Sergio Di Giulio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sergio Di Giulio nel 1990

Sergio Di Giulio (Milano, 4 aprile 1945Roma, 24 luglio 2019[1][2]) è stato un attore, doppiatore, direttore del doppiaggio e dialoghista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò presso la scuola di recitazione Alessandro Fersen. Nel 1968 debuttò a teatro con L'estasi e il sangue, per la regia di Andrea Camilleri. In seguito, per tre anni, si ritroverà al Teatro Stabile di Roma. Ha doppiato il personaggio di Ray a cartone animato e Dan Aykroyd (Ray) in Ghostbusters Michael O'Leary in Sentieri.

È morto il 24 luglio 2019 a 74 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Animazione[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ E' morto Sergio Di Giulio, voce di Dan Aykroyd in 'Ghostbusters', in Cinecittà News, 25 luglio 2019. URL consultato il 27 ottobre 2020.
  2. ^ Gennaro Marco Duello, È morto Sergio Di Giulio, doppiatore storico di Dan Aykroyd nella saga Ghostbusters, in Fanpage.it, 24 luglio 2019. URL consultato il 27 ottobre 2020.
  3. ^ Desperate Housewives - I segreti di Wisteria Lane, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 16 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]