Castello di Drugolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Drugolo
Lonato-Castello di Drugolo.jpg
Ubicazione
Stato attualeItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
CittàLonato del Garda
Coordinate45°30′03″N 10°28′34″E / 45.500833°N 10.476111°E45.500833; 10.476111Coordinate: 45°30′03″N 10°28′34″E / 45.500833°N 10.476111°E45.500833; 10.476111
Mappa di localizzazione: Nord Italia
Castello di Drugolo
Informazioni generali
TipoCastello medievale
CostruzioneX secolo-XIV secolo
MaterialeCiottoli, malta
Primo proprietarioRataldo Averoldi
Proprietario attualeproprietà privata
Visitabileesternamente
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di Drugolo (o Castell'Averoldi) è una roccaforte, risalente al X secolo di Drugolo, antico borgo a nord di Lonato, in provincia di Brescia.

Collocazione e storia[modifica | modifica wikitesto]

L'imponente struttura a merlatura ghibellina, forse di origine longobarda, si erge isolata tra le colline a poca distanza dal lago di Garda.

L'edificio è a pianta quadrata con due torri angolari sorge su di un alto muro a scarpa ed è circondato da mura perimetrali entro le quali sorge la chiesa di San Michele, del XII secolo.

Fu una proprietà della famiglia Vimercati di Milano sino al 1436 quando passò alla famiglia Averoldi di Brescia e ne tenne la proprietà fino al 1935, quando passò in possesso della famiglia Lanciani Rocca. Ora è di proprietà dei Baroni Lanni della Quara.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Barbara Bettoni, I beni dell'agiatezza. Sitili di vita nella famiglie bresciane, Milano, 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di San Michele, a fianco del castello