UFC 135

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 135: Jones vs. Rampage
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data24 settembre 2011
SedePepsi Center
CittàStati Uniti Denver, Stati Uniti
Spettatori16.344
Cronologia pay-per-view
UFC Fight Night: Shields vs. EllenbergerUFC 135: Jones vs. RampageUFC Live: Cruz vs. Johnson
Progetto Wrestling

UFC 135: Jones vs. Rampage è stato un evento di arti marziali miste tenuto dalla Ultimate Fighting Championship il 24 settembre 2011 al Pepsi Center a Denver, Colorado.

In Italia la card principale è stata trasmessa in pay per view su Sky Sport alle ore 3:00 italiane.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

L'Ultimate Fighting Championship tenne il suo primo evento[1] a Denver quasi vent'anni prima di UFC 135 ma la promotion non trasmise più in pay per view dalla Mile High City dal 1995. Zuffa, la compagnia controllante dell'UFC, non era ancora nemmeno la proprietaria all'epoca. Il presidente dell'UFC Dana White, in un'intervista a MMAWeekly.com, disse che la compagnia dopo molto tempo era in corsa per ospitare un evento a Denver ma lo voleva fare nel modo giusto: "Sapevamo di voler riportare una card eccitante a Denver e finalmente ce l'abbiamo fatta."[2]

Jon Jones era atteso alla sua prima difesa del titolo il 6 agosto 2011 a UFC 133 contro Rashad Evans ma Jones fu momentaneamente messo da parte a causa di un infortunio[3]. Fu inizialmente annunciato che l'infortunio alla mano avrebbe richiesto un'operazione chirurgica ma Jones optò per il riposo e riabilitazione senza operazione dopo consulti coi dottori[4]. Inizialmente si pensò che l'infortunio avrebbe tenuto Jones fuori dall'ottagono fino a fine 2011, invece disputò la sua prima difesa del titolo contro Quinton Jackson a questo evento[5].

Manny Gamburyan avrebbe dovuto affrontare Diego Nunes. Il 15 agosto però fu annunciato che Gamburyan avrebbe rinunciato al match a causa di un infortunio alla spalla[6]. In seguito, il 26 agosto, anche Nunes confermò la mancata presenza in questa card, citando un infortunio e un tentativo di omicidio nei confronti di suo padre[7]. Il combattimento fu riprogrammato per UFC 141 che si disputerà il 30 dicembre 2011.

Era atteso anche un combattimento tra Norifumi Yamamoto e Damacio Page durante questo match ma fu annullato il primo settembre dal momento che entrambi i fighter avevano riportato infortuni durante l'allenamento in vista del match.

Diego Sanchez avrebbe dovuto affrontare Matt Hughes ma fu rimpiazzato da Josh Koscheck a causa di una frattura alla mano[8].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Te-Huna sconfisse Romero per KO (pugni) al minuto 0:47 del round 1.
Mizugaki sconfisse Escovedo per KO (pugni) al minuto 4:30 del round 2.
Assunção sconfisse Yagin per decisione unanime (30-26, 30-26, 30-27).
Boetsch sconfisse Ring per decisione unanime (29-28, 29-28, 30-27).
Ferguson sconfisse Riley per KO Tecnico (stop dall'angolo) al minuto 5:00 del round 1.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Diaz sconfisse Gomi per sottomissione (armbar) al minuto 4:27 del round 1.
Browne sconfisse Broughton per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27).
Hunt sconfisse Rothwell per decisione unanime (29-28, 29-27, 30-27).
Koscheck sconfisse Hughes per KO (pugni) al minuto 4:59 del round 1.
Jones sconfisse Jackson per sottomissione (strangolamento da dietro) al minuto 1:14 del round 4 mantenendo il titolo dei pesi mediomassimi.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ai vincitori sono stati assegnati 75.000$ per i seguenti premi[9]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "UFC 135: Fight Card Lineup" [collegamento interrotto], su mmaentry.com.
  2. ^ "UFC President Dana White: We Always Planned to Come Back to Denver", su mmaweekly.com.
  3. ^ "Jon "Bones" Jones Injured", su mmaweekly.com.
  4. ^ "Jon Jones Elects to Not Have Surgery on Injured Hand", su mmafighting.com.
  5. ^ "As expected, champ Jon Jones and challenger "Rampage" Jackson headline UFC 135", su mmajunkie.com (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2011).
  6. ^ "Injured Manny Gamburyan out of UFC 135 fight with Diego Nunes", su mmajunkie.com (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2012).
  7. ^ "Nunes confirms UFC 135 exit, awaits Gamburyan in December.", su sherdog.com.
  8. ^ "Matt Hughes vs. Josh Koscheck official for UFC 135 in Denver", su mmajunkie.com (archiviato dall'url originale il 2 ottobre 2011).
  9. ^ UFC 135: Jones inarrestabile, Koscheck torna alla vittoria, su mmamania.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]