Cinarina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cinarina
Cynarine.svg
Cynarine3d.png
Nomi alternativi
Acido 1,3-dicaffeoil-chinico
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC25H24O12
Massa molecolare (u)516,45
Numero CAS30964-13-7
PubChem5281769
SMILES
C1C(C(C(CC1(C(=O)O)OC(=O)C=CC2=CC(=C(C=C2)O)O)OC(=O)C=CC3=CC(=C(C=C3)O)O)O)O
Indicazioni di sicurezza
Frasi H---
Consigli P--- [1]

La cinarina è un polifenolo derivato dell'acido caffeico, presente nel carciofo. Chimicamente è un diestere formato da acido chinico e da due unità di acido caffeico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 07.05.2014

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Luigi Panizzi e Maria Luisa Scarpati, Constitution of Cynarine, the Active Principle of the Artichoke, in Nature, vol. 174, nº 4440, 1954, p. 1062, DOI:10.1038/1741062a0, PMID 13214078.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia