Vacanze hawaiiane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vacanze hawaiiane
Vacanze Hawaiiane (Pixar).jpg
Ken e Barbie in una scena del corto
Titolo originaleHawaiian Vacation
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2011
Durata6 min
Rapporto1,85:1
Genereanimazione
RegiaGary Rydstrom
SoggettoErik Benson, Christian Roman
SceneggiaturaErik Benson, Jason Katz, Gary Rydstrom
Casa di produzionePixar Animation Studios
Distribuzione in italianoWalt Disney Pictures
MusicheMark Mothersbaugh
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Vacanze hawaiiane (Hawaiian Vacation) è un cortometraggio animato statunitense del 2011 in CGI, diretto da Gary Rydstrom e prodotto dai Pixar Animation Studios.

Dopo un'anteprima in Canada allo Sprockets Toronto International Film Festival, il cortometraggio venne distribuito l'8 aprile 2011[1] in allegato al film Cars 2 ed è il primo cortometraggio non originale distribuito al cinema. I protagonisti, infatti, sono alcuni personaggi di Toy Story 3 - La grande fuga.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vacanze Hawaiiane vede Bonnie recarsi in vacanza alle Hawaii. Barbie e Ken non vedono l'ora di partire con lei per la loro prima vacanza esotica. Tuttavia, Barbie e Ken si nascondono nello zaino della scuola invece che nella borsa, rimanendo a casa. Con l'aiuto degli altri giocattoli, Woody dovrà ricreare un paradiso tropicale nella stanza della bambina, per non deludere la coppia.[2]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

In risposta alle insistenti domande su un seguito di Toy Story 3, il regista Lee Unkrich negò l'ipotesi di realizzare un Toy Story 4,[3] ma lasciò intendere che fossero in lavorazione più cortometraggi dedicati alla saga, alla maniera dei Cars Toons. Le storie dei personaggi proseguirono infatti in questo[4] diretto da Gary Rydstrom,[5], in un secondo cortometraggio dal titolo Buzz a sorpresa che è stato proiettato prima del film I Muppet (2012) e in un terzo intitolato Non c'è festa senza Rex (2012), proiettato prima della riedizione in 3D di Alla ricerca di Nemo.[6]

Germain Lussier, su SlashFilm.com, si disse positivo sulle premesse del corto, potenzialmente in grado di ampliare l'arco narrativo della coppia e allo stesso focalizzando le attenzioni del pubblico lontano dai protagonisti. Altri commentatori si dissero preoccupati di questo sfruttamento, temendo che la Pixar avrebbe dato meno spazio a idee e storie originali come Quando il giorno incontra la notte o Presto.[7][8]

Il 1º marzo 2011 è stata pubblicata su YouTube una clip del cortometraggio.[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Hawaiian Vacation (2011), Internet Movie Database. URL consultato il 23-06-2011.
  2. ^ (EN) Mike Bastoli, Exclusive: Plot of Toy Story Hawaii short leaked, in ThePixarBlog.com, 31 dicembre 2010. URL consultato il 18-02-2011.
  3. ^ (EN) Peter Sciretta, Another Toy Story Film in June 2011?, in SlashFilm.com, 18 giugno 2010. URL consultato il 02-02-2011.
  4. ^ (EN) Jacob Hall, First 'Toy Story' Short to Feature Ken and Barbie on Vacation, in Moviefone.com, 20 dicembre 2010. URL consultato il 30-01-2011 (archiviato dall'url originale il 23 febbraio 2011).
  5. ^ (EN) Cory Everett, First Look At New ‘Toy Story’ Short ‘Hawaiian Vacation’, in IndieWire.com, 24 febbraio 2011. URL consultato il 25-02-2011 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2011).
  6. ^ (EN) Mike Bastoli, 'Cars' spin-off 'Planes' confirmed; 2nd 'Toy Story' short coming with 'Muppets', in ThePixarBlog.com, 17 febbraio 2011. URL consultato il 18-02-2011.
  7. ^ (EN) B. Alan Orange, New Toy Story Short Will Debut with Cars 2: World Grand Prix, in MovieWeb.com, 18 giugno 2010. URL consultato il 30-01-2011.
  8. ^ (EN) Ethan Anderton, 'Toy Story' Short Featuring Barbie and Ken is Attached to 'Cars 2'?, in FirstShowing.net, 20 dicembre 2010. URL consultato il 30-01-2011.
  9. ^ Toy Story Hawaiian Vacation - Official Disney Pixar Short Film Teaser | HD - YouTube

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]