UFC 144

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UFC 144: Edgar vs. Henderson
Prodotto da{{{Prodotto da}}}
BrandUFC
Data26 febbraio 2012
SedeSaitama Super Arena
CittàGiappone Saitama, Giappone
Cronologia pay-per-view
UFC on Fuel TV: Sanchez vs. EllenbergerUFC 144: Edgar vs. HendersonUFC on FX: Alves vs. Kampmann
Progetto Wrestling

UFC 144: Edgar vs. Henderson è un evento di arti marziali miste organizzato dalla Ultimate Fighting Championship che si è tenuto il 26 febbraio 2012 (ora giapponese) al Saitama Super Arena di Saitama, Giappone.

Retroscena[modifica | modifica wikitesto]

È il primo pay per view dell'UFC che si ricordi guidato da una sfida per il titolo nella quale il contendente nell'incontro precedente ha combattuto nella card preliminare.

Takanori Gomi avrebbe dovuto affrontare George Sotiropoulos, ma quest'ultimo s'infortunò e venne rimpiazzato dall'esordiente Eiji Mitsuoka.

Zhang Tiequan doveva vedersela con Leonard Garcia, ma anche Garcia risultò acciaccato e venne sostituito con Issei Tamura.

La decisione dei giudici di gara dell'incontro tra Takeya Mizugaki e Chris Cariaso venne fortemente criticata da più parti, al punto che l'UFC decise di premiare anche Mizugaki con il bonus vittoria.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Card preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Tamura sconfisse Zhang per KO (pugno) a 0:32 del secondo round.
Cariaso sconfisse Mizugaki per decisione unanime (29–28, 29–28, 29–28).
Fukuda sconfisse Cantwell per decisione unanime (29–28, 30–27, 30–27).
Lee sconfisse Yamamoto per sottomissione (armbar) a 4:29 del primo round.
Gomi sconfisse Mitsuoka per KO Tecnico (pugni) a 2:21 del secondo round.

Card principale[modifica | modifica wikitesto]

Pettis sconfisse Lauzon per KO (calcio alla testa e pugni) a 1:21 del primo round.
Hioki sconfisse Palaszewski per decisione unanime (29–28, 30–27, 29–28).
Boetsch sconfisse Okami per KO Tecnico (pugni) a 0:54 del terzo round.
Shields sconfisse Akiyama per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).
Hunt sconfisse Kongo per KO Tecnico (pugni) a 2:11 del primo round.
Bader sconfisse Jackson per decisione unanime (30–27, 30–27, 30–27).
Henderson sconfisse Edgar per decisione unanime (49–46, 48–47, 49–46) e divenne il nuovo campione dei pesi leggeri.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti lottatori sono stati premiati con un bonus di 65.000 dollari[1]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "UFC 144 bonuses: Pettis, Lee, Henderson and Edgar earn $65K awards", su mmajunkie.com (archiviato dall'url originale il 29 febbraio 2012).