Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Tails Doll

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tails Doll
Tails Doll.png
Tails Doll in Sonic R
UniversoSonic the Hedgehog
Nome orig.テイルス ・ドール (Teirusu Dōru)
Lingua orig.Giapponese
StudioSonic Team
EditoreSEGA
1ª app.1997
1ª app. inSonic R
SpecieRobot
SessoAsessuato
AbilitàLevitazione

Tails Doll (テイルス・ドール Teirusu Dōru?), è un robot con le sembianze simili a quelle di Miles "Tails" Prower creato dal Dr. Eggman ed un personaggio minore della serie videoludica Sonic the Hedgehog. È apparso solamente in Sonic R come personaggio sbloccabile.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Sonic R[modifica | modifica wikitesto]

Tails Doll compie la sua prima e unica apparizione in Sonic R dove è un personaggio speciale sbloccabile dal giocatore, se questi raccoglie i gettoni di Sonic presenti nel livello Radical City e si classifica tra i primi tre posti a fine gara nella modalità Grand Prix, potrà sfidarlo ed in seguito sbloccarlo.[1]

Il Sonic Channel, sito ufficiale giapponese della serie, ha presentato un profilo per il personaggio, di cui la traduzione è quella che segue:

"Come ultima risorsa, Eggman creò questo robot per cogliere Sonic impreparato. Fatta eccezione del motore elettrico incorporato nella sua testa, il suo corpo non è altro che quello di un animale di peluche, la cui forma magra presenta notevoli capacità nelle gare, grazie al suo design leggero. Inoltre, è anche in grado di fluttuare in aria per un lungo periodo di tempo."[2]

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

Sonic the Hedgehog[modifica | modifica wikitesto]

Nella serie a fumetti Sonic the Hedgehog edita da Archie Comics, Tails Doll è un robot mandato a New Mobotropolis dal Dr. Eggman. Viene mostrato giacente su una roccia assieme ad alcune macerie e viene raccolto da Cream the Rabbit durante l'assalto di Titan Metal Sonic sulla città. Cream prende la bambola, pensando che questa avesse un proprietario e la porta con se cercando il legittimo possessore, nonostante il pupazzo fosse stato mandato in missione da Eggman. Tails Doll gioca sia il ruolo di spia che di sabotatore per Eggman che tenta addirittura di uccidere Mina e permette a Metal Sonic di bypassare lo scudo della città.[3]

Inoltre, il personaggio ha mostrato due trasformazioni: la prima lo rende enorme e gli dà gli artigli, gli rende gli occhi ardenti ed i denti diventano affilati, la seconda invece è più abominevole.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sonic R Gameplay Info, su The Green Hill Zone. URL consultato il 1º maggio 2015.
  2. ^ (JA) SONIC R Character Page, su Sonic Channel. URL consultato il 1º maggio 2015.
  3. ^ (EN) Ian Flynn (testi); Evan Stanley (disegni), At All Costs Part Two: A New Lease on Life, in Sonic the Hedgehog n. 252, 4 settembre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi