Sonic & Knuckles Collection

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sonic & Knuckles Collection
videogioco
Sonic & Knuckles Collection.png
La schermata di selezione dei giochi
PiattaformaMicrosoft Windows
Data di pubblicazioneGiappone 14 febbraio 1997
Flags of Canada and the United States.svg 29 marzo 1997
Zona PAL 20 marzo 1997
GenereCompilation
TemaFantascienza, Avventura
SviluppoSonic Team
PubblicazioneSEGA
SerieSonic
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputTastiera, joystick, gamepad
SupportoCD-ROM
Requisiti di sistemaWindows 95, CPU Pentium 75 MHz, RAM 16 MB, Scheda audio compatibile Sound Blaster 16, HD 20 MB
Fascia di etàCEROA · ELSPA: 3+ · ESRBE · USK: 6

Sonic & Knuckles Collection (ソニック&ナックルズコレクション Sonikku & Nakkurusu Korekushon?) è videogioco della serie Sonic per i PC basati su Microsoft Windows. Il gioco non è altro che una raccolta di altri titoli della serie usciti precedentemente su Mega Drive.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Le importazioni della musica dei giochi viene emulata nel formato MIDI. Diverse tracce musicali tra cui: Carnival Night Zone, IceCap Zone, Launch Base Zone, il tema di Knuckles, il tema dei crediti di Sonic 3, la musica del sub-boss di Sonic 3 ed il menu della competizione vennero sostituiti con la loro versione integrale. Una possibile spiegazione di tutto ciò potrebbe essere per il fatto che le versioni Mega Drive utilizzavano effetti sonori che non potevano essere contenuti nello formato MIDI e la maggior parte delle casse sonore non avevano la possibilità di far sentire tracce sonore di diverso formato dal MIDI.

Un'altra possibile motivazione per il cambiamento di queste tracce musicali fu probabilmente per motivi legali perché alcune di queste composizioni ricordavano quelle che aveva composto precedentemente Michael Jackson.[1][2] Fatta eccezione di queste piccole differenze, le caratteristiche dei giochi contenuti all'interno della compilation rimangono identiche alle corrispettive versioni per Mega Drive.

Il gioco è impossibile da avviare su ogni sistema con una CPU veloce almeno 350 MHz perché il gioco non sopporta il corretto limite di velocità. Se il giocatore imposta il gioco in modalità schermo intero, il gioco può essere avviato correttamente senza aver bisogno di preoccuparsi della velocità del proprio sistema. SEGA distribuì sul proprio sito ufficiale una patch per evitare problemi durante il gioco sui sistemi operativi più potenti.[3]

Questa compilation include:

Le versioni europee ed americane di questo titolo includono Sonic the Screensaver, un'applicazione che permette al giocatore di personalizzare Windows con sfondi, icone ed effetti sonori provenienti da Sonic 1, Sonic 2, Sonic 3 e Sonic & Knuckles[4]. Inoltre sono presenti anche le tracce musicali provenienti dalla versione giapponese di Sonic CD che compaiono nel formato 11 kHz. Nonostante in Europa e in America Sonic the Screensaver venne incluso assieme a Sonic & Knuckles Collection, in Giappone Sonic & Knuckles Collection e Sonic the Screensaver vennero venduti separatamente nello stesso giorno.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il sound test all'interno delle opzioni del gioco, se utilizzato durante la partita provoca il reset del gioco.
  • Nella traccia musicale del primo atto di Mushroom Hill è stato rimosso il suono iniziale che si poteva udire nella versione per Mega Drive.
  • È presente una traccia musicale che non esiste in nessun altro gioco. È sconosciuto il motivo per cui questa traccia non è stata inclusa nelle versioni per console. La traccia musicale assomiglia a Green Hill Zone e a Sonic - You Can Do Anything proveniente dalle tracce musicali delle versioni giapponese ed europea di Sonic CD.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Annotazioni
  1. ^ Nelle opzioni compare con il nome di Special Stage Mode.
Fonti
  1. ^ (EN) Michael Jackson Involvement with Sonic 3, su Sonic Retro. URL consultato il 24 marzo 2017.
  2. ^ (EN) Sonic & Knuckles Collection, su Sonic Retro. URL consultato il 2 novembre 2015.
  3. ^ (EN) La pagina dedicata alla patch, su SEGA. URL consultato il 18 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2010).
  4. ^ (JA) Sito ufficiale di Sonic the Screensaver, su SEGA. URL consultato il 18 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2015).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi