Trey Edward Shults

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trey Edward Shults

Trey Edward Shults (Houston, 6 ottobre 1988) è un regista, sceneggiatore, montatore e produttore cinematografico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato gestione aziendale presso l'Università del Texas a Austin, che però ha abbandonato per intraprendere la carriera di regista cinematografico.[1] Ha debuttato nel 2010 con il cortometraggio Mother and Son, che ha anche scritto, montato e prodotto. Dal 2011 Shults ha lavorato dietro le quinte per alcuni film di Terrence Malick, tra cui The Tree of Life, Voyage of Time e Song to Song.[2]

Nel 2014, Shults ha diretto, scritto e prodotto il cortometraggio Krisha, presentato in anteprima al SXSW nella categoria Narrative Shorts, dove è stato premiato con un riconoscimento speciale della giuria per la cinematografia.[3] L'anno successivo dirige un adattamento come un lungometraggio con il medesimo titolo. Krisha viene presentato in anteprima al South by Southwest Film Festival, dove vince il Premio del Pubblico e il Gran Premio della Giuria. Il film viene presentato in molti festival cinematografici internazionali, tra cui il Festival di Cannes 2015, nella sezione Settimana internazionale della critica, e il London Film Festival. Nel corso del 2015 ottiene numerosi riconoscimenti, tra cui miglior regista esordiente ai National Board of Review Awards 2016 e il Premio John Cassavetes agli Independent Spirit Awards 2016.

Nel 2017 dirige il suo secondo lungometraggio, l'horror psicologico It Comes at Night con Joel Edgerton.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Trey Edward Shults agli Independent Spirit Awards 2016

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mother and Son - cortometraggio (2010)
  • Two to One - cortometraggio (2011)
  • Krisha - cortometraggio (2014)

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mother and Son - cortometraggio (2010)
  • Two to One - cortometraggio (2011)
  • Krisha - cortometraggio (2014)

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Montatore[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mother and Son - cortometraggio (2010)
  • Two to One - cortometraggio (2011)
  • Krisha - cortometraggio (2014)

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mother and Son - cortometraggio (2010)
  • Two to One - cortometraggio (2011)
  • Krisha - cortometraggio (2014)

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

  • Krisha - cortometraggio (2014)
  • Krisha (2015)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Interview: KRISHA’s Writer/Director Trey Edward Shults, su cinapse.co. URL consultato il 7 giugno 2017.
  2. ^ (EN) Q&A: TREY EDWARD SHULTS ON THE FAMILIAL BONDS OF ‘KRISHA’, su hamptonsfilmfest.org. URL consultato il 7 giugno 2017.
  3. ^ (EN) Trey Edward Shults, su semainedelacritique.com. URL consultato il 7 giugno 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN97151776799118012110 · LCCN (ENno2016083817 · GND (DE1144915090 · WorldCat Identities (ENviaf-5151170867239090874