Festival di Cannes 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 68ª edizione del Festival di Cannes ha avuto luogo a Cannes dal 13 al 24 maggio 2015[1]. La direzione artistica è stata affidata ai fratelli Joel ed Ethan Coen[2]; per la prima volta nella storia del Festival, la presidenza di giuria viene affidata a due persone[3].

La selezione ufficiale dei film che parteciperanno al festival è stata annunciata il 16 aprile 2015[1]. Il festival si è aperto con la proiezione del film A testa alta (La tête haute) di Emmanuelle Bercot, seconda regista donna nella storia del festival ad inaugurare l'evento e si concluderà con la proiezione del documentario Ice and the Sky di Luc Jacquet. Il poster di questa edizione raffigura l'attrice svedese, e star hollywoodiana, Ingrid Bergman, fotografata da David Seymour. Il poster è stato scelto per omaggiare l'attrice per il suo contributo all'industria cinematografica e per esser stata Presidente di Giuria del Festival di Cannes del 1973; inoltre in questa edizione ha partecipato il documentario svedese Ingrid Bergman: In Her Own Words[4]. L'attore francese Lambert Wilson ha aperto e chiuso la cerimonia[5].

Il film francese Dheepan - Una nuova vita si è aggiudicato la Palma d'oro.[6][7]

Selezione ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Concorso[modifica | modifica wikitesto]

Un Certain Regard[modifica | modifica wikitesto]

Fuori concorso[modifica | modifica wikitesto]

Proiezioni speciali[modifica | modifica wikitesto]

Proiezioni di mezzanotte[modifica | modifica wikitesto]

Quinzaine des Réalisateurs[modifica | modifica wikitesto]

Concorso[modifica | modifica wikitesto]

Giurie[modifica | modifica wikitesto]

Concorso principale[modifica | modifica wikitesto]

La giuria del concorso principale

Un Certain Regard[modifica | modifica wikitesto]

Cinéfondation e cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Settimana Internazionale della Critica[modifica | modifica wikitesto]

Queer Palm[modifica | modifica wikitesto]

Caméra d'or[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Concorso[modifica | modifica wikitesto]

Un Certain Regard[modifica | modifica wikitesto]

Cinéfondation[modifica | modifica wikitesto]

Settimana Internazionale della Critica[modifica | modifica wikitesto]

Quinzaine des Réalisateurs[modifica | modifica wikitesto]

Altri premi[modifica | modifica wikitesto]

Premio speciale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Festival 2015, Festival di Cannes. URL consultato il 26 marzo 2015.
  2. ^ (EN) Joel and Ethan Coen to preside over the Jury of the 68th Festival de Cannes, Festival di Cannes. URL consultato il 26 marzo 2015.
  3. ^ (EN) Coen brothers to jointly head Cannes jury, BBC.com, 20 gennaio 2015. URL consultato il 26 marzo 2015.
  4. ^ (EN) It's poster time at the Festival de Cannes!, Festival di Cannes. URL consultato il 26 marzo 2015.
  5. ^ (EN) Lambert Wilson to host ceremonies of the 68th Festival de Cannes, Festival di Cannes. URL consultato il 26 marzo 2015.
  6. ^ Festival di Cannes, Palma d'oro a Jaques Audiard per Dheepan, spettacoliecultura.ilmessaggero.it, 24 maggio 2015. URL consultato il 24 maggio 2015.
  7. ^ Chi ha vinto a Cannes, ilpost.it, 24 maggio 2015. URL consultato il 25 maggio 2015.
  8. ^ Andrea Facchin, Festival di Cannes 2015, aggiunti nuovi film alla selezione ufficiale, Best Movie, 23 aprile 2015. URL consultato il 23 aprile 2015.
  9. ^ Cannes 2015: La Tête haute di Emmanuelle Bercot è il film d’apertura, Best Movie. URL consultato il 14 aprile 2015.
  10. ^ (EN) Mad Max on the Croisette!, Festival di Cannes. URL consultato il 26 marzo 2015.
  11. ^ Marianna Trimarchi, Festival di Cannes 2015: il programma completo della Quinzaine, Best Movie, 21 aprile 2015. URL consultato il 21 aprile 2015.
  12. ^ Isabella Rossellini presidente di giuria di Un Certain Regard, MYmovies.it. URL consultato il 10 aprile 2015.
  13. ^ (EN) Abderrahmane Sissako, President of the Cinéfondation and Short Films Jury, Festival di Cannes. URL consultato il 26 marzo 2015.
  14. ^ (FR) Ronit Elkabetz, President of the 2015 International Critics' Week Jury, semainedelacritique.com. URL consultato il 26 marzo 2015.
  15. ^ Fiaba Di Martino, Cannes 2015, l’islandese Rams vince Un Certain Regard. Tutti i premiati, Best Movie, 23 maggio 2015. URL consultato il 23 maggio 2015.
  16. ^ Fiaba Di Martino, Cannes 2015, annunciati i vincitori della Settimana della Critica. Anche un italiano tra i premiati, Best Movie, 22 maggio 2015. URL consultato il 22 maggio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ARENESFRJAPTRU) Sito ufficiale, su festival-cannes.com.
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema