Castello di Desenzano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Desenzano
Desenzano-Castello.JPG
Ubicazione
Stato attualeItalia Italia
RegioneLombardia
CittàDesenzano del Garda
Coordinate45°28′10.18″N 10°32′16″E / 45.469495°N 10.537777°E45.469495; 10.537777Coordinate: 45°28′10.18″N 10°32′16″E / 45.469495°N 10.537777°E45.469495; 10.537777
Informazioni generali
CostruzioneXI secolo-XV secolo
Materialepietra e malta
Condizione attualerestaurato
Proprietario attualeComune di Desenzano
Visitabile
Informazioni militari
Funzione strategicadifesa del borgo
Azioni di guerraassedio di Gaston de Foix 1512
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di Desenzano è una costruzione fortificata che sovrasta il centro abitato di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia.

Edificato nell'XI secolo con quattro torri angolari forse su un castrum romano, è stato sempre considerato strategico dal punto di vista difensivo e militare, in quanto dotato al suo interno di alcune abitazioni. Intorno al 1030 l'imperatore Enrico II assegnò la contea di Desenzano e con essa il castello al conte rurale Bosone I.

Alla fine dell'Ottocento passò in proprietà allo stato ed ospitò un presidio militare nel quale trovarono posto alpini e bersaglieri.

Nel 1969 divenne di proprietà comunale e ospita nelle sue sale mostre e convegni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Touring Club Italiano, Lombardia, Milano, 2002.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]