Festival di Cannes 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 62ª edizione del Festival di Cannes si è svolta a Cannes dal 13 al 24 maggio 2009.

Il festival si è aperto con la proiezione in anteprima mondiale del film d'animazione 3D Up e si è chiuso con quella di Coco Chanel & Igor Stravinsky di Jan Kounen.

La giuria presieduta dall'attrice francese Isabelle Huppert, due volte vincitrice del premio come miglior attrice a Cannes, nel 1978 per Violette Nozière[1] e nel 2001 per La pianista,[2] ha assegnato la Palma d'oro per il miglior film a Il nastro bianco di Michael Haneke. Per alcuni commentatori si è trattata di un'edizione tra le più importanti degli ultimi anni, in particolare per i grandi nomi che ne componevano la selezione, anche se "qualitativamente" non esaltante, con molte opere considerate di "passaggio".[3]

Selezione ufficiale[modifica | modifica sorgente]

Concorso[modifica | modifica sorgente]

Fuori concorso[modifica | modifica sorgente]

Proiezioni di Mezzanotte[modifica | modifica sorgente]

Proiezioni speciali[modifica | modifica sorgente]

Un Certain Regard[modifica | modifica sorgente]

Settimana Internazionale della Critica[modifica | modifica sorgente]

Lungometraggi[modifica | modifica sorgente]

Proiezioni speciali[modifica | modifica sorgente]

Quinzaine des Réalisateurs[modifica | modifica sorgente]

Proiezioni speciali[modifica | modifica sorgente]

Giurie[modifica | modifica sorgente]

Concorso[modifica | modifica sorgente]

La giuria del Concorso

Un Certain Regard[modifica | modifica sorgente]

Camera d'or[modifica | modifica sorgente]

Cinéfondation e cortometraggi[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Concorso[modifica | modifica sorgente]

Un Certain Regard[modifica | modifica sorgente]

Settimana Internazionale della Critica[modifica | modifica sorgente]

Quinzaine des Réalisateurs[modifica | modifica sorgente]

Altri premi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Awards 1978, festival-cannes.fr. URL consultato il 18 giugno 2011.
  2. ^ (EN) Awards 2001, festival-cannes.fr. URL consultato il 7 luglio 2011.
  3. ^ Cannes 2009 -Lo stato delle cose, 27 maggio 2009, CineClandestino.it[1].

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema