta figlio di immigrati russi di origine ebraica, e di Lily Cates, una casalinga statunitense, nata a Shanghai (in Cina) da padre russo di origine ebraica e da madre cinese[4]. Godette di un'improvvisa popolarità nel 1982 grazie al film culto Fuori di testa, in particolar modo grazie alla scena in cui rimaneva a seno nudo. In seguito dichiarò di essersi divertita molto a girare quella scena.

Nello stesso periodo lavorò a un altro film, Paradise, che seguiva di due anni Laguna blu, al quale era palesemente ispirato. Per contro, rispetto alla morigerata Brooke Shields di Laguna Blu, Phoebe Cates mostrava abbondantemente le proprie nudità e con ciò riscosse un enorme successo. Nelle scene più spinte, però, l'attrice venne sostituita da una controfigura. Nel film Paradise, la Cates interpretò anche il tema musicale principale, nella sua prima prova da cantante.

In seguito la Cates interpretò il ruolo della protagonista nei film Gremlins e Gremlins 2 - La nuova stirpe, e altre commedie destinate a un pubblico adolescenziale, ma che non ottennero il successo dei suoi precedenti lavori. Venne scelta anche per recitare nel ruolo della figlia di Steve Martin nel rifacimento Il padre della sposa del 1991, ma fu costretta a rinunciare alla parte perché in dolce attesa.

Nel 1989 infatti la Cates aveva sposato l'attore premio Oscar Kevin Kline, a cui ha dato tre figli: Owen nato appunto nel 1991, Greta nel 1994 e Belle nel 2005. I due sposi lavoreranno insieme nel film La principessa degli intrighi del 1994. Owen e Greta sono comparsi anche nel film più recente dell'attrice Anniversary Party del 2001: è la storia semi-biografica di un'attrice ritiratasi per poter essere mamma a tempo pieno. Nel film, diretto da Alan Cumming, recita anche Jennifer Jason Leigh, migliore amica della Cates da diversi anni.

Nel 2005, Phoebe Cates ha aperto una boutique dal nome Blue Tree sulla Madison Avenue a New York.[5]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Phoebe Cates è stata doppiata da:

Citazioni e omaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Robert McGill Thomas, Jr., Joseph Cates, 74, a Producer Of Innovative Specials for TV, nytimes.com, 12 ottobre 1998. URL consultato il 16 maggio 2013.
  2. ^ Daniel J. Wakin, NY Times article, NY Times article, 3 giugno 2005. URL consultato il 7 marzo 2010.
  3. ^ American Greed: Fraudster of the Opera | Frozen Assets: The Ice Capers, Cnbc.com. URL consultato il 16 luglio 2013.
  4. ^ [1]
  5. ^ Perfect Gifts, According to Phoebe Cates - ABC News
  6. ^ Kimagure Orange Road TV Series Liner Notes | AnimEigo Archiviato il 3 aprile 2007 in Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN74041894 · LCCN: (ENn97850094 · ISNI: (EN0000 0001 1963 962X · GND: (DE142162825 · BNF: (FRcb13941061d (data)