Lambert Wilson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lambert Wilson nel 2015

Lambert Wilson (Neuilly-sur-Seine, 3 agosto 1958) è un attore francese.

È uno dei più popolari e apprezzati attori del cinema e del teatro francese. Figlio del regista e attore Georges Wilson, inizia la sua attività di attore nei teatri londinesi dedicandosi poi al cinema e alla televisione, lavorando in tutto il mondo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato al cinema nel 1977, a 19 anni, nel film Giulia di Fred Zinnemann, accanto a Jane Fonda. Tornerà a lavorare con il grande regista americano da protagonista accanto a Sean Connery nel film Cinque giorni una estate. Lavora durante la sua carriera con i più grandi registi francesi e internazionali, da Alain Resnais a Bertrand Tavernier, fino a Peter Greenaway, Andrzej Wajda, James Ivory, Luigi Comencini e Carlos Saura.

La perfetta padronanza della lingua inglese gli ha permesso spesso di lavorare in grandi produzioni statunitensi come Matrix Reloaded e Matrix Revolutions, nel ruolo del Merovingio. È anche un ottimo cantante e ha inciso numerosi dischi di successo. È stato più volte candidato al Premio César, mentre nel 1990 ha vinto il Premio Jean Gabin e nel 2015 rivece il Nastro d'argento europeo alla carriera. Parla fluentemente anche l'italiano.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

È stato candidato al Premio César per 6 volte, senza mai vincerlo. In tre occasioni come migliore attore protagonista e in altre tre come miglior attore non protagonista.

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN42027095 · ISNI (EN0000 0001 2129 9177 · LCCN (ENno96016726 · GND (DE134659791 · BNF (FRcb13901226m (data)