Sonic Boom (serie animata)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sonic Boom
serie TV d'animazione
Sonic Boom Logo.jpg
Logo della serie
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti, Francia
RegiaNatalys Raut-Sieuzac
ProduttoreYvette Kaplan (consulente), Malinda Hee (associato)
MusicheMichael Richard Plowman
StudioSEGA of America, OuiDo! Productions (stagione 1), Technicolor Animation Productions (stagione 2-attuale), Lagardère Entertainment Rights, Jeunesse TV
ReteCartoon Network (USA), Canal J (Francia), Gulli (Francia)
1ª TV8 novembre 2014 – 11 novembre 2017
Episodi104 (completa)
Aspect ratio16:9
Durata ep.11 min
Rete it.K2
1ª TV it.9 novembre 2015 – 8 dicembre 2017
Episodi it.104 (completa)
Durata ep. it.22 min
Dialoghi it.Fausta Fascetti, Marta Di Martino, Anna Pedano
Studio dopp. it.CD Cine Dubbing
Dir. dopp. it.Anton Giulio Castagna
Genereazione, commedia, avventura, fantastico, fantascienza
Preceduto daSonic X
Seguito daSonic Mania Adventures

Sonic Boom è una serie animata franco-statunitense prodotta da OuiDo! Productions, Technicolor Animation Productions e SEGA e supervisionata dallo studio giapponese Sonic Team, appartenente al fortunato franchise giapponese di videogiochi Sonic the Hedgehog. Questa è la quinta serie televisiva basata sul franchise, seconda ad essere stata prodotta in Francia dopo Sonic Underground e prima realizzata in grafica computerizzata e alta definizione. La serie è andata in onda a partire dall'8 novembre 2014 negli Stati Uniti su Cartoon Network e dal 19 novembre dello stesso anno in Francia su Gulli.

In Italia la serie è andata in onda su K2 a partire dal 9 novembre 2015 con puntate della durata di 22 minuti circa contenente 2 episodi originali. Gli episodi italiani seguono la cronologia francese degli episodi.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie animata è stata annunciata nel mese di ottobre 2013, rivelando un teaser poster con le figure in silhouette di quattro personaggi del franchise che sarebbero apparsi come protagonisti nello show, Sonic the Hedgehog, Miles "Tails" Prower, Knuckles the Echidna e Amy Rose. La serie, che venne prevista ad essere composta da 52 episodi di undici minuti, è stata sviluppata da Evan Baily, Donna Friedman Mier e Sandrine Nguyen, con Baily e Bill Freiberger come showrunner, sotto la supervisione del Sonic Team, la casa madre della serie.

Il 6 febbraio 2014, SEGA ha pubblicato ufficialmente le immagini del nuovo design dei protagonisti e confermarono che ognuno manterrà i propri doppiatori americani, tra cui Roger Craig Smith per Sonic, oltre all'introduzione di un nuovo personaggio chiamato Sticks, che è entrato a far parte dei protagonisti. In un'intervista ai creatori fu dichiarato che la serie è nata per il desiderio di fare più appello al franchise nei territori occidentali, e sia la serie animata che i videogiochi si svilupperanno in parallelo ad essa. Inizialmente la serie non sarebbe mai dovuta uscire in Giappone: la nazione d'origine del franchise, poiché tutti i personaggi hanno subito un nuovo design per adattarli in parte anche ad un pubblico occidentale, ma successivamente venne smentito e dichiarato ufficialmente che andrà in onda su TV Tokyo col titolo Sonic Toon (Sonikku Tūn). Attualmente nel paese natale di Sonic, la serie a cartoni animati è in onda dall'estate 2017 su Netflix. Il 10 ottobre 2015 Lagardère Entertainment Rights ha confermato l'esistenza della seconda stagione di questa serie; il 29 ottobre 2016, negli Stati Uniti, è uscito il primo episodio della seconda stagione intitolato nella versione inglese "Sneak Peek".

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie TV è una commedia indirizzata verso un pubblico di ragazzi, e ruota attorno alla vita di Sonic e i suoi amici Tails, Knuckles, Amy e Sticks, sempre in cerca di nuove avventure e in continua lotta con il loro vecchio nemico, il Dr. Eggman, e a volte anche con altre vecchie conoscenze, principalmente i rivali Metal Sonic e Shadow the Hedgehog e l'alleato Vector the Crocodile. Purtroppo per loro dovranno vedersela anche con alcune pericolose minacce come il malvagio stregone-virus Nominatus, una misteriosa e impacciata organizzazione criminale, chiamata Società del fulmine saettante, e infine con i Frogloditi, una tribù dei malvagi rospi antropomorfi. Diversa dalle storie d'azione e avventura che coinvolgono solitamente Sonic e i suoi amici, riesce ancora a fornire un sacco di adrenalina. Il mondo in cui si svolge è un'isola immaginaria nota come Bygone Island, con giungle, spiagge, scogliere, zone ghiacciate e un piccolo villaggio senza nome.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 52 8 novembre 2014 9 novembre 2015
Seconda stagione 52 29 ottobre 2016 11 settembre 2017

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

La serie presenta personaggi ridisegnati per il pubblico occidentale. Da sinistra: Amy, Tails, Knuckles, Sonic e il nuovo membro Sticks nella sigla.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Il leader della squadra, è un riccio blu dotato di una velocità supersonica con una grande passione per l'avventura. A differenza delle sue precedenti incarnazioni, ha le braccia blu anziché beige, e indossa delle fasce sportive e un foulard marrone. Ha una probabile cotta per Amy, tanto che in una puntata diventa nervoso quando Knuckles gli dice che lei ha un appuntamento con qualcuno (episodio "Ciccio cucciolo Eggman"), ma si vergogna molto di dire i suoi sentimenti. Talvolta può essere un tipo che cerca di attirare l'attenzione di certe ragazze. Sonic è un tipo che può liberare il seduttore che è lui.
Doppiato da Roger Craig Smith (inglese), Daniele Raffaeli (italiano)
La spalla e migliore amico di Sonic, è una giovane volpe gialla con due code che fungendo da eliche gli permettono di volare, e sfoggia con occhiali da lavoro e una cintura da meccanico. Egli è l'ingegnere meccanico e esperto di tecnologia del gruppo. Le sue invenzioni non funzionano sempre come previsto, anche se è molto fiducioso nelle proprie capacità. Nell'episodio "Una rosa senza spine" si scopre che Tails ha paura dei fulmini e delle tempeste. In un episodio, "Tails il rubacuori", prende una cotta per Zooey, una giovane volpe femmina.
Doppiato da Colleen O'Shaughnessey (inglese), Maura Cenciarelli (italiano)
Il membro forzuto del team, la cui ri-progettazione per la serie è la più alterata: oltre ad essere notevolmente più alto delle sue precedenti controparti, richiama molto alla figura del pugile poiché più muscoloso e porta nastri sportivi attorno alle mani anziché i guantoni da boxe a spillo simili agli artigli da ungulato. Diverse volte si dimostra però poco intelligente e spesso infastidisce i suoi compagni di squadra. Più volte viene mostrato che ha una lunga amicizia con Sonic.
Doppiato da Travis Willingham (inglese), Oreste Baldini (italiano)
La voce della ragione del gruppo, è anche la più energica che brandisce un martello gigante in battaglia. È dolce ma la sua sensibilità non deve essere considerata debolezza perché è forte e coraggiosa. È agile e atletica oltre ad essere elegante e intelligente. Com'è nelle precedenti incarnazioni, Amy ha una cotta per Sonic, ma stavolta sembra essere più cauta. In un episodio, "Problemi di traduzione", la squadra viene quasi a sapere la sua cotta per Sonic.
Doppiata da Cindy Robinson (inglese), Antonella Baldini (italiano)
  • Sticks the Badger
La figura pazza del gruppo, nonché la nuova aggiunta del cast principale, è una giovane tasso femmina della giungla, abile nell'uso del boomerang e migliore amica di Amy. Sticks è un'individua paranoica dalle abitudini selvatiche, che si diverte a scavare tra i rifiuti e cercare oggetti che luccicano. Anche se può sembrare folle, occasionalmente si dimostra un genio, amichevole e simpatica, e trova soluzioni che nessun altro avrebbe potuto pensare.
Doppiata da Nika Futterman (inglese), Ilaria Latini (italiano)

Antagonisti[modifica | modifica wikitesto]

L'antagonista principale della serie, spesso rispettato da Sonic (in un episodio gli ha anche salvato la vita). Un genio del male esperto di meccatronica con un dottorato di ricerca, è la nemesi costante del Team Sonic e degli abitanti di Bygone Island. In questa serie, Eggman è tipicamente raffigurato come un classico essere crudele ma piuttosto buffonesco, con i suoi piani per la conquista del mondo di solito presi in considerazione in maniera fastidiosa piuttosto che minacciosa. A volte però sembra avere rapporti amichevoli con gli eroi, anche se questo di solito porta a qualche schema in cui cerca di sconfiggerli. È quasi sempre accompagnato dai suoi robot assistenti Orbot e Cubot.
Doppiato da Mike Pollock (inglese), Gerolamo Alchieri (italiano)
  • Orbot
Un robot rosso a forma sferica, assistente di Eggman insieme a Cubot. Egli è il più formale e schietto dei due, spesso si dimostra totalmente onesto, anche a spese di Eggman.
Doppiato da Kirk Thornton (inglese), Alessandro Budroni (italiano)
  • Cubot
Un robot giallo a forma di cubo, assistente di Eggman insieme a Orbot. Egli è il più lento e stupido dei due, e spesso fraintende il significato delle dichiarazioni di altri personaggi.
Doppiato da Wally Wingert (inglese), Ivan Andreani (italiano)
Un robot malvagio, rivale di Sonic che non sa parlare, creato dal Dr. Eggman per eliminare il suo acerrimo nemico. Dotato di super velocità, è capace di sparare un potente laser dal cannone sul petto e di volare tramite l'uso dell'acceleratore particellare. Appare nell'episodio Non sono stato io.
Un porcospino nero a strisce rosse dotato della capacità di teletrasportarsi a qualunque distanza. Temuto anche da Eggman, Shadow è un rivale della squadra di Sonic, molto più freddo, violento e aggressivo rispetto alle precedenti incarnazioni del personaggio, considerando l'amicizia come un segno di debolezza. Appare la prima volta nell'episodio Sonic contro Shadow
Doppiato da Kirk Thornton (inglese), Daniele Raffaeli (italiano)
  • Società del fulmine saettante (Lightning Bolt Society)
Un'organizzazione criminale che aspira a diventare temuta da tutti. Sfortunatamente, tutto quello che fanno sono solo piccoli scherzi di cattivo gusto e atti di vandalismo di poco conto. Gran parte dei membri del gruppo sono donnole.
  • Willy Walrus
Il leader della Società del fulmine saettante, è un maschio di tricheco robusto specializzato nell'invadere le zone altrui (ma non è altrettanto bravo nell'evadere di prigione).
Doppiato da Bill Freiberger (inglese), Matteo Brusamonti e Mauro Magliozzi (italiano)
  • Dave the Intern
Uno dei membri della Società del fulmine saettante, è un maschio di nutria pigro ma ambizioso allo stesso tempo, ed è il più grande fan del Dr. Eggman. Lavora nel ristorante fast-food locale Mec Burger, ma nell'episodio Doppia apocalisse c'è stato un momento in cui venne assunto come stagista da Eggman stesso. Poi però venne subito licenziato dopo che si rivelò troppo ambizioso, tornando quindi al suo precedente lavoro al Mec Burger. Capita più spesso di agire per conto suo piuttosto che accompagnato dai suoi compagni del crimine.
Doppiato da Roger Craig Smith (inglese), Alessio Puccio (italiano)
  • Albero spia
Una spia della "Società del fulmine saettante", è una donnola maschio dal pelo grigio che indossa un costume da albero per spiare gli altri, anche se non riesce mai a togliersi il costume di dosso. Appare nell'episodio Malvagio per caso e in qualche altro episodio successivo.
Doppiato da Kirk Thornton (inglese), Davide Garbolino e Simone Veltroni (italiano)
  • T.W. Barker
Uno degli antagonisti della serie, è un lupo dal pelo grigio, furbo e dotato di un carisma raffinato che gli permette di ingannare facilmente la gente. Gestisce un circo tutto suo, il "Circo delle meraviglie", e lo usa per trovare nuovi talenti pronti ad esibirsi ai suoi spettacoli, anche se poi li trattiene contro la loro volontà. Ha due orsi gemelli acrobati vestiti da pattinatori che sono al suo servizio. È un cliente fidato del Dr. Eggman e nell'episodio Nessuno mi può giudicare venne assunto da quest'ultimo come avvocato per accusare Sonic. Appare per la prima volta nell'episodio Il circo degli inganni, nell'episodio Dov'è il dottor Eggman?, dove ruba l'Egg Mobile di Eggman, e nell'episodio Sonic contro Shadow.
Doppiato da Kirk Thornton (inglese), Sergio Lucchetti (italiano)
  • Morpho
Conosciuto anche come Steve Eggman, uno degli antagonisti della serie, è un robot che può assumere qualsiasi aspetto, proviene da un'altra dimensione parallela e si fa passare come il fratello del dottor Eggman.
Doppiato da Roger Craig Smith (inglese), ? (italiano)
  • Lord Eggman
Uno degli antagonisti della serie, è una versione più malvagia del dottor Eggman proveniente da una dimensione alternativa dove Sonic the Hedgehog non è mai esistito. Appare per la prima volta nella puntata "In un'altra dimensione". Dato dell'assenza del riccio blu nella sua dimensione è riuscito a diventare padrone di Bygone Island e schiavizzare gli abitanti del villaggio senza nome. Ma verrà sconfitt o da Sonic (trasportato qui per errore) e dalle versioni alternative di Tails, Amy, Knuckles e Sticks. Riappare nella puntata "Il videogioco di Eggman (seconda parte)" dove insieme alla sua versione originale verrà catturato e legato da Shadow, per fare in modo che venga la fine del mondo. Indossa lo stesso abbigliamento dell'originale ma è nero e ha una cicatrice che gli parte dalla guancia sinistra.
Doppiato da Mike Pollock (inglese), ? (italiano)
  • Swifty the Eagle
Uno degli antagonisti della serie, è il nuovo rivale di Sonic, è un toporagno verde campione dello skateboard che sfrutta le sue capacità acrobatiche e il suo "eroismo" per infangare la fama di Sonic. Si riveleranno essere poi una serie di robot sintetici costruiti da Eggman per bandire Sonic dal villaggio, ma ha fallito.
Doppiato da Robbie Rist (inglese), Alessio De Filippis (italiano)
  • Nominatus
Uno degli antagonisti della serie, è un potente e malvagio stregone-virus informatico. Appare in solo in due episodi e nella seconda apparizione ha due servi: Retro e Beta.
Doppiato da Wally Wingert (inglese), ? (italiano)
  • Frogloditi
Una tribù dei malvagi rospi antropomorfi guerrieri, vivono nel sottosuolo e attendono con pazienza l'apertura del portale per poter dominare il mondo esterno.
  • Charlie
Uno degli antagonisti della serie, è un giovane castoro archeologo di Bygone Island. Knuckles voleva farsi perdonare da quest'ultimo per un torto che aveva commesso tempo fa, ma la frustrazione dovuta dall'incompetenza di Knuckles spinse Charlie a diventare cattivo e a compiere la sua vendetta tramite l'utilizzo di un potente eso-scheletro degli antichi.
Doppiato da Kirk Thornton (inglese), Simone Veltroni e Alessio Puccio (italiano)
  • Belinda
Una degli antagonisti della serie, la moglie di Charlie, è molto malvagia, spietata, disonesta, crudele e senza scrupoli. Nella puntata "Il tranquillo weekend di Amy e Sticks" approfitta dell'assenza di Sonic, Knuckles e Tails per attaccare il villaggio ma verrà sconfitta da Amy e Sticks.
Doppiata da Colleen Villard (inglese), ? (italiano)

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Un coccodrillo muscoloso che lavora come detective per un reality show. Rispetto alla serie principale Vector è identico, se non per la mancanza delle cuffie, l'abbigliamento leggermente diverso e un tatuaggio sul braccio sinistro. Appare nell'episodio Il mistero del martello scomparso.
Doppiato da Keith Silverstein (inglese), ? (italiano)
  • Perci the Bandicoot
Una femmina di bandicoot esperta nella meccanica, ha anche lei una sua officina, vive a Bygone Island insieme a sua sorella gemella Staci[1] ed è l'ultima di una lunga serie di protettori del villaggio senza nome. A lei piacciono i ragazzi bravi nella meccanica (come Tails). Fece conoscenza della compagnia di Sonic nell'episodio Fuoco nell'officina, sebbene ciascuno dei protagonisti avessero una propria versione personalizzata del loro incontro.
Doppiata da Cindy Robinson (inglese), Barbara Pitotti (italiano)
  • Zooey
Una giovane volpe femmina, di cui Tails prende una cotta nell'episodio Tails il rubacuori, in seguito farà molte apparizioni in mezzo alla gente.
Doppiata da Collenn O'Villard-Shaugnessey (inglese), Barbara Pitotti (italiano)
  • Og
L'unico froglodita che diviene un amico del Team Sonic.
Doppiato da Wally Wingert (inglese), ? (italiano)
  • Soar the Eagle
Un maschio di aquila dotato di un autostima d'acciaio e di un fisico palestrato, ma anche di una fobia per i germi. Appare per la prima volta nell'episodio Morale a terra, quando venne assoldato dal Dr. Eggman per aiutarlo a recuperare l'autostima perduta, ma non appena Eggman lo ritrova, lo licenzia all'istante. Attualmente lavora come telegiornalista del telegiornale di Bygone Island.
Doppiato da Travis Willingham (inglese), Roberto Certomà (italiano)
  • D-Fecto (D-Fekt)
All'inizio era un personaggio apparso come il vero antagonista principale del terzo gioco Sonic Boom: Fuoco e Ghiaccio, è un potente e malvagio androide creato dal Dr. Eggman, che si era impossessato i poteri di una gigantesca creatura dal fuoco e dal ghiaccio per sconfiggere Sonic e suoi amici, in questa serie animata, adesso si allea con i suoi ex-nemici per sconfiggere il suo stesso creatore nell'episodio Ritorno dalla valle dei Cubot.
Doppiato da Wally Wingert (inglese), ? (italiano)
  • Sindaco Fink
Il topo sindaco di Bygone Island. Spesso dà la priorità a mantenere la propria posizione politica al di sopra di tutto.
Doppiato da Mike Pollock (inglese), Ambrogio Colombo (italiano)
  • Mike the Ox
Un bue maschio daltonico e dall'animo tranquillo che gestisce un negozio dell'usato nel mercato di Bygone Island. Il suo chiosco viene sempre distrutto nelle battaglie. Appare nell'episodio Dov'è il Dr.Eggman?, tuttavia ebbe un ruolo centrale nell'episodio Un tizio qualunque.
Doppiato da Kirk Thornton (inglese), Daniele Giuliani (italiano)
  • Chimp (Comedy Chimp)
Uno scimpanzé sovrappeso che fa la celebrità televisiva con il suo TV Show comico Banane e risate e appare come ospite in occasione di eventi agonistici.
Doppiato da Bill Freiberger (inglese), ? (italiano)
  • Capo dei Gogobas
È a capo di una tribù di cincillà, noti per la loro bassa statura ma abili nel manipolare le menti delle persone sfruttando i sensi di colpa.
Doppiato da Wally Wingert (inglese), Luigi Ferraro (italiano)
  • Sig. Uomo Scimmia
Appare nella puntata La maledizione dell'alce strabico. È una scimmia antropomorfa dal carattere irritante che lavora come "spezza-maledizioni", anche se dichiara di essere andato in pensione. Apprezza la salsa Guacamole.
Doppiato da Travis Willingham (inglese), Davide Garbolino (italiano)
  • Leroy the Turtle
Una raffinata tartaruga di bassa statura che lavora come postino presso il centro postale di Bygone Island.
Doppiato da Kirk Thornton (inglese), Daniele Giuliani (italiano)
  • Lady Walrus
Una donna tricheco abitante di Bygone Island, ed è la madre di Willy Walrus. Suo figlio da neonato è sempre in pericolo durante gli attacchi del Dr. Eggman.
Doppiata da Bill Freiberger (inglese), Rosalba Bongiovanni (italiano)
  • Justin Castorer
Un giovane castoro adolescente che fa il cantante Pop. Con il suo talento nel canto è riuscito in poco tempo a conquistare i cuori di tutte le femmine di Bygone Island, comprese Amy e Sticks. Appare unicamente nell'episodio Mucho Macho.
Doppiato da Cindy Robinson (inglese), Gabriele Patriarca (italiano)
  • Salty
Un marinaio ippopotamo dalla pelle azzurra. Viene spesso assoldato come guardia del corpo e ha un fratello di nome Pepper, con cui possiede una rivalità di lunga data tra loro (come quella di Sonic e Knuckles).
Doppiato da Kirk Thornton (inglese), ? (italiano)

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

L'edizione italiana è curata da Mariagrazia Boccardo. La serie animata viene doppiata presso lo studio di doppiaggio CD Cine Dubbing sotto la direzione di Anton Giulio Castagna, come già avvenuto per la serie Sonic X, con l'assistenza di Veronica De Biase. I dialoghi sono di Fausta Fascetti, Marta Di Martino e Anna Pedano. Sempre da Sonic X tornano le voci di Knuckles e Amy, ovvero Oreste Baldini e Antonella Baldini, che ricoprono i medesimi ruoli assunti nell'anime, mentre Ilaria Latini e Gerolamo Alchieri (i quali prestavano la propria voce rispettivamente a Cream e Black Narcisus), doppiano Sticks e il Dr. Eggman.

Opere correlate[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Sonic Boom (videogioco).

Tre videogiochi che fanno da prequel alla serie televisiva sono stati annunciati nel febbraio 2014. La versione per Wii U, Sonic Boom: L'ascesa di Lyric (Sonic Boom: Rise of Lyric), è stata sviluppata da Big Red Button Entertainment, mentre quella per Nintendo 3DS, Sonic Boom: Frammenti di cristallo (Sonic Boom: Shattered Crystal), da Sanzaru Games. Un terzo titolo, Sonic Dash 2: Sonic Boom, è uscito a ottobre 2015 (che si tratta del seguito videogioco Sonic Dash) e un ultimo ed quarto titolo, Sonic Boom: Fuoco e Ghiaccio (Sonic Boom: Fire & Ice), uscito il 30 settembre 2016.

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

Archie Comics ha pubblicato una serie a fumetti da ottobre 2014 a settembre 2015. è durata 11 numeri ed è stata scritta da Ian Flynn e illustrata da Evan Stanley. Prima che venisse aperta i due hanno creato la intro di Sonic Boom: Frammenti di cristallo. Dopo la chiusura della serie, Flynn ha scritto un episodio per la seconda stagione.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'episodio "Invidia blu", il Dr. Eggman dice "Ricordate: tutto è cominciato con un topo ragno", citando la frase "tutto è cominciato con un topo" di Walt Disney, riferito a Topolino. Nello stesso istante viene innalzata una statua di lui che tiene per mano Swifty, parodia della statua "Partners" con Walt Disney e Topolino presente a Disneyland.
  • Nell'episodio "Malvagio per caso", il Dr. Eggman vuole andare al "Club del fulmine saettante" per una questione sulla spazzatura ed esclama: "Alla egg-mobile!" e il resto della scena cita una scena del cartone di Batman.
  • Nella traduzione italiana dell'episodio "Una giornata infinita", viene menzionato un film in cui viene detto che Dart Fener è il padre di Luke, chiara citazione ai film di Guerre stellari.
  • Nell'episodio "Amici virtuali" Tails mostra un gioco in cui bisogna "saltare, rotolare e raccogliere anelli ad alta velocità", chiaro riferimento al primo gioco della serie originale, Sonic the Hedgehog.
  • Nella stessa puntata, quando Orbot e Cubot entrano nel mondo informatico per eliminare Nominatus, il virus informatico, Cubot ad un certo punto dice "E se la principessa fosse in un altro castello?" riferendosi alla battuta di Toad in Super Mario Bros.. Successivamente, Cubot pronuncia il Codice Konami per salvare entrambi da morte certa.
  • Nell'episodio "Dov'è il dottor Eggman?", quando Knuckles racconta la sua versione dello scontro avvenuto il giorno prima, lui salta in aria e fa una mossa simile all'onda energetica di Son Goku (Dragon Ball).
  • Nell'episodio "La battaglia dei robot", verso la fine dell'episodio si sente in sottofondo una musica simile alla canzone delle Spice Girls dal titolo Wannabe.
  • Nell'episodio "Tecniche di sopravvivenza", Sonic dice la frase Domani è un altro giorno, citazione famosa del film Via col vento.
  • Nell'episodio "Ciccio cucciolo Eggman", si può notare un gioco di strategia con cani pupazzo su di una mappa esagonale tipica dei giochi Wargame da tavolo.
  • Nell'episodio "Un tizio qualunque", si vede una sequenza dal vivo con un cosplay di Sonic che butta un sacco di spazzatura in un bidone.
  • Nell'episodio "Dave l'implacabile", Dave quando intrappola il Dr. Eggmanproduce per qualche secondo stando in una zona buia della stanza la voce rauca di Dart Fener per via dell'asma che ha.
  • Nell'episodio "Una rosa senza spine", c'è un libro col suddetto titolo scritto da Amy, di cui ne esiste nella realtà con lo stesso titolo scritto sia da Taddei Lombardi Rosa che da Marano Francesca.
  • Nello stesso episodio si sente come sottofondo una musica molto simile allo Yakety Sax.
  • Nell'episodio "Mucho Macho" appare un castoro che fa il cantante pop di nome Justin Castorer, un chiaro omaggio al cantante Justin Bieber.
  • Nello stesso episodio quando Amy fa ascoltare la canzone di Justin Castorer ai suoi compagni, si può notare che la musica è la stessa della Zona Green Hillzona del primo gioco della serie originale Sonic the Hedgehog.
  • Nell'episodio "Divieto di robot", Amy e Sticks stanno a cavallo di una bicicletta dentro casa per via dell'enorme ventilatore che li trascina sul soffitto facendo la famosa scena di E.T. l'extra-terrestre, con tanto di musica in sottofondo simile.
  • Nell'episodio "Controproducente Knuckles", Charlie ha come capo un certo signor Slate, come lo è pure il capo di Fred Flintstone.
  • Nell'episodio "Sonic contro Shadow", Amy parla di un negozio svedese di mobili fai da te, ovvero l'IKEA e ne dice il nome che ricorda quelli dell'IKEA.
  • Nello stesso episodio, mentre Eggman addestra i criminali, si sente una musica simile alla sigla di A Team.
  • Il McBurger, il posto dove Sonic e i suoi amici vanno spesso a mangiare, è un chiarissimo riferimento al noto fast food McDonald.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bill Freiberger on Twitter, su Twitter. URL consultato l'11 novembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]