Agostino Gonzaga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Agostino Gonzaga
arcivescovo della Chiesa cattolica
Template-Metropolitan Archbishop.svg
 
Incarichi ricopertiArcivescovo metropolita di Reggio Calabria (1537-1557)
 
Natodata incerta
Nominato arcivescovo11 aprile 1537 da papa Paolo III
Deceduto1557
 

Agostino Gonzaga (... – Reggio Calabria, 1557) è stato un arcivescovo cattolico italiano.

Duomo di Reggio Calabria, Cappella del SS Sacramento, monumento nazionale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio Giampietro Gonzaga discendente di Corrado Gonzaga della “Linea dei Nobili Gonzaga".

Fu nominato arcivescovo metropolita di Reggio Calabria nel 1537. Favorì la costruzione alle porte della città del convento dei frati di san Francesco di Paola. Fece realizzare nel 1539 nel Duomo di Reggio Calabria la "Cappella del Santissimo Sacramento", che costituisce il più significativo monumento barocco della città.

Nel 1540 ebbe come vicario il giurista riminese Matteo Bruni.[1]

Morì nel 1557 e fu sepolto nel duomo di Reggio Calabria.

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Blasonatura
Ornements extérieurs Evêques.svg
Coat of arms of the House of Gonzaga (1433).svg
Agostino Gonzaga
Arcivescovo metropolita di Reggio Calabria

D'argento, alla croce patente di rosso accantonata da quattro aquile di nero dal volo abbassato; sul tutto, inquartato: nel primo e nel quarto di rosso al leone dalla coda doppia d'argento, armato e lampassato d'oro, coronato e collarinato dello stesso; nel secondo e nel terzo fasciato d'oro e di nero (Gonzaga di Mantova). Lo scudo, accollato a una croce astile patriarcale d'oro, posta in palo, è timbrato da un cappello con cordoni e nappe di verde. Le nappe, in numero di dodici, sono disposte sei per parte, in cinque ordini di 1, 2, 3.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aldo Mazzacane, BRUNI, Matteo, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 14, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1972.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Cappelletti, Chiese d'Italia. Volume 12, Venezia, 1857. ISBN non esistente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esteri[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo metropolita di Reggio Calabria Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Girolamo Centelles 11 aprile 1537 - 1557 Gaspare Ricciulli del Fosso, O.M.