Sega Superstars Tennis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sega Superstars Tennis
videogioco
PiattaformaPlayStation 2, PlayStation 3, Wii, Nintendo DS, Xbox 360, OS X
Data di pubblicazioneFlags of Canada and the United States.svg 18 marzo 2008
Zona PAL 20 marzo 2008
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 27 marzo 2008
OS X:
Mondo/non specificato 17 ottobre 2013
GenereTennis
OrigineRegno Unito
SviluppoSumo Digital, Feral Interactive
PubblicazioneSEGA, Feral Interactive
MusicheRichard Jacques
SerieSega Superstars
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputDualShock 2, DualShock 3, Wii Remote, Nunchuk, gamepad, tastiera
SupportoDVD, Blu-ray Disc, Nintendo Optical Disc, scheda di gioco, download
Distribuzione digitaleMac App Store
Fascia di etàESRB: E10+[1] · OFLC (AU): G[2] · PEGI: 7[3] · USK: 6[4]
Preceduto daSega Superstars

Sega Superstars Tennis è un videogioco sportivo sviluppato da Sumo Digital e pubblicato da SEGA nel 2008 per diverse piattaforme. Nel 2013 il titolo è stato convertito per OS X da Feral Interactive.[5]

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

In Sega Superstars Tennis sono presenti 16 personaggi, otto dei quali immediatamente disponibili.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) SEGA Superstars Tennis, Entertainment Software Rating Board. URL consultato il 9 aprile 2019.
  2. ^ (EN) Sega Superstars Tennis, Office of Film and Literature Classification. URL consultato il 9 aprile 2019.
  3. ^ (EN) SEGA Superstars Tennis, Pan European Game Information. URL consultato il 9 aprile 2019.
  4. ^ (DE) SEGA Superstars Tennis, Nintendo. URL consultato il 9 aprile 2019.
  5. ^ (EN) Ace! SEGA Superstars Tennis slams onto the Mac today, su Feral Interactive, 17 ottobre 2013.
  6. ^ (EN) Ryan Geddes, SEGA Superstars Tennis, su IGN, 19 marzo 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb17000603t (data)
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi