Giulio Cesare Gonzaga di Novellara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri omonimi, vedi Giulio Cesare Gonzaga (disambigua).
Giulio Cesare Gonzaga
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricopertiPatriarca di Alessandria d'Egitto
 
Nato1505
Consacrato vescovomaggio 1550
Deceduto17 ottobre 1550
 
Contea di Novellara
Gonzaga
Coat of arms of the House of Gonzaga-Novellara.svg

Giampietro
Figli
Alessandro I
Francesco II
Figli
  • Alessandro
  • Costanza
  • Claudio (naturale)
Camillo I
Alfonso I
Figli
  • Alessandro
  • Camillo
  • Porzia
  • Faustina
  • Vittoria
  • Barbara
  • Settimia
  • Isabella
  • Costanza
  • Camillo II
  • Giulio Cesare
  • Alfonsina
  • Alfonso
  • Giulio Cesare (naturale)
  • Cornelia (naturale)
Camillo II
Figli
Alessandro II
Figli
  • Bianca (naturale)
Alfonso II
Figli
Camillo III
Figli
Filippo Alfonso
Modifica

Giulio Cesare Gonzaga (Novellara, 1505Tivoli, 17 ottobre 1550) è stato un vescovo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giulio Cesare era figlio di Giampietro Gonzaga, conte di Novellara e Bagnolo, discendente di Feltrino Gonzaga, capostipite del ramo cadetto dei Gonzaga di Novellara; fu ecclesiastico e uomo di cultura a Roma presso il papa Paolo III.

Giulio Cesare contribuì con il suo denaro all'ornamento della chiesa di Santo Spirito in Sassia, rifabbricata nel 1538 dopo il sacco di Roma.

Nel 1550 fu consacrato patriarca di Alessandria d'Egitto.

Morì nel 1550 a Tivoli.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Brunelli, I Gonzaga con la tonaca, Ciliverghe, 2005. ISBN non esistente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]