Ratchet & Clank (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ratchet & Clank
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Canada
Anno2016
Durata94 min
Rapporto2,35:1
Genereanimazione, fantascienza, azione, commedia, fantastico, avventura
RegiaKevin Munroe
Jericca Cleland (co-regista)
SoggettoRatchet & Clank (videogioco)
T.J. Fixman (storia)
SceneggiaturaT.J. Fixman, Kevin Munroe, Gerry Swallow
ProduttoreKim Dent Wilder, Brad Foxhoven, David Wohl
Produttore esecutivoMichael Hefferon, David Charles Sheldon, Jin Na, Vincent Ye, Xinyu Bian, Kevin Munroe, Riley Russell, Connie Booth, Edward Noeltner, Brian Cleveland, Jason Cleveland, Briant Pike, Delna Bhesania, Richard Rionda Del Castro
Casa di produzioneBlockade Entertainment, Rainmaker Entertainment, Sony Computer Entertainment[1]
Distribuzione in italianoLucky Red
FotografiaAnthony Di Ninno
MontaggioBraden Oberson
MusicheEvan Wise
ScenografiaJames Wood Wilson
AnimatoriIan Blum
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Ratchet & Clank è un film d'animazione del 2016[1] diretto da Kevin Munroe.

È ispirato alla serie di videogiochi Ratchet & Clank della Insomniac Games, la quale ha partecipato al progetto nella produzione, sceneggiatura, sviluppo dei personaggi ed animazione[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ratchet Lombax del pianeta Veldin cresciuto senza famiglia e Clank, il suo robot, sono due improbabili eroi con una missione: lottano per fermare la vile razza dei Blarg, comandati dal Presidente Drek, che ha intenzione di distruggere pianeti accuratamente scelti per costruire un pianeta per la sua razza, dato che il suo mondo d'origine è ormai inutilizzabile. Sceglie così di distruggere il pianeta Novalis poiché ha l'orbita migliore di tutta la galassia. Dopo aver scoperto un'incredibile arma capace di distruggere interi pianeti in un colpo solo per poi prenderne i frammenti e costruire un nuovo pianeta, i due si alleeranno con i Ranger Galattici e col leader di quest'ultimi, ovvero l'egocentrico ed egoista Capitano Qwark, svelando molti segreti nascosti sulla loro vera identità.

Drek inoltre si è impadronito tanto tempo fa di una stazione spaziale chiamata Deplanetizzatore che può distruggere pianeti interi per costruirne uno artificiale ed è aiutato da Victor Von Ion, un grosso e grottesco robot suo secondo in comando e Zed, un piccolo Robot esuberante ed impacciato nonché eccentrico e leggermente codardo e che tende a spaventarsi di tutto ed è il suo assistente.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

La sceneggiatura del film si basa sulla storia originale di T.J. Fixman[1], che è anche stato sceneggiatore di Ratchet & Clank: Armi di distruzione e dei videogiochi successivi dal 2007 in poi.

Cast vocale[modifica | modifica wikitesto]

  • Ratchet, meccanico che sogna di diventare un Ranger galattico, è doppiato da James Arnold Taylor.[2]
  • Clank, robot migliore amico di Ratchet, è doppiato da David Kaye.
  • Il capitano Copernicus Qwark, capo dei Ranger galattici e star, è doppiato da Jim Ward[2]
  • Il dottor Nefarious, scienziato pazzo al servizio di Drek in cerca di vendetta contro il capitano Qwark, è doppiato da Armin Shimerman[2]
  • Il presidente Alonzo Drek, avido e spietato leader dei Blarg, è doppiato da Paul Giamatti[2]
  • Grimroth, meccanico e mentore di Ratchet, è doppiato da John Goodman[2]
  • Cora, una Ranger galattica, è doppiata da Bella Thorne[2]
  • Elaris, membro di supporto dei Ranger galattici, è doppiata da Rosario Dawson[2]
  • Victor Von Ion, tenente e braccio destro di Drek, è doppiato da Sylvester Stallone[2]
  • Zed, robot esuberante ed impacciato nonché assistente di Drek, è doppiato da Andrew Cownden.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 aprile 2013, attraverso il canale YouTube di PlayStation, è stato diffuso il teaser del progetto[3].

Il primo trailer del film viene diffuso il 15 ottobre 2015[4].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 29 aprile 2016[5]. Con l'uscita del trailer ufficiale del videogioco viene annunciata la data di uscita nelle sale italiane, fissata al 29 giugno 2016[6].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Con un budget di 20 milioni di dollari, il film ne ha incassati 8,8 nel Nord America e 3,7 all'estero, per un totale di 12,5 milioni di dollari.[7]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato accolto da recensioni per lo più negative da parte della critica. Sul sito Rotten Tomatoes ottiene il 17% delle recensioni professionali positive, basata su 66 recensioni, con una media voto del 4,1/10.[8] Su Metacritic ottiene 29 punti su 100, basato su 19 critiche.[9]

Videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Ratchet & Clank (videogioco 2016).

Insomniac Games ha sviluppato una nuova versione dell'originale Ratchet & Clank, un remake o meglio una reimmaginazione o rinarrazione per PlayStation 4, distribuito il 12 aprile 2016 in Nord America e il 20 aprile 2016 in Europa[10].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) John Gaudiosi, Sony PlayStation Franchise Ratchet And Clank Goes Hollywood With 3D Feature Film, su forbes.com, Forbes, 23 aprile 2013. URL consultato il 15 ottobre 2015.
  2. ^ a b c d e f g h (EN) Jim Vejvoda, RATCHET & CLANK ANIMATED MOVIE LINES UP STAR-STUDDED VOICE CAST, su ign.com, IGN, 13 maggio 2015. URL consultato il 15 ottobre 2015.
  3. ^ Filmato audio PlayStation, Ratchet & Clank Movie Announcement - Teaser, su YouTube, 23 aprile 2013. URL consultato il 15 ottobre 2015.
  4. ^ (EN) Silas Lesnick, Watch the Ratchet and Clank Movie Trailer!, su comingsoon.net, 15 ottobre 2015. URL consultato il 15 ottobre 2015.
  5. ^ (EN) Rebecca Ford, Cannes: Focus Nabs Video Game Movie 'Ratchet & Clank' for U.S., su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 13 maggio 2015. URL consultato il 15 ottobre 2015.
  6. ^ USCITA LA DATA ITALIANA DEL FILM RATCHET & CLANK, su slyitalian.com, 17 aprile 2016. URL consultato il 18 aprile 2016.
  7. ^ http://www.boxofficemojo.com/movies/?id=ratchetandclank.htm
  8. ^ https://www.rottentomatoes.com/m/ratchet_and_clank/
  9. ^ http://www.metacritic.com/movie/ratchet-clank
  10. ^ (EN) Ryan Schneider, Ratchet & Clank Movie Releases April 29, 2016 in US, su blog.us.playstation.com, PlayStation, 13 maggio 2015. URL consultato il 15 ottobre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]