Ratchet & Clank (serie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Logo ufficiale originale della serie Ratchet & Clank

Ratchet & Clank è una serie di videogiochi platform-adventure sviluppati da Insomniac Games e pubblicati da Sony Computer Entertainment.

Al 2021 la serie conta nove capitoli principali, tra cui la saga principale dall'originale per PS2 a quella Future e dei Lombax (Ratchet & Clank, Ratchet & Clank 2: Fuoco a volontà, Ratchet & Clank 3, Ratchet: Gladiator, Ratchet & Clank: Armi di distruzione, Ratchet & Clank: Alla ricerca del tesoro, Ratchet & Clank: A spasso nel tempo, Ratchet & Clank: Nexus e Ratchet & Clank: Rift Apart), 4 spin-off (Ratchet & Clank: L'altezza non conta, Secret Agent Clank, Ratchet & Clank: Tutti per uno e Ratchet & Clank: QForce) e altri 4 giochi (Ratchet & Clank: Going Mobile, PlayStation Move Heroes - Insieme per la prima volta, PlayStation All-Stars Battle Royale e Ratchet & Clank: Before the Nexus), e infine ha inoltre rimasterizzato in alta definizione i primi tre giochi in una raccolta, intitolata The Ratchet & Clank Trilogy. Nel 2016 è uscita una reimmaginazione del primo capitolo in concomitanza con l'uscita di un film d'animazione, entrambi intitolati semplicemente Ratchet & Clank.

I videogiochi della serie sono arrivati a vendere oltre venticinque milioni di copie in tutto il mondo e a rivoluzionare la storia della PlayStation.

Serie principale

[modifica | modifica wikitesto]
Titolo Anno Console Sviluppatore
Saga originale
Ratchet & Clank 2002 PlayStation 2 Insomniac Games
Ratchet & Clank 2: Fuoco a volontà 2003
Ratchet & Clank 3 2004
Ratchet: Gladiator 2005
Saga Future/dei Lombax
Ratchet & Clank: Armi di distruzione 2007 PlayStation 3 Insomniac Games
Ratchet & Clank: Alla ricerca del tesoro 2008
Ratchet & Clank: A spasso nel tempo 2009
Ratchet & Clank: Nexus 2013
Ratchet & Clank: Rift Apart 2021 PlayStation 5, Microsoft Windows
Titolo Anno Console Sviluppatore
Saga originale
Ratchet & Clank: L'altezza non conta 2007 PlayStation Portable, PlayStation 2 High Impact Games
Secret Agent Clank 2008
Saga Future/dei Lombax
Ratchet & Clank: Tutti per uno 2011 PlayStation 3 Insomniac Games
Ratchet & Clank: QForce 2012 PlayStation 3, PlayStation Vita Insomniac Games (PS3), Tin Giant (PSVITA)
Titolo Anno Console Sviluppatore
Ratchet & Clank: Going Mobile 2005 Telefono cellulare Handheld Games
PlayStation Move Heroes - Insieme per la prima volta 2011 PlayStation 3 Nihilistic Software
The Ratchet & Clank Trilogy 2012 PlayStation 3, PlayStation Vita Insomniac Games, Idol Minds (PS3), Mass Media Inc. (PSVITA)
PlayStation All-Stars Battle Royale Insomniac Games, SuperBot Entertainment (PS3), Bluepoint Games (PSVITA)
Ratchet & Clank: Before the Nexus 2013 iOS, Android Darkside Game Studios
Ratchet & Clank: Ginga Saikyou Tristar Pack 2014 PlayStation 3 Insomniac Games
Ratchet & Clank 2016 PlayStation 4

Dal 2005 la Insomniac Games ha pubblicato sul suo sito web ufficiale una mini-serie online a fumetti intitolata The Adventures of Captain Starshield, composta da sei episodi e con protagonista Starshield, personaggio del videogioco Ratchet: Gladiator.

È stata pubblicata anche una serie a fumetti omonima, composta da sei numeri, scritta da TJ Fixman e con disegni di Adam Archer, pubblicato dalla Wildstorm dal settembre 2010 al febbraio 2011. Nel luglio 2011 è stato pubblicato un libro contenente tutti i sei fumetti combinati in uno. I fumetti seguono l'avventura del duo per sconfiggere Artemis Zogg e risolvere le sparizioni di interi pianeti. I fumetti sono disponibili in forma cartacea o come download sul PlayStation Store della PSP.

Un fumetto di Ratchet & Clank chiamato Ratchet & Clank: Bang Bang Bang! Critical Danger of the Galaxy Legend (ラチェット & クランク ガガガ! 銀河のがけっぷち伝説?, Rachetto & Kuranku: Ga Ga Ga! Ginga no Gakeppuchi Densetsu) è stato realizzato a partire dal febbraio 2004, nella edizione bimestrale della rivista giapponese CoroCoro Comic. È stata prodotta da Shinbo Nomura ed è terminata nell'edizione del febbraio 2008 della rivista. Il primo volume contenente i primi dodici capitoli è stato distribuito il 28 novembre 2005. A partire dal gennaio 2013 il manga è nuovamente disponibile.

Lo stesso argomento in dettaglio: Ratchet & Clank (film).

Nell'aprile 2013 fu annunciato che le case di produzione cinematografiche Blockade Entertainment e Rainmaker Entertainment hanno comprato i diritti cinematografici di Ratchet & Clank con l'intenzione di trarre un film in computer grafica dedicato alla nota serie videoludica, previsto a uscire nelle sale cinematografiche nel 2015 in formato 3D. Insomniac Games ha confermato che i principali doppiatori della serie (James Arnold Taylor, David Kaye, Jim Ward, Armin Shimerman e Paul Giamatti) riprenderanno nuovamente i loro ruoli rispettivamente come voce di Ratchet, Clank, il Capitano Qwark, il Dr. Nefarious e il presidente Drek, mentre la sceneggiatura del film è stata affidata a TJ Fixman. Il film è una rivisitazione degli eventi del gioco originale che dettagliano il primo incontro tra Ratchet e Clank, così come la loro lotta contro il vile presidente Drek, ma anche il loro primo incontro/scontro con il Capitano Qwark e il loro arcinemico Dr. Nefarious.

Il film è stato mostrato in anteprima il 15 maggio 2015 al festival di Cannes 2015[1] ed è uscito nelle sale cinematografiche statunitensi il 26 aprile 2016 distribuito dalla Gramercy Pictures e in quelle italiane il 26 giugno dalla Lucky Red.

Nella versione italiana Simone D'Andrea doppia Ratchet, Franco Mannella doppia Clank, Massimo Lopez doppia Qwark, Massimo Rossi doppia Drek mentre lo youtuber italiano Lorenzo Ostuni in arte Favij doppia il robottino Zed, assistente di Drek, e la youtuber italiana Greta Menchi doppia la Ranger Galattica Cora[2].

I capitoli e titoli principali della serie sono stati ben accolti e acclamati da pubblico e critica e sono stati un successo di vendite.[3]

  1. ^ (EN) Alex Osborn, Ratchet and Clank Movie Showing at Cannes in May, in GameSpot, 10 aprile 2015. URL consultato il 1º settembre 2018.
  2. ^ (EN) Rebecca Ford, Cannes: Focus Nabs Video Game Movie 'Ratchet & Clank' for U.S. (Exclusive), in The Hollywood Reporter, 13 maggio 2015. URL consultato il 1º settembre 2018.
  3. ^ (EN) Eddie Makuch, Ratchet & Clank PS4 Breaks Franchise Sales Record, in GameSpot, 29 aprile 2016. URL consultato il 1º settembre 2018.
  4. ^ (EN) Ratchet & Clank: Rift Apart Reviews, su OpenCritic, 8 giugno 2021. URL consultato il 16 aprile 2024.
  5. ^ (EN) Ratchet & Clank Reviews, su OpenCritic, 11 aprile 2016. URL consultato il 16 aprile 2024.

Voci correlate

[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi