Toy Story 3: Il videogioco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Toy Story 3: Il videogioco
videogioco
Toy Story 3.jpg
Piattaforma Nintendo DS, PlayStation 2, PlayStation 3, PlayStation Portable, Wii, Windows, Xbox 360, macOS
Data di pubblicazione PlayStation 3, PSP, Wii, NDS, Windows, Xbox 360, Mac OS X
15 giugno 2010 (NA) 8 luglio 2010 (jp)
16 luglio 2010 EU)
17 luglio 2010 (AUS)
PlayStation 2
31 ottobre 2010[1]
PS2 Bundle
2 novembre 2010
Genere Azione, piattaforme
Tema Disney
Sviluppo Avalanche Software, Asobo Studio, n-Space
Pubblicazione Disney Interactive Studios
Modalità di gioco Giocatore singolo, Multiplayer
Periferiche di input Joypad
Fascia di età ESRB: E-E10+
ACB: G-PG
PEGI: 7-3+
Preceduto da Toy Story 2: Buzz Lightyear to the Rescue
Seguito da Toy Story Mania!

Toy Story 3: Il videogioco è un videogioco vagamente ispirato al film d'animazione Pixar Toy Story 3. Il videogioco è stato pubblicato dalla Disney Interactive Studios e sviluppato dalla Avalanche Software (PS3, Wii, Xbox 360, PC), Asobo Studio (PS2, PSP) e n-Space (DS). Il videogioco è stato pubblicato in America del nord il 15 giugno 2010 per Nintendo DS, Wii, Playstation Portable, Playstation 3, Microsoft Windows e Xbox 360. Una confezione speciale per Playstation 2 è stata pubblicata il 31 ottobre 2010, in seguito alla pubblicazione ufficiale avvenuta il 2 novembre 2010[1][2]. Si tratta del primo videogioco basato su un film della Pixar Animation Studios ad essere interamente pubblicato dalla Disney Interactive Studios, sin dai tempi di A Bug's Life. I precedenti videogiochi della Disney/Pixar erano stati realizzati in collaborazione prima con la Activision, ed in seguito con la THQ.[3] Toy Story 3: The Video Game è il sequel di Toy Story 2: Buzz Lightyear to the Rescue che era basato sul secondo film del franchise. La maggior parte dei doppiatori dell'edizione originale del film hanno prestato la propria voce anche per i personaggi del videogioco, ad eccezione di Tom Hanks (Woody) e Tim Allen (Buzz).

Nella versione per PlayStation 3 il videogioco include alcuni contenuti esclusivi.[4] CURIOSITÀ: Nella modalità "scatola dei giocattoli" nella casa stregata si può ascoltare una melodia presente all interno della "haunted mansion" dei parchi Disneyland.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]