Alessio Cigliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alessio Cigliano nel 2008

Alessio Cigliano (Roma, 28 luglio 1966) è un doppiatore, dialoghista, direttore del doppiaggio e conduttore radiofonico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato l'attività nel 1980, legando la sua voce ad alcuni dei più noti cartoni animati del momento, fra cui Ken il guerriero[1], Maison Ikkoku - Cara dolce Kyoko[2] e Yattaman[3]. Nel 1989 sottoscrive un'esclusiva prima con la S.A.S. e successivamente con La BiBi.it società per la quale ha anche doppiato Agumon, uno dei Digimon nelle prime due serie dell'anime[4].

Fra gli attori doppiati, si ricordano Darren E. Burrows come Ed Chigliak in Un medico tra gli orsi[5], Noah Wyle in E.R. - Medici in prima linea[6] e Falling Skies[7], Michael Imperioli in I Soprano[8] e Detroit 187[9], Kirk Acevedo (Miguel Alvarez) in Oz[10], Il detective Hector Salazar in Law & Order - Il verdetto[11] e Law & Order - Unità vittime speciali[12], Leslie Cheung in Addio mia concubina[13], Walton Goggins in The Shield[14], Erdoğan Atalay in Squadra speciale cobra 11[15], Grant Show in Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills[16] ed Heath Ledger in I segreti di Brokeback Mountain[17].

Ha diretto il doppiaggio della serie TV The O.C., e infine doppia Zachary Quinto, che interpreta Sylar, nella serie Heroes[18] e negli ultimi lungometraggi di Star Trek[19], Raul Esparza che interpreta il sostituto procuratore Rafael Barba nella serie Law & Order - Unità vittime speciali[12].

Nel 2014 fonda e gestisce Radio Cigliano, una web radio personale nata dalla passione per la musica[20]. Tra le dirette, c'è Dopocena con..., con ospiti del doppiaggio italiano che si raccontano e interagiscono col pubblico via chat.

È fratello dell'attore e doppiatore Patrizio Cigliano e nipote del cantante Fausto Cigliano.

Nel 2018, invitato dalla produzione tedesca, ha partecipato come comparsa in una puntata di Squadra speciale cobra 11.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Alessio Cigliano sul set di Squadra Speciale Cobra 11 insieme a Erdoğan Atalay, a cui presta la voce, e Daniel Roesner nel 2018.

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Musica[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel 2018 ha partecipato al brano Ad astra della band hard rock progressive italiana NeversiN tratto dall'album The outside in.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ken il guerriero, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  2. ^ Cara dolce Kyoko, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  3. ^ Yattaman, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  4. ^ Digimon, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  5. ^ Un medico fra gli orsi, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  6. ^ ER - Medici in prima linea, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  7. ^ Falling Skies, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  8. ^ I Soprano, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  9. ^ Detroit 1-8-7, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  10. ^ OZ, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  11. ^ Law & Order: Il verdetto, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  12. ^ a b Law & Order: Unità speciale, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  13. ^ Addio mia concubina, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  14. ^ The Shield, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  15. ^ Squadra speciale Cobra 11, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  16. ^ Devious Maid - Panni sporchi a Beverly Hills, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  17. ^ I segreti di Brokeback Mountain, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  18. ^ Heroes, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  19. ^ Star Trek, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  20. ^ Radio Cigliano, su alessiocigliano.com. URL consultato il 25 dicembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]