Sio (fumettista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sio alla "Sagra dei Fumetti" 2014 di Villafranca di Verona

Simone Albrigi, meglio noto con lo pseudonimo Sio (Verona, 8 ottobre 1988), è un fumettista e youtuber italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Verona ed originario di Montorio Veronese, frequenta il Liceo Scientifico Galileo Galilei, seguendo la sperimentazione scientifico-tecnologica e si laurea in lingue orientali presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. Risiede per due anni a Sapporo (Giappone), insegnando italiano e inglese.

Appassionatosi al fumetto dall'età di 8 anni,[1] Sio ha debuttato nel campo autoproducendo alcuni numeri di un fumetto sulle vicende di un rotolo di carta igienica, l'Uomo Scottecs. Nel 2006 entra a far parte di Shockdom dove gestisce il mixer di webcomic chiamato Scottecs Comics (della quale nel 2012 apre la versione in lingua inglese), pubblicando sulla piattaforma denominata prima Open Shockdom e successivamente modificata in Webcomics.it. Sempre con Shockdom pubblica i volumi Tutto Scottecs (2008) e Tutto Scottecs 2 (2009), mentre un terzo volume, intitolato però ironicamente Tutto Scottecs 4, uscirà solo tre anni dopo nel 2012. Nel settembre 2013 viene pubblicata una raccolta di questi tre volumi, più alcuni inediti, dal titolo Tutto Tutto Scottecs.

Dal 2011 è sempre presente al Lucca Comics & Games e nel 2013 vi ha partecipato in videochat dal Giappone, disegnando trenta strisce di fumetti in trenta minuti. Nel 2012 ha pubblicato il primo video sul proprio canale YouTube,[2] mentre nel mese di febbraio 2013 ha contribuito alla realizzazione della prima stagione della serie Fiabe brevi che finiscono malissimo, scritte da Francesco Muzzopappa e disegnate e raccontate dallo stesso Sio. La seconda stagione è stata invece pubblicata nel corso del 2014.

Nel 2014 realizza il videoclip ufficiale del brano Questo è un grande paese de Lo Stato Sociale, contenuto nell'album L'Italia peggiore.[3]

Nel 2014 ha collaborato in più occasioni con Giacomo Bevilacqua, autore di A Panda piace, contribuendo regolarmente alla serie A Panda piace l'avventura a partire dal quinto volume[4] e, con diversi noti autori italiani, al volume A Panda piace fare i fumetti degli altri (e viceversa).[5]

Nel dicembre 2014 Sio realizza un video per il brano Luigi il pugilista dell'album L'album biango di Elio e le Storie Tese.[6][7]

Il 5 febbraio 2015 esce nelle edicole il primo numero della rivista Scottecs Megazine, edita da Shockdom con periodicità trimestrale.[8] La prima uscita ottiene un discreto successo, rendendo subito necessaria una ristampa e arrivando a vendere oltre 50 000 copie.[9]

Ha fatto inoltre da doppiatore nella miniserie televisiva Over the Garden Wall, prestando la voce ai protagonisti Wirt e Greg.[10]

Nel giugno 2015 ha collaborato nuovamente con Lo Stato Sociale, realizzando il video L'invenzione dei piedi - Dr. Culocane con Lo Stato Sociale[11], mentre nel settembre 2015 realizza un altro video per Elio e le Storie Tese, questa volta per il singolo Il primo giorno di scuola.[12]

Nell'agosto 2015 viene annunciato da Panini Comics l'inizio della collaborazione di Sio con il periodico Topolino della Disney.[9] In occasione del Lucca Comics & Games 2015 viene presentato in anteprima l'albo speciale Topolino incontra Sio, in uscita il 12 novembre, che contiene un contributo di Tito Faraci e due storie: la prima, dal titolo Topolino e l'inseguimento a incastro, presente in due versioni, ovvero lo storyboard disegnato da Sio e la versione definitiva disegnata da Corrado Mastantuono;[9] e la seconda dal titolo Zio Paperone e la monetona nel paese dei Talpuri, presente solo in versione storyboard e ripubblicata successivamente su Topolino n. 3141 disegnata da Stefano Intini.[13] Sul topolino sono uscite anche altre cinque storie sceneggiate da lui: Zio Paperone e non mi ricordo più come finiva il titolo e Superpippo e il fraintendibile suono vocalico pubblicate su Topolino n. 3127 con disegni di Silvia Ziche per la prima e di Stefano Intini per la seconda[14], Paperoga e il pupazzo di neve obliquo, Pippo e la pentacicletta e Topolino e la spada di ghiacciolo (pubblicata sul numero 3179 con i disegni di Silvia Ziche)

Nell'ottobre del 2016, in collaborazione con Tito Faraci, esce Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri.

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

Scottecs Comics[modifica | modifica wikitesto]

  • Tutto Scottecs, 3 albi, Shockdom, 2008-2012.
    • Tutto Tutto Scottecs, Shockdom, settembre 2013 (ristampa dei tre albi precedenti in un unico volume).
  • Questo è un libro con i fumetti di Sio, 3 volumi, Shockdom, 2014-2016.
  • Scottecs Megazine, 12 albi, Shockdom, febbraio 2015-in corso.
  • Evviva che bello!, Shockdom, ottobre 2017.

Volumi speciali[modifica | modifica wikitesto]

  • I Treccani, con Albo e Gaunt Noir, Shockdom, 2013, ISBN 8-89-627-5156.
  • unCOMMON:Stories, con Nicola Bernardi, Shockdom, 2015. (libro di fumetti e foto)
  • Johnnyfer Jaypegg e il tesoro degli alieni commestibili, Panini Comics, 12 maggio 2016.
  • Le avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri, Feltrinelli, ottobre 2016.

Su Topolino[modifica | modifica wikitesto]

  • Zio Paperone e non mi ricordo più come finisce il titolo, disegni di Silvia Ziche, su Topolino, nº 3127, Panini Comics, 28 ottobre 2015.
  • Paperoga e il pupazzo di neve ubiquo, disegni di Enrico Faccini, su Topolino, nº 3138, Panini Comics, 13 gennaio 2016.
  • Zio Paperone e la monetona nella terra dei talpuri, disegni di Stefano Intini, su Topolino, nº 3141, Panini Comics, 3 febbraio 2016.
  • La scatola misteriosa nel luogo misteriosissimo, disegni di Nico Picone, 6 episodi, su Topolino, nnº 3219–3224, Panini Comics, 2 agosto – 6 settembre 2017.

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sio alla fumetteria Guruguru di Torino, in TorinoToday.it, 21 giugno 2014. URL consultato il 1º luglio 2014.
  2. ^ Luca Tremolada, Il nonsense di Sio, Il Sole 24 ORE, 29 giugno 2014. URL consultato il 1º luglio 2014.
  3. ^ Filmato audio Simone Albrigi e Lo Stato Sociale, Lo Stato Sociale con Piotta - Questo è un grande Paese - Videoclip, su YouTube, 30 aprile 2014. URL consultato il 1º luglio 2014.
  4. ^ Andrea Bramini, A Panda piace… l’avventura #5 – Il carnevale di Paura (Bevilacqua), Lo Spazio Bianco, 29 agosto 2014. URL consultato il 16 dicembre 2014.
  5. ^ Fran De Martino, A Panda piace… Fare fumetti con gli altri! (e raccontarlo a Fanpage) (INTERVISTA), fanpage.it, 24 ottobre 2014. URL consultato il 16 dicembre 2014.
  6. ^ Elio e le Storie Tese incontrano Scottecs!, su elioelestorietese.it, 12 dicembre 2014. URL consultato il 20 dicembre 2014.
  7. ^ Filmato audio Elio e le Storie Tese (musica) e Sio (video), Luigi il pugilista, su YouTube, 20 dicembre 2014. URL consultato il 20 dicembre 2014.
  8. ^ Andrea Queirolo, Scottecs Megazine, il debutto in edicola di Sio. Intervista e anteprima, in Fumettologica, 21 gennaio 2015. URL consultato il 24 gennaio 2015.
  9. ^ a b c Sio scriverà e disegnerà storie per Topolino, Fumettologica, 17 agosto 2015. URL consultato il 17 agosto 2015.
  10. ^ Tv, Cristina D’Avena e la star del web Sio danno voce a “Over The Garden Wall”, ilvelino.it. URL consultato il 20 marzo 2015.
  11. ^ Filmato audio Simone Albrigi e Lo stato Sociale, L'invenzione dei piedi - Dr. Culocane con Lo Stato Sociale, su YouTube, 15 giugno 2015. URL consultato il 17 giugno 2015.
  12. ^ Un singolo nuovo e tre album vecchi ma belli, elioelestorietese.it, 02/09/2015.
  13. ^ Topolino n. 3141, su Topolino.it.
  14. ^ Topolino n. 3127, su Topolino.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]