Acido pimelico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Acido pimelico
formula di struttura
Pimelic acid molecule ball from xtal.png
Nome IUPAC
acido eptandioico
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC7H12O4
Massa molecolare (u)160,17
Numero CAS111-16-0
Numero EINECS203-840-8
PubChem385
DrugBankDB01856
SMILES
C(CCC(=O)O)CCC(=O)O
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)1,28
Costante di dissociazione acida (pKa) a 295 KpKa1 = 4,71
pKa2 = 5,58
Solubilità in acquainsolubile
Temperatura di fusione103 - 105 °C
Temperatura di ebollizionedecomposizione
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
Irritante

L'acido pimelico (nome IUPAC: acido eptandioico) è un composto organico con formula bruta C7H12O4 e formula condensata HOOC(CH2)5COOH. Appartiene alla classe degli Acidi bicarbossilici, ovvero la sua molecola reca due gruppi carbossilici -COOH. Si presenta sotto forma di cristalli prismatici poco solubili in acqua. I suoi esteri e i suoi sali vengono chiamati pimelati.

Sintesi e utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

L'acido pimelico viene sintetizzato facendo reagire il cicloesanone con dietilossalato.[1]

Un'altra sintesi è la reazione in posizione 1 e 4 dei malonati con l'acroleina.[2]

I derivati dell'acido pimelico, in particolare l'acido diamminopimelico, sono coinvolti nella biosintesi della lisina, un amminoacido.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) H. R. Snyder, L. A. Brooks, S. H. Shapiro, A. Müller, Pimelic Acid, in Organic Syntheses, vol. 11, 1931, p. 42, DOI:10.15227/orgsyn.011.0042.
  2. ^ (EN) Synthesis of Pimelic Acid and α-Substituted Pimelic Acid and Intermediates, su pubs.acs.org.


Controllo di autoritàGND (DE4412307-3
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia