Castello di Rivalta sul Mincio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Rivalta sul Mincio
Castello di Rivalta
Ubicazione
Stato attualeItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
CittàRivalta sul Mincio
Coordinate45°10′48″N 10°40′37″E / 45.18°N 10.676944°E45.18; 10.676944Coordinate: 45°10′48″N 10°40′37″E / 45.18°N 10.676944°E45.18; 10.676944
Mappa di localizzazione: Nord Italia
Castello di Rivalta sul Mincio
Informazioni generali
TipoCastello
CostruzioneXI secolo-XI secolo
DemolizioneXII secolo
Informazioni militari
Funzione strategicadifesa dei confini
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di Rivalta era una struttura militare medievale sorta a difesa dei confini a nord-ovest di Mantova.

Si ha notizia del castello già nel 1091 quando subì un assedio di undici mesi, con conseguente resa, da parte dell'imperatore Enrico IV, che tolse alcuni territori, tra cui Mantova, alla contessa Matilde di Canossa. A seguito della riconciliazione con il successore Enrico V, l'edificio ritornò in possesso dei Canossa.

Nel 1114, essendosi sparsa la notizia della morte della contessa Matilde, il popolo per liberarsi dei suoi feudatari, assediò e distrusse dalle fondamenta il castello, che non venne più ricostruito.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giacomo Capitanio, Rodigo, Cronistoria (1050-1866), 2ª ed., Mantova, 1995.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]