Acetato di propile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Acetato di propile
La formula di struttura del composto.
Rappresentazione in 3D della molecola del composto.
Nome IUPAC
Acetato di propile
Nomi alternativi
Propil acetato
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC5H10O2
AspettoLiquido trasparente
Numero CAS109-60-4
Numero EINECS203-686-1
PubChem7997
DrugBankDB01670
SMILES
O=C(OCCC)C
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/l, in c.s.)890
Solubilità in acqua18,9 g/L
Temperatura di fusione-95 °C (178 K)
Temperatura di ebollizione102 °C (375 K)
Tensione di vapore (Pa) a 293 K33 hPa
Proprietà tossicologiche
LD50 (mg/kg)9370 mg/kg (orale, ratto)
Indicazioni di sicurezza
Punto di fiamma10 °C
Temperatura di autoignizione450 °C
Simboli di rischio chimico
infiammabile irritante
pericolo
Frasi H225 - 319 - 336 - EUH066
Consigli P210 - 243 - 305+351+338 - 403+235

L'acetato di propile, chiamato anche propil acetato, è un composto chimico di formula bruta C5H10O2. È usato come solvente e si presenta come un liquido trasparente dal caratteristico odore di pere. Per questo motivo viene usato nella preparazione di fragranze e come additivo alimentare. Viene preparato mediante esterificazione dell'acido acetico e dell'1-propanolo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia