Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Vector the Crocodile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vector the Crocodile
Vector the Crocodile.png
Vector in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016
Universo Sonic the Hedgehog
Nome orig. ベクター ・ザ・クロコダイル (Bekutā za Kurokodairu)
Lingua orig. Giapponese
Autore Naoto Ōshima
Studio Sonic Team
Editore SEGA
1ª app. in Knuckles' Chaotix
Voce orig. Kenta Miyake
Voce italiana Diego Sabre (da Sonic Generations)
Vedi doppiatori per gli altri
Specie Mobian/Coccodrillo antropomorfo
Sesso Maschio
Etnia Giappone
Abilità
  • Super forza
  • Morso maggiore
  • Abilità investigative
  • Esperto nuotatore
  • Soffio di onde sonore
  • Soffio di fuoco
  • Soffio di gomme esplosive
  • Super velocità moderata

Vector the Crocodile (ベクター・ザ・クロコダイル Bekutā za Kurokodairu?) è uno dei personaggi principali della serie Sonic the Hedgehog.

Vector è stato introdotto per la prima volta dalla SEGA nel 1995 in Knuckles' Chaotix per Sega 32X. È tornato come personaggio nuovo nel 2003 in Sonic Heroes per PC e console, Disegnato da Yuji Uekawa, il creatore degli attuali personaggi principali di Sonic dal 2000.

È un coccodrillo antropomorfo e capo della Agenzia Chaotix, disponibile ad accettare assieme ai suoi compagni qualsiasi buona offerta di lavoro. Il suo doppiatore italiano è Diego Sabre da Sonic Generations ad oggi.

Vector è diventato un personaggio popolare e amato nella serie, tanto da diventare uno dei personaggi principali e apparire in vari multimedia e merchandising del franchise.

Concetto e creazione[modifica | modifica wikitesto]

Vector doveva comparire originalmente come uno dei personaggi del sound test in Sonic the Hedgehog. In questa sua apparizione cancellata, Vector aveva un design piuttosto diverso da quello attuale. Questo fa di lui uno dei più vecchi personaggi principali della serie di Sonic assieme a Sonic ed Eggman.

Design[modifica | modifica wikitesto]

Il primo aspetto di Vector nelle concept art di Naoto Ohshima del sound test del primo Sonic the Hedgehog è molto diverso da quello attuale, più simile a un normale coccodrillo, suona la tastiera e con delle scarpe identiche a quelle di Sonic.

Durante lo sviluppo dello spin-off di Knuckles: Knuckles' Chaotix, Vector viene ridisegnato più slanciato per adattarlo alla velocità di corsa della serie Sonic, le cuffie sulla testa è l'unica cosa del design di Naoto Ohshima che sono state mantenute nel gioco. Vector riappare con questo aspetto anche nei primi fumetti dell'Archie Comics di Knuckles the Echidna, in parte dedicati a Knukcles' Chaotix.

Nel 2003 per comporre tutte le squadre presenti in Sonic Heroes, Vector venne ripreso assieme ai suoi compagni formando il "Team Chaotix", la quarta squadra nel gioco. Vector viene ridisegnato da zero da Yuji Uekawa utilizzando i tratti e lo stile degli attuali personaggi principali di Sonic (più spigolosi e meno rotondi, occhi dettagliati ecc...), un abbigliamento nuovo e carismatico (mantenendo le cuffie) e con più stazza, per enfatizzare la sua posizione di membro "Power" della squadra.

Così come i suoi compagni di squadra, Vector viene presentato dal direttore della serie Takashi Lizuka e dal primo designer e creatore di Sonic Yuji Naka, come un personaggio completamente nuovo, destinato a diventare un personaggio fisso nel franchise. Infatti nel gioco, ne lui ne i suoi compagni conoscono bene il Dr. Eggman (se non Espio solo per nome), nonostante l'abbiano incontrato con Knuckles in Knuckles' Chaotix, dimostrando che Sonic Heroes è la loro vera e propria prima apparizione ufficiale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Inizio[modifica | modifica wikitesto]

Sonic Runners Sonic Generations Sonic Colours Sonic Free Riders Sonic Chronicles Sonic Rivals 2 Shadow the Hedgehog Sonic Heroes Knuckles' Chaotix

Non si sa quale sia la storia di Vector e dei suoi compagni prima di Sonic Heroes, l'unica cosa certa è che sono tre amici che un giorno, dopo essersi incontrati hanno fondato la loro agenzia Chaotix di cui Vector ne diventerà il capo.

Un misterioso cliente[modifica | modifica wikitesto]

In Sonic Heroes, Vector, Espio the Chameleon e Charmy Bee hanno creato un'agenzia investigativa con Vector come capo della squadra. Vengono contattati da un cliente anonimo tramite un walkie-talkie che gli dice che se avessero completato delle missioni per lui, avrebbe dato loro una grossa ricompensa. Durante il gioco, Vector è il membro Power del Team Chaotix ed utilizza la sua forza per distruggere ostacoli e nemici. Alla fine della loro storia, il Team Chaotix salva il cliente che si rivela il Dottor Eggman (Vector aveva già ipotizzato che fosse lui ma non lo dice a Charmy ed Espio) e così l'altro Dottor Eggman si rivela Metal Sonic. Dopo che Metal Sonic si trasforma in Metal Madness, il Team Chaotix aiuta Sonic dandogli i propri Chaos Emeralds ed attaccando Metal Madness facendo così guadagnare tempo per Sonic, Tails e Knuckles per effettuare la trasformazione e sconfiggerlo. Dopo questo, i Chaotix danno la caccia ad Eggman per ottenere il loro pagamento.

Persi in un limbo bianco[modifica | modifica wikitesto]

Dopo qualche anno dagli avvenimenti di Heroes, Vector e il resto del Team Chaotix vengono invitati da Tails alla festa di compleanno di Sonic in Sonic Generations. Vector e gli altri festeggiano il compleanno di Sonic dove Vector si mangia diversi chili dogs. Poco dopo, il Time Eater cattura Vector e lo trasforma in una statua vicino a Rooftop Run. Se Classic Sonic o Modern Sonic lo salva, Vector lo ringrazierà dicendogli che ha l'impressione che qualcuno stia controllando il Time Eater. Nel livello Center of Time, Vector incoraggia entrambi i Sonic, assieme ad Espio e Charmy. Dopo la battaglia, Vector e gli altri tornano indietro nel loro tempo e continuano a festeggiare. Vector compare anche in una missione a Crisis City dove aiuta Classic Sonic ad attraversare la tempesta lanciandolo in punti che non può raggiungere da solo. Modern Sonic combatte contro Vector in una missione di Rooftop Run dove deve batterlo facendogli perdere il ritmo.

Altre presenze rilevanti[modifica | modifica wikitesto]

Come gli altri personaggi principali, Vector è apparso anche in trame alternative della storia principale e come atleta e pilota in capitoli di sport e corse.

Shadow the Hedgehog[modifica | modifica wikitesto]

In Shadow the Hedgehog, Vector lavora per un caso sconosciuto assieme al resto della Chaotix. Compare in diverse scene durante la modalità Storia e viene menzionato da Charmy a Prison Island e da Espio a Mad Matrix, compare anche come personaggio partner nel livello Cosmic Fall. In questo livello, Shadow si reca sulla Colonia Spaziale ARK dove trova Vector che stava cercando la stanza del computer principale dell'ARK. Il giocatore può scegliere se aiutarlo oppure no, se il giocatore lo aiuta, Vector comparirà nella battaglia contro Black Doom. Dopo che Black Doom viene sconfitto, rivela che Shadow era solamente un esperimento fallito e Shadow se ne va camminando lentamente e Vector prova disperatamente a confortarlo. Se il giocatore sceglie di non aiutarlo a Cosmic Fall e sceglie la missione di Doom's Eye, Vector aiuterà Shadow nella battaglia contro Egg Dealer. Tuttavia non compare nelle scene che vi sono prima e dopo la battaglia. Probabilmente compare solamente per assistere alla battaglia dato che ogni battaglia contro un boss ha bisogno di un personaggio di supporto e perché Doom's Eye non è un personaggio che può combattere. Nel vero finale, Vector ed il resto dei Chaotix sono nuovamente sull'ARK che cercano di hackerare il computer principale (probabilmente quello che si trova in questo computer è quello che Vector cercava precedentemente). Vector dice ad Espio di recuperare tutti i dati senno i loro sforzi sarebbero stati inutili. Finalmente riescono ad oltrepassare le misure di sicurezza grazie a Charmy che dà un calcio al computer ed attivando di conseguenza un video creato da Gerald Robotnik, che dà a Shadow la determinazione per sconfiggere Black Doom una volta per tutte.

Sonic Colours[modifica | modifica wikitesto]

Vector è il resto del Team Chaotix compaiono nella versione Nintendo DS di Sonic Colours dove hanno il compito di investigare sul parco di divertimenti del Dr. Eggman e di cercare Eggman. Sonic e Tails incontrano prima Vector a Planet Wisp nella terza missione dove aspetta Espio e Charmy, mentre fa da ronda. Dopo che ha visto Sonic e Tails, gli dice che è occupato e Sonic lo prende dicendogli che non pensava che i Chaotix fossero mai occupati. Charmy arriva e dice che ha trovato uno strano tipo di pesce e Sonic va a vedere di che cosa si tratta. Dopo questo, Vector non sembra sorpreso che Charmy non abbia scoperto dove sia Espio, anche se il camaleonte era stato lì tutto il tempo. Sonic pensa che stesse utilizzando uno dei suoi trucchi ninja per diventare invisibile, una volta scoperto gli altri lo ignorano. Più tardi Vector fa un complimento a Sonic per avere fatto qualcosa di questo genere ma desidera che Sonic impari a chiudere la sua bocca. Quando Sonic ottiene un grado S nella missione, Vector gli offre di unirsi alla Agenzia Investigativa Chaotix dicendogli che avrebbe potuto lavorare bene con emozioni, suspense, mistero ed ogni giorno sarà un'avventura. Tuttavia, Sonic rifiuta dicendogli che quello sarebbe solamente metà della sua giornata.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici[modifica | modifica wikitesto]

Vector compare come personaggio giocabile di tipo Potenza in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici. Il suo rivale è Bowser che Vector sfida nella missione finale della modalità Missione della versione DS nel Tennis da tavolo e nella modalità Missione della versione Wii in cannotaggio. Ha anche un grande bravura nel nuoto, infatti usa la sua mossa speciale il Crocodile Paddle, che gli permette di utilizzare il suo Hammer Down Attack di Sonic Heroes e il suo attacco speciale Dream Table Tennis.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali[modifica | modifica wikitesto]

Vector riappare nel sequel, Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali. Ancora una volta utilizza il attacco speciale, Hammer Down. Questa volta lo utilizza nel Hockey sul ghiaccio. Usa anche il Gum Ballon di Sonic Heroes nello Sci (versione DS) e ha una nuova abilità chiamata Head Slide che gli permette di andare più veloce in alcuni eventi. Da questo gioco il suo rivale è Donkey Kong ma è a sua volta suo amico.

Nella versione DS della modalità Adventure Tours, compare in Icepeaks vicino al cartello delle missioni. Toad gli dice come è inusuale vedere un coccodrillo in posto così freddo e Sonic gli dice che lo conosce. Toad lo chiama e Vector si sorprende dicendogli che nessuno l'aveva chiamato così prima. È grato a Sonic ed il resto della gang ma diventa curioso di un tizio. Dopo una breve conversazione sulla musica sfida Donkey Kong su una pista corta. Dopo che Donkey Kong ha vinto, Vector gli dice che sarebbe andato a lavorare assieme agli altri Chaotix per investigare sulle Whitestones piuttosto di continuare ad allenarsi. Per non farsi trovare da Espio e Charmy trova una scusa per non lavorare e si unisce a Mario e Sonic nella loro avventura.

Più tardi si ricorda che aveva abbandonato Charmy a Cubyrinth, così il gruppo si reca lì. Per la strada incontrano Espio. Toad inavvertitamente dice ad Espio che Vector era andato a gareggiare su una piccola pista ed Espio si arrabbia con lui per aver trascurato i suoi doveri, così continua la ricerca da solo. Tornato a Cubyrinth, Charmy rifiuta di aprire la porta che blocca il sentiero e Vector si arrabbia. Charmy vuole conoscere la password ma Vector che la password era un quiz sui Giochi Olimpici. Dopo aver risposto a cinque domande nel modo corretto nel minigioco, Charmy apre finalmente la porta e riesce finalmente ad unirsi a Vector.

Sonic Free Riders[modifica | modifica wikitesto]

Compare come personaggio giocabile in Sonic Free Riders di tipo Power, dove compie la sua prima apparizione nella serie Riders. Gareggia con il suo Extreme Gear, Hard Boiled. È uno dei due personaggi che può guidare un Bike Gear, l'altro è il Dr. Eggman.

Compare nella modalità Grand Prix assieme ad Amy e Cream come membro del Team Rose. Si unisce al gruppo per guadagnare un premio in soldi. Il gruppo arriva troppo tardi per iscriversi, perché Amy ha aggiunto Vector nel gruppo solo un'ora prima. Nonostante qualche litigata tra Amy e Vector, il gruppo riesce a vincere il Grand Prix. Tuttavia, Vector se ne va dalla cerimonia finale e scopre che non vi era nessun premio in soldi e così Vector diventa depresso perché ha lavorato gratuitamente. Cream rimane dispiaciuta per lui ma Amy gli dice che dovrebbe essere contento perché non capita tutti i giorni di gareggiare con due ragazze carine come loro.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012[modifica | modifica wikitesto]

Vector compare come personaggio giocabile in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012. Ha lo stesso la sua abilità unica del nuoto, questa volta chiamata Alligator Style ed ancora una volta utilizza Hammer Down e Head Slide in diversi eventi, ha anche i migliori passi liberi nella ritmica nastro.

Compare nella modalità London Party della versione Wii, dove offre la possibilità di sfidarlo oppure di sfidare un altro personaggio in un altro minigioco. Compare anche nella modalità Storia della versione 3DS dove trattiene Bowser assieme a Knuckles in una sfida di Beach Volleyball per aiutare Sonic.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014[modifica | modifica wikitesto]

Ricompare anche in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014, sempre come personaggio di tipo Potenza.

Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016[modifica | modifica wikitesto]

Riappare di nuovo come atleta della squadra di Sonic anche in Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016.

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Knuckels' Chaotix[modifica | modifica wikitesto]

Anche se non fa parte della saga principale, questo spin-off segna la prima apparizione di Vector. In Knuckles' Chaotix (o semplicemente Chaotix in Giappone) per Sega 32X, secondo il manuale giapponese, viene detto che dopo che le isole risalgono dall'oceano, Vector viaggia attraverso di esse e deduce che tutto ciò era atto di un dio. Una volta arrivato viene catturato dal Dottor Eggman, che stava costruendo la sua base chiamata Newtrogic High Zone sull'isola. Una volta catturato il malvagio lo rinchiude nel Combi-Confiner. Nel manuale americano è un amico di Knuckles the Echidna ed è stato catturato da Eggman quando attaccò Carnival Island per rubare la potenza in essa contenuta. In entrambe le storie, Knuckles the Echidna arriva sull'isola per fermare Eggman e può scegliere Vector come personaggio partner dopo aver completato il livello d'allenamento. Vector ha l'abilità di lanciarsi in aria in 8 diverse direzioni come una freccia, da qui il nome "Vector" (cioè vettore) e quella di arrampicarsi sui muri.

Sonic Rivals 2[modifica | modifica wikitesto]

Vector compare in Sonic Rivals 2 come personaggio di supporto di Espio, anche se non compare veramente di persona ma solo tramite degli ologrammi. Dice ad Espio di iniziare a pedinare Silver the Hedgehog, dato che Vector sospetta che sia il responsabile della sparizione dei Chao. In quel momento, Silver compare mentre Vector dice ad Espio di fare il suo lavoro. Ricompare alla fine della storia chiedendo ad Espio se Silver centrasse qualcosa con il responsabile della sparizione dei Chao, Espio conferma ma Vector si arrabbia con lui perché non ha trovato nessuna prova. Vector sembra che Espio abbia speso i soldi del cliente per i pagamenti arretrati dell'ufficio ed infine si arrabbia perché Espio non risponde più alle sue domande.

Sonic Chronicles: La Fratellanza oscura[modifica | modifica wikitesto]

In Sonic Chronicles: La Fratellanza Oscura Vector compie una breve apparizione lavorando per i G.U.N. per raccogliere indizi sui Marauders e per aiutare a scoprire dove hanno imprigionato Knuckles. Compare in due scene all'inizio del secondo capitolo a Central City.

Sonic Runners[modifica | modifica wikitesto]

Vector è un personaggio sbloccabile di tipo potenza, appartenente alla Chaotix, lui e i suoi compagni compaiono anche nella modalità storia dell'evento durante il compleanno di Sonic.

Altre apparizioni e cameo[modifica | modifica wikitesto]

Sonic Mega Collections Plus[modifica | modifica wikitesto]

Compare un'immagine tratta da Sonic Heroes di Vector, Inoltre può essere visto nel filmato introduttivo del gioco e in varie copertine di fumetti.

Sonic Gems Collections[modifica | modifica wikitesto]

Compaiono diverse immagini di Vector in Sonic Heroes e nell'artwork di Knuckles' Chaotix entrambi presenti nel museo del gioco.

Sonic Rivals[modifica | modifica wikitesto]

Vector compare in due carte collezionabili.

Super Smash Bros. Brawl[modifica | modifica wikitesto]

È presente un adesivo equipaggiabile di Vector.

Super Smash Bros. Per Nintendo 3Ds e Wii U[modifica | modifica wikitesto]

È possibile sbloccare il trofeo di Vector nella versione per 3DS.

Profilo del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Look[modifica | modifica wikitesto]

Vector è un coccodrillo antropomorfo verde con gli occhi arancioni, porta sempre con sé le sue cuffie con cui sentire la musica e ha un abbigliamento da duro, in particolare indossa una catena, spalline, bracciali e scarpe da ginnastica nere.

In Sonic Free Riders, Vector è alto 1,80 m e pesa 200 kg.

Nella serie animata di Sonic Boom, rispetto alla serie principale Vector è identico, se non per la mancanza delle cuffie, l'abbigliamento leggermente diverso e un tatuaggio sul braccio sinistro.

Abilità uniche[modifica | modifica wikitesto]

Vector è forte grazie alla stazza, e può sferrare potenti colpi tipici della boxe o della lotta libera, un'altra delle sue proprie abilità sta nel suo morso molto più avanzato di quello di un normale coccodrillo, che può addirittura distruggere robot e ostacoli.

Carattere e comportamento[modifica | modifica wikitesto]

Vector é eccentrico e appare come un duro,e a volte lo dimostra,ma nonostante questo,nasconde un animo buono e generoso.Capisce il momento in cui bisogna scherzare e quando bisogna fare i seri. Anche se non sembra,vuole molto bene ai suoi amici.Si presume che provi qualcosa per Vanilla, la mamma di Cream. Farebbe qualunque cosa per lei e ogni volta che gli parla, arrossisce.

Apparizioni in altri media[modifica | modifica wikitesto]

Nell'anime Sonic X, Vector e il resto della Chaotix hanno un ruolo minore nella seconda stagione dove appaiono solo in una puntata. In questo episodio, Vector assieme ad Espio e Charmy si presentano tramite un'audizione. Vengono assunti da Vanilla the Rabbit per trovare sua figlia, Cream the Rabbit. Dopo aver trovato Cream nella villa dei Thorndykes, iniziano a credere che Sonic l'abbia rapita, anche se non è vero. Dopo un attacco andato a male di Espio, Vector e Charmy combattono con Tails, Amy, Cream ed Ella. Quando Sonic arriva e vede la battaglia, Vector lo chiama "Sonic il rapitore" ma la battaglia finisce quando arriva Vanilla assieme a Sonic. Vector viene ringraziato da Vanilla per aver trovato Cream e diventa confuso quando Vanilla chiede a Sonic di prendersi cura di Cream. Sonic scherza con Vector, dopodiché invita anche gli altri (Espio e Charmy) ed insieme cominciano a ridere eccetto Vector che è rimasto confuso da prima.

Hanno un ruolo più importante nella terza stagione, quando Vector ed i Chaotix devono portare dei rifornimenti da parte dei genitori di Chris al Blue Typhoon, la nave spaziale che ha costruito Tails in cui vi è Chris a bordo. Quando arrivano, vengono attaccati diverse volte perché vengono scambiati per gli alieni malvagi Metarex. Per ironia della sorte i Chaotix vengono attaccati da Sonic ed i suoi amici mentre nella precedente stagione è avvenuto il contrario. Dopo un equivoco con Vector e gli altri, danno i rifornimenti a Chris. Dopodiché Vector pianifica di prendere Cream e di riportarla sul suo pianeta (questo come vendetta perché Sonic e gli altri li avevano attaccati). Tuttavia, catturano anche Cosmo che riesce a fuggire. Tornano in seguito sul Blue Typhoon. Vector e gli altri se ne vanno senza Cream. Tuttavia si perdono e si rincontrano con la flotta del Blue Typhoon dopo molto tempo.

La seconda volta che si presentano sul Blue Typhoon, aiutano Tails ad impressionare Cosmo, una ragazza a cui Tails piaceva per sdebitarsi della riparazione della loro nave. Provano a rendere incosciente Knuckles spacciandolo per un Metarex, Espio diventa invisibile e spinge Tails a proteggere Cosmo. In seguito compaiono per aiutare a combattere i Metarex. Nell'anime, Vector sembra che sia fiero di essere un rettile, infatti dice a Sonic che è un rettile dal cuore d'oro.

Vector compie un'apparizione nel primo volume del fumetto Sonic the Hedgehog Story Comic (che è un manga) proveniente dal magazine Mega Drive Fan. In questo manga, Vector può essere visto suonare una tastiera come membro della banda di Sonic, Questo manga venne pubblicato prima dell'uscita del gioco originale Sonic the Hedgehog del 1991. Il manga utilizza usa concetti del gioco presenti nella versione beta, infatti Vector compare in un'immagine che doveva comparire nel Sound Test del gioco.

Nel fumetto Sonic the Comic pubblicato da Fleetway, è il leader intelligente dell'equipaggio Chaotix ed amico di Omni-Viewer. Ha anche legami con il Centro Ricerca Equinox che è composto interamente di coccodrilli. Come membro del gruppo, è un nativo della Special Zone, a New Tek City sul pianeta Meridian. È il membro più forte del gruppo ed è capace di colpire i nemici con le sue fauci.

Nel fumetto di Sonic the Hedgehog pubblicato da Archie Comics, Vector è punk del Downunda a cui piace avere cose a modo suo ed ascoltare musica ad alto volume. Ha sempre con sé le sue cuffie, una volta per sconfiggere la Dark Legion ha dovuto alzare al massimo il volume della sua musica per sconfiggerli. Vector e Knuckles si incontrano dopo che il padre di Knuckles si unisse alla Fratellanza dei Guardiani e dopo alcune risse i due diventano amici. A Vector non piace la fidanzata di Knuckles, Julie-Su che compare dopo molto tempo nel gruppo ma con il tempo i due cominciano a rispettarsi uno con l'altro. Assieme ad Espio è uno dei membri dei Chaotix a comparire nella Mobius di 25 anni dopo, dove ha un figlio di nome Argyle.

Nel fumetto di Sonic X pubblicato da Archie Comics, Vector è il resto della Chaotix compaiono nel numero 10 dove aiutano Vanilla a riunirsi con sua figlia Cream che si trovava a Station Square. Poco dopo, scompaiono senza lasciare traccia, probabilmente sono tornati nel mondo di Sonic. Ricompaiono in seguito. Alla fine del numero 39, Vector viene colpito da un dardo che conteneva un mutageno destinato a Sonic e così cresce di 40 metri e rompe l'agenzia. Nel numero seguente, scatena il panico a Station Square ma riprende il controllo di sé poco dopo. Tuttavia, Eggman vede la possibilità di diventare un eroe pubblico ed ingaggia Mega Bokkun per uccidere Vector. Nel frattempo Sonic ed Espio corrono a trovare una medicina speciale per Vector ed il coccodrillo lotta con Bokkun facendo attenzione a non fare male a nessuno.

Vector appare anche nella seconda stagione della serie animata Sonic Boom, attualmente, appare unicamente nell'episodio Vector Detector, dove ha un ruolo molto importante nel ritrovare il martello sperduto di Amy Rose.

Temi musicali[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

  • Giapponesi:
    • Kenta Miyake: Sonic X (2003) - Sonic Heroes (2003) - Shadow the Hedgehog (2005) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici (2007) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali (2009) - Sonic Free Riders (2010) - Sonic Colours (2010) - Sonic Generations (2011) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 (2011) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 (2013) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016 (2016) - attuale
  • Americani:
    • Jimmy Zoppi: Sonic X (2003) - Shadow the Hedgehog (2005)
    • Marc Biagi: Sonic Heroes (2003)
    • Dan Green: Mario & Sonic ai Giochi Olimpici (2007) - Sonic Rivals 2 (2007) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali (2009)
    • Keith Silverstein: Sonic Free Riders (2010) - Sonic Colours (2010) - Sonic Generations (2011) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 (2011) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 (2013) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016 (2016) - attuale
  • Italiani:
    • Luigi Ferraro: Sonic X (2003)
    • Diego Sabre: Sonic Generations (2011) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 (2013) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Rio 2016 (2016) - attuale
  • Tedeschi:
    • Andi Krosing: Sonic Generations (2011) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 (2013) - attuale
  • Francesi:
    • Yann Le Madic: Sonic X (2003)
    • Philippe Roullier: Sonic Generations (2011) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 (2013) - attuale
  • Spagnoli:
    • Rafael Alonso Naranjo Jr: Sonic X (2003)
    • Alfonso Vallès: Sonic Generations (2011) - Mario & Sonic ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014 (2013) - attuale
  • Brasiliani:
    • Mauricio Berger: Sonic X (2003)
    • Jorge Vasconcelos: Sonic X (2003) (dall'episodio 65)
  • Portoghesi:
    • Màrio Bomba: Sonic X (2003)
  • Russi:
    • Dmitrii Filimonov: Sonic X (2003)
  • Polacchi:
    • Tomasz Sliwinski: Sonic X (2003)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi