Arsenozucchero fosfato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arsenozucchero fosfato
Arsenosugar phosphate.svg
Nomi alternativi
DMAsSugarPhosphate, DMAV-sugar-phosphate
Caratteristiche generali
Massa molecolare (u) 482
Numero CAS [1] numero CAS non valido
Indicazioni di sicurezza

L'arsenozucchero fosfato è un ossoarsenozucchero dimetilato avente un gruppo glicerolo fosfato legato al carbonio 1 dell'anello ribosidico.

È l'arsenozucchero più comune insieme al glicerolo, solfato e solfonato[1] (in particolare nelle alghe rosse e nelle alghe verdi, dove è il più abbondante insieme al glicerolo)[2].

Dei 4 arsenozuccheri principali è il meno acido dopo il glicerolo.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Niegel, C., Matysik, F.-M., Analytical methods for the determination of arsenosugars — A review of recent trends and developments, in Analytica Chimica Acta, vol. 657, nº 2, Elsevier, 2010, pp. 83-99, DOI:10.1016/j.aca.2009.10.041.
  2. ^ (EN) Francesconi, K. A., Edmonds, J. S., Arsenic and marine organisms, in Advances in Inorganic Chemistry, vol. 44, Elsevier, 1996, pp. 147-189, DOI:10.1016/S0898-8838(08)60130-0.
  3. ^ (EN) Madsen, A. D., Goessler, W., Pedersen, S. N., Francesconi, K. A., Characterization of an algal extract by HPLC-ICP-MS and LC-electrospray MS for use in arsenosugar speciation studies, in Journal of Analytical Atomic Spectrometry, vol. 15, nº 6, RSC, 2000, pp. 657-662, DOI:10.1039/B001418O.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]