Amy Heckerling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Amy Heckerling (New York, 7 maggio 1954) è una regista e sceneggiatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel Bronx, ha studiato alla High School of Art and Design di Manhattan ed in seguito ha studiato cinematografia alla New York University, per poi laurearsi all'American Film Institute. Debutta alla regia nel 1982 con Fuori di testa.

Sempre indirizzata verso il genere commedia nel 1985 dirige Ma guarda un po' 'sti americani, ma conosce un enorme successo al botteghino nel 1989 grazie al film Senti chi parla, di cui dirige anche il sequel del 1990 Senti chi parla 2. Altra commedia di successo è Ragazze a Beverly Hills, commedia che si ispira al romanzo di Jane Austen, Emma. Dal film viene tratta una serie televisiva omonima, di cui la regista è creatrice e produttrice.

Nel 2007, dopo anni di inattività, torna dietro alla macchina da presa per dirigere Michelle Pfeiffer e Paul Rudd nella commedia 2 Young 4 Me - Un fidanzato per mamma, commedia che però non passa nelle sale cinematografiche italiane, bensì direttamente per il mercato home video.

Si è sposata due volte: prima dal 1981 al 1983 con David Brandt e nel 1984 con il regista Neal Israel da cui ha divorziato dopo pochi mesi. Dal secondo marito, ha avuto una figlia, Mollie (1985). Mollie Israel è la cantante del gruppo rock The Lost Patrol.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN65579535 · LCCN: (ENn88294789 · ISNI: (EN0000 0001 1473 9920 · GND: (DE143290169 · BNF: (FRcb14022838h (data)