Castello di San Martino dall'Argine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Castello di San Martino dall'Argine
San Martino dall'Argine-Chiesa castello.jpg
Piazza Castello
Ubicazione
Stato attuale Italia Italia
Regione Lombardia Lombardia
Città San Martino dall'Argine
Coordinate 45°06′N 10°30′E / 45.1°N 10.5°E45.1; 10.5Coordinate: 45°06′N 10°30′E / 45.1°N 10.5°E45.1; 10.5
Mappa di localizzazione: Nord Italia
Castello di San Martino dall'Argine
Informazioni generali
Tipo Castello medievale
Costruzione XV secolo-XVI secolo
Materiale mattoni, pietra, malta
Primo proprietario Gonzaga di San Martino
Demolizione 1788
Condizione attuale abbattuto
[senza fonte]
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di San Martino dall'Argine era una roccaforte risalente al XV secolo situata a San Martino dall'Argine in provincia di Mantova, abbattuta nel 1788.

Collocazione e storia[modifica | modifica wikitesto]

Eretto nel XV secolo era la residenza dei Gonzaga, signori di San Martino dall'Argine.

Il castello era circondato da fossato, dotato di ponte levatoio ed al suo interno erano presenti numerose sale e stanze (circa 30). Presentava un corpo di fabbrica centrale, attorno al quale vennero costruiti numerosi edifici. Arricchivano la struttura numerosi giardini, davanti e sul retro del castello, con alberi da frutta.

Fu anche residenza di ospiti illustri, tra i quali: san Luigi Gonzaga nel 1584 e Vincenzo Gonzaga, duca di Guastalla nel 1708.

Le sorti del castello videro il declino della struttura attorno al 1750 e sino alla sua demolizione nel 1788.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]