Alessio Cigliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alessio Cigliano nel 2008

Alessio Cigliano (Roma, 28 luglio 1966) è un doppiatore, dialoghista, conduttore radiofonico e direttore del doppiaggio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato l'attività nel 1980, legando la sua voce ad alcuni dei più noti cartoni animati del momento, fra cui Ken il guerriero, Maison Ikkoku - Cara dolce Kyoko e Yattaman. Nel 1989 sottoscrive un'esclusiva prima con la S.A.S. e successivamente con La BiBi.it società per la quale ha anche doppiato Agumon, uno dei Digimon nelle prime due serie dell'anime.

Fra gli attori doppiati, si ricordano Heath Ledger in I segreti di Brokeback Mountain, Zachary Quinto negli ultimi lungometraggi di Star Trek, Billy Crudup in Watchmen, Erdoğan Atalay in Squadra Speciale Cobra 11, Noah Wyle in E.R. - Medici in prima linea e Falling Skies, Michael Imperioli in I Soprano e Detroit 187, Leslie Cheung in Addio mia concubina, Walton Goggins in The Shield

Ha diretto il doppiaggio della serie TV The O.C.

Nel 2003 ha vinto il premio per la migliore direzione del doppiaggio di un cartone animato per Digimon Frontier al Gran Galà del Doppiaggio Romics DD.

Nel 2014 fonda e gestisce Radio Cigliano, una web radio personale nata dalla passione per la musica. Tra le dirette, c'è Dopocena con..., con ospiti del doppiaggio italiano che si raccontano e interagiscono col pubblico via chat.

Nel 2018, invitato dalla produzione tedesca, ha partecipato come comparsa in una puntata di Squadra Speciale Cobra 11.

È fratello dell'attore e doppiatore Patrizio Cigliano e nipote del cantante Fausto Cigliano.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Alessio Cigliano sul set di Squadra Speciale Cobra 11 insieme a Erdoğan Atalay, a cui presta la voce, e Daniel Roesner nel 2018.

ANIME[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Il guastafeste, Catalogo radiofonico di spiacevolezze domenicali e non,, regia di Mirella Mazzucchi e Paolo Leone, Rai Radio 1, 1986-1987
  • Il sangue e la luna, sceneggiato radiofonico di Anna Leonardi, Rai Radio 2, 1991
  • La testa nel muro, regia di Paolo Leone, Rai Radio 1, 1991
  • Du gustis is megl che One, Radio Cigliano, 2015-2017
  • Dopocena con..., Radio Cigliano, 2016-in corso
  • Se prima eravamo in 2, Radio Cigliano, 2017-in corso

Musica[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel 2013 ha partecipato al brano Due belle persone tratto dall'album Voci per Valerio, contenuto nel cofanetto Pooh Box dei Pooh.
  • Nel 2018 ha partecipato al brano Ad astra della band hard rock progressive italiana NeversiN tratto dall'album The outside in.
  • Nel 2019 ha partecipato al brano 6 Maggio del Maestro Giovanni Cigliano tratto dall'album Lonely Man.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1989 al 1991 è lo speaker dei servizi giornalistici di Big!, contenitore per ragazzi in onda nel pomeriggio di Rai 1.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]